Controlli di failover dei punti di accesso multi-regione Amazon S3 - Amazon Simple Storage Service

Le traduzioni sono generate tramite traduzione automatica. In caso di conflitto tra il contenuto di una traduzione e la versione originale in Inglese, quest'ultima prevarrà.

Controlli di failover dei punti di accesso multi-regione Amazon S3

Con i controlli di failover dei punti di accesso multi-regione di Amazon S3, puoi mantenere la continuità aziendale durante le interruzioni del traffico regionale, dotando al contempo le tue applicazioni di un'architettura multi-regione per soddisfare le esigenze di conformità e ridondanza. Se il traffico regionale subisce interruzioni, puoi utilizzare i controlli di failover dei punti di accesso multi-regione per selezionare le Regioni AWS di riferimento per il punto di accesso multi-regione Amazon S3 che elaboreranno le richieste di accesso ai dati e di archiviazione.

Per supportare il failover, è possibile configurare il punto di accesso multi-regione in una configurazione attiva-passiva, con il traffico che fluisce verso la regione attiva in condizioni normali e una regione passiva in standby per il failover.

Ad esempio, per eseguire il failover su una Regione AWS di tua scelta, sposta il traffico dalla tua regione principale (attiva) alla tua regione secondaria (passiva). In una configurazione attiva-passiva come questa, un bucket è attivo e accetta traffico, mentre l'altro bucket è passivo e non accetta traffico. Il bucket passivo viene utilizzato per il ripristino di emergenza. Quando si avvia il failover, tutto il traffico (ad esempio le richieste GET o PUT) viene indirizzato al bucket nello stato attivo (in una regione) e allontanato dal bucket nello stato passivo (in un'altra regione).

Se la replica tra regioni di S3 (S3 CRR) è abilitata con regole di replica bidirezionale, puoi mantenere sincronizzati i bucket durante un failover. Inoltre, se hai abilitato la replica CRR in una configurazione attiva-attiva, i punti di accesso multi-regione Amazon S3 possono anche recuperare i dati dalla posizione del bucket più vicina, migliorando le prestazioni delle applicazioni.

Supporto di Regione AWS

Con i controlli di failover dei punti di accesso multi-regione Amazon S3, i tuoi bucket S3 possono trovarsi in una qualsiasi delle 17 regioni in cui sono supportati i punti di accesso multi-regione. È possibile avviare il failover in due regioni qualsiasi contemporaneamente.

Nota

Sebbene il failover venga avviato solo tra due regioni contemporaneamente, è possibile aggiornare separatamente gli stati di instradamento per più regioni contemporaneamente nel punto di accesso multi-regione.

I seguenti argomenti illustrano come utilizzare e gestire i controlli di failover dei punti di controllo multi-regione Amazon S3.