Preparazione di un cluster - Amazon ElastiCache

Le traduzioni sono generate tramite traduzione automatica. In caso di conflitto tra il contenuto di una traduzione e la versione originale in Inglese, quest'ultima prevarrà.

Preparazione di un cluster

Di seguito troverai istruzioni per creare un cluster tramite la console ElastiCache, la AWS CLI o l'API ElastiCache.

Puoi anche creare un cluster ElastiCache mediante AWS CloudFormation. Per ulteriori informazioni, consulta AWS::ElastiCache::CacheCluster nella AWS Guida per l’utente per la formazione cloud, che include una guida all’implementazione di tale approccio.

È consigliabile eseguire delle operazioni preliminari a ogni creazione di un cluster , in modo da non dover effettuare aggiornamenti o modifiche sin dai primi momenti.