Amazon Elastic Block Store (Amazon EBS) - Amazon Elastic Compute Cloud

Amazon Elastic Block Store (Amazon EBS)

Amazon Elastic Block Store (Amazon EBS) fornisce volumi di archiviazione a livello di blocchi da utilizzare con le istanze EC2. Il comportamento dei volumi EBS è simile a quello dei dispositivi a blocchi non formattati e non elaborati. Puoi montare questi volumi come dispositivi sulle istanze. I volumi EBS collegati a un'istanza sono esposti come volumi di archiviazione che persistono indipendentemente dalla durata dell'istanza stessa. Puoi creare un file system su questi volumi oppure impiegarli allo stesso modo di un dispositivo a blocchi (ad esempio, come disco rigido). Puoi modificare dinamicamente la configurazione di un volume collegato a un'istanza.

Amazon EBS è una soluzione consigliata quando i dati devono essere disponibili rapidamente e richiedono una persistenza a lungo termine. I volumi EBS sono particolarmente adatti per l'utilizzo come archiviazione principale per file system, database o applicazioni che richiedono aggiornamenti con granularità fine e accesso ad archiviazione a livello di blocchi non elaborati e non formattati. Amazon EBS è adatto sia per applicazioni di tipo database, basate su operazioni casuali di lettura e scrittura, che per applicazioni con carichi di lavoro intensivi a livello di velocità di trasmissione effettiva, che eseguono operazioni di lettura e scrittura lunghe e continue.

I prezzi di Amazon EBS vengono calcolati in base all'uso effettivo. Per ulteriori informazioni sui prezzi di Amazon EBS, consulta la sezione relativa alla proiezione dei costi nella pagina di Amazon Elastic Block Store.

Caratteristiche di Amazon EBS

  • Un volume EBS viene creato in una zona di disponibilità specifica, quindi collegato a un'istanza nella stessa zona di disponibilità. Per rendere un volume disponibile esternamente alla zona di disponibilità, puoi creare uno snapshot e ripristinare tale snapshot su un nuovo volume nella stessa regione. Puoi inoltre copiare gli snapshot in altre Regioni e quindi ripristinarli in nuovi volumi in tali regioni. In questo modo viene semplificato l'utilizzo di più Regioni AWS in caso di espansione geografica, migrazione dei data center e disaster recovery.

  • Amazon EBS fornisce i seguenti tipi di volume: SSD per scopo generico, SSD Provisioned IOPS, HDD ottimizzati per velocità effettiva e HDD Cold. Per ulteriori informazioni, consulta Tipi di volume EBS.

    Di seguito viene riportato un riepilogo delle prestazioni e dei casi d'uso per ciascun tipo di volume.

    • I volumi SSD per scopo generico (gp2 e gp3) bilanciano prezzo e prestazioni per un'ampia gamma di carichi di lavoro transazionali. Questi volumi sono ideali per casi d'uso come volumi di avvio, database a istanza singola di medie dimensioni e ambienti di sviluppo e test.

    • I volumi SSD IOPS con provisioning (io1 e io2) sono progettati per soddisfare le esigenze dei carichi di lavoro a uso intensivo di I/O sensibili alle prestazioni e alla coerenza dell'archiviazione. Offrono una frequenza IOPS uniforme specificata al momento della creazione del volume. Ciò permette di eseguire un dimensionamento prevedibile fino a decine di migliaia di IOPS per istanza. Inoltre, i volumi io2 forniscono i massimi livelli di durata del volume.

    • I volumi HDD ottimizzati per la velocità effettiva (st1) garantiscono un'archiviazione magnetica conveniente a livello di prezzi, in grado di definire le prestazioni in termini di velocità effettiva anziché di IOPS. Questi volumi sono l'ideale per carichi di lavoro sequenziali di grandi dimensioni come Amazon EMR, ETL, data warehouse ed elaborazione dei log.

    • I volumi HDD Cold (sc1) garantiscono un'archiviazione magnetica conveniente a livello di prezzi, in grado di definire le prestazioni in termini di velocità effettiva anziché di IOPS. Tali volumi sono ideali per carichi di lavoro sequenziali di grandi dimensioni con dati cold. Se è richiesto un accesso saltuario ai dati e si desidera risparmiare sui costi, questi volumi rappresentano una soluzione di archiviazione a blocchi molto vantaggiosa.

  • Puoi creare volumi EBS personali come volumi crittografati per soddisfare un'ampia gamma di requisiti di crittografia di dati inattivi per applicazioni e dati regolamentati/sottoposti a audit. Quando crei un volume EBS crittografato e lo colleghi a un tipo di istanza supportato, i dati archiviati inattivi nel volume, l'I/O su disco e gli snapshot creati dai volumi sono tutti crittografati. La crittografia viene effettuata sui server che ospitano le istanze EC2, garantendo la crittografia dei dati in transito tra istanze EC2 e archiviazione EBS. Per ulteriori informazioni, consulta Crittografia Amazon EBS.

  • Puoi creare snapshot point-in-time di volume EBS, che vengono resi persistenti in Amazon S3. Gli snapshot proteggono i dati e ne garantiscono la durabilità a lungo termine, nonché possono essere utilizzati come punto di partenza per creare nuovi volumi EBS. Lo stesso snapshot può essere utilizzato per creare un numero arbitrario di volumi. Questi snapshot possono essere copiati tra regioni AWS. Per ulteriori informazioni, consulta Snapshot Amazon EBS.

  • I parametri relativi alle prestazioni, ad esempio larghezza di banda, throughput, latenza e lunghezza media delle code, sono disponibili tramite la AWS Management Console. Questi parametri, forniti da Amazon CloudWatch, ti permettono di monitorare le prestazioni dei volumi ed essere sicuro di fornire sempre prestazioni ottimali per le applicazioni senza dover sostenere costi non necessari per le risorse. Per ulteriori informazioni, consulta Prestazioni di volume Amazon EBS su istanze Linux.