Conservazione Blocco oggetto S3 - Amazon Simple Storage Service

Conservazione Blocco oggetto S3

L'operazione Conservazione Blocco oggetti consente di applicare date di conservazione per gli oggetti utilizzando la modalità di governance o la modalità di conformità. Queste modalità di conservazione applicano livelli di protezione diversi. È possibile applicare entrambe le modalità di conservazione a qualsiasi versione di oggetto. Le date di conservazione, ad esempio per un blocco di carattere legale, impediscono di sovrascrivere o eliminare un oggetto. Amazon S3 archivia la data di fine della conservazione specificata nei metadati dell'oggetto e protegge la versione specificata dell'oggetto fino alla scadenza del periodo di conservazione.

Puoi utilizzare le operazioni in batch S3 con il blocco oggetti per gestire le date di conservazione di molti oggetti Amazon S3 contemporaneamente. Specifica l'elenco degli oggetti di destinazione nel manifest e inviarlo alle operazioni in batch per il completamento. Per ulteriori informazioni, consulta del blocco oggetti S Periodi di conservazione.

Il processo di operazioni in batch Amazon S3 con date di conservazione viene eseguito fino al completamento, all'annullamento o al raggiungimento di uno stato di errore. È consigliabile utilizzare la conservazione con le operazioni in batch S3 e il blocco oggetti S3 per aggiungere, modificare o rimuovere la data di conservazione per molti oggetti con una singola richiesta.

Le operazioni in batch verificano che sia abilitato il blocco oggetti nel bucket prima di elaborare qualsiasi chiave nel manifest. Per eseguire le operazioni e la convalida, le operazioni in batch devono avere le autorizzazioni s3:GetBucketObjectLockConfiguration e s3:PutObjectRetention in un ruolo IAM per poter chiamare il blocco oggetti per conto tuo. Per ulteriori informazioni, consulta Gestione del blocco oggetti.

Per informazioni sull'utilizzo di questa operazione con l'API REST, consulta S3PutObjectRetention nell'operazione CreateJob nella Documentazione di riferimento delle API di Amazon Simple Storage Service.

Per un esempio AWS Command Line Interface di utilizzo di questa operazione, consulta Utilizzo dell'SDK AWS per Java. Per un esempio, AWS SDK for Java consulta Utilizzo di AWS CLI.

Restrizioni e limitazioni

  • Le operazioni in batch S3 non apportano alcuna modifica a livello di bucket.

  • La funzione Versioni multiple e il blocco oggetti S3 devono essere configurati nel bucket in cui viene eseguito il processo.

  • Tutti gli oggetti elencati nel manifest devono trovarsi nello stesso bucket.

  • L'operazione funziona sulla versione più recente dell'oggetto, a meno che non venga specificata esplicitamente una versione nel manifest.

  • Per utilizzarla, devi avere l'autorizzazione s3:PutObjectRetention nel ruolo IAM.

  • s3:GetBucketObjectLockConfigurationL'autorizzazione IAM è necessaria per verificare che il blocco oggetti sia abilitato per il bucket S3.

  • È possibile estendere solo il periodo di conservazione di oggetti con applicate date di conservazione in modalità COMPLIANCE e non può essere abbreviato.