POST con Adobe Flash - Amazon Simple Storage Service

POST con Adobe Flash

Questa sezione descrive come utilizzare POST con Adobe Flash.

Sicurezza di Adobe Flash Player

Per impostazione predefinita, il modello di sicurezza di Adobe Flash Player proibisce ad Adobe Flash Player di eseguire connessioni di rete con server al di fuori del dominio che serve il file SWF.

Per sostituire l'impostazione predefinita, è necessario caricare un file crossdomain.xml pubblicamente leggibile nel bucket che accetterà i caricamenti POST. Di seguito è riportato un esempio di file crossdomain.xml.

<?xml version="1.0"?> <!DOCTYPE cross-domain-policy SYSTEM "http://www.macromedia.com/xml/dtds/cross-domain-policy.dtd"> <cross-domain-policy> <allow-access-from domain="*" secure="false" /> </cross-domain-policy>
Nota

Per ulteriori informazioni sul modello di sicurezza di Adobe Flash, visitare il sito Web di Adobe.

L'aggiunta del file crossdomain.xml al bucket permette la connessione di qualsiasi strumento Adobe Flash Player al file crossdomain.xml all'interno del bucket, ma non concede l'accesso all'effettivo bucket Amazon S3.

Considerazioni su Adobe Flash

L'API FileReference in Adobe Flash aggiunge il campo del modulo Filename alla richiesta POST. Quando crei applicazioni Adobe Flash che eseguono caricamenti in Amazon S3 utilizzando l'operazione API FileReference, includi nella policy la condizione seguente:

['starts-with', '$Filename', '']

Alcune versioni di Adobe Flash Player non gestiscono correttamente le risposte HTTP che hanno un corpo vuoto. Per configurare POST in modo che restituisca una risposta senza corpo vuoto, impostare success_action_status su 201. Amazon S3 restituisce quindi un documento XML con codice di stato 201. Per informazioni sul contenuto del documento XML, consulta POST Object. Per informazioni sui campi del modulo, consulta Campi del modulo HTML.