Creazione del file di configurazione dell'agente CloudWatch - Amazon CloudWatch

Creazione del file di configurazione dell'agente CloudWatch

Prima di eseguire l'agente CloudWatch su un server, devi creare un file di configurazione dell'agente CloudWatch.

Il file di configurazione dell'agente è un file JSON che specifica i parametri e i log che l'agente deve raccogliere, inclusi i parametri personalizzati. Puoi crearlo utilizzando la procedura guidata oppure partendo da zero. Puoi anche utilizzare la procedura guidata per creare inizialmente il file di configurazione e quindi modificarlo manualmente. Se decidi di creare o modificare manualmente il file, la procedura risulterà più complessa. Tuttavia, avrai un maggiore controllo sui parametri raccolti e potrai specificare i parametri non disponibili nella procedura guidata.

Ogni volta che modifichi il file di configurazione dell'agente, è necessario riavviare l'agente affinché le modifiche diventino effettive. Per riavviare l'agente, segui le istruzioni descritte in Avvio dell'agente CloudWatch.

Dopo avere creato un file di configurazione, puoi salvarlo manualmente come file JSON e utilizzarlo al momento dell'installazione dell'agente nel server. In alternativa, puoi memorizzarlo in Systems Manager Parameter Store se hai intenzione di utilizzare Systems Manager al momento dell'installazione dell'agente nei server.