Procedura per la distribuzione di contenuto privato - Amazon CloudFront

Procedura per la distribuzione di contenuto privato

Per configurare CloudFront per distribuire contenuti privati, procedi come segue:

  1. (Facoltativo ma consigliato) Autorizza gli utenti ad accedere al tuo contenuto solo attraverso CloudFront. Il metodo utilizzato varia a seconda se utilizzi origini Amazon S3 o origini personalizzate:

    Le origini personalizzate includono Amazon EC2, bucket Amazon S3 configurati come endpoint del sito Web, Elastic Load Balancing e server Web HTTP personalizzati.

  2. Specifica i gruppi di chiavi attendibili oppure i firmatari attendibili che desideri utilizzare per creare URL firmati o cookie firmati. Ti consigliamo di utilizzare gruppi di chiavi attendibili. Per ulteriori informazioni, consulta Specifica dei firmatari che possono creare URL firmati e cookie firmati.

  3. Scrivi l'applicazione per rispondere a richieste provenienti da utenti autorizzati con URL firmati oppure con intestazioni Set-Cookie che definiscono cookie firmati. Segui le fasi in uno dei seguenti argomenti:

    Se non si è certi del metodo da utilizzare, consultare Scelta tra URL e cookie firmati.