Trasferimento degli oggetti utilizzando il ciclo di vita Amazon S3 - Amazon Simple Storage Service

Trasferimento degli oggetti utilizzando il ciclo di vita Amazon S3

È possibile aggiungere regole in una configurazione del ciclo di vita per indicare a Amazon S3 di trasferire gli oggetti in un'altra classe di storage di Amazon S3. Per ulteriori informazioni sulle classi di storage, consulta Utilizzo delle classi di storage di Amazon S3. Alcuni esempi di quando è possibile utilizzare le configurazioni del ciclo di vita S3 in questo modo includono i seguenti:

  • Quando ci sono oggetti con accesso non frequente, puoi trasferirli nella classe di storage S3 Standard-IA.

  • Gli oggetti per i quali non è necessario avere l'accesso in tempo reale possono essere archiviati nella classe di archiviazione S3 Glacier Flexible Retrieval.

Le sezioni seguenti illustrano i trasferimenti supportati, i vincoli correlati e il trasferimento nella classe di archiviazione S3 Glacier Flexible Retrieval.

Trasferimenti supportati e vincoli correlati

In una configurazione del ciclo di vita S3 puoi definire regole per la transizione degli oggetti da una classe di storage a un'altra per risparmiare sui costi di storage. Quando non si conoscono i modelli di accesso degli oggetti o se cambiano nel tempo, è possibile eseguire la transizione degli oggetti alla classe di archiviazione S3 Intelligent-Tiering per ottenere risparmi sui costi in modo automatico. Per informazioni sulle classi di storage, consultare Utilizzo delle classi di storage di Amazon S3.

Amazon S3 supporta un modello a cascata per la transizione tra classi di storage, come mostrato nel diagramma seguente.


                    Grafico a cascata delle classi di storage Amazon S3.

Transizioni del ciclo di vita supportate

Amazon S3 supporta le transizioni del ciclo di vita seguenti tra classi di storage tramite una configurazione del ciclo di vita S3.

È possibile effettuare la transizione da:

  • La classe di storage S3 Standard a qualsiasi altra classe di storage.

  • La classe di archiviazione S3 Standard-IA alle classi S3 Intelligent-Tiering, S3 One Zone-IA, S3 Glacier Instant Retrieval, S3 Glacier Flexible Retrieval o S3 Glacier Deep Archive.

  • La classe di archiviazione S3 Intelligent-Tiering alle classi di archiviazione S3 One Zone-IA, S3 Glacier Instant Retrieval, S3 Glacier Flexible Retrieval o S3 Glacier Deep Archive.

  • La classe di archiviazione S3 One Zone-IA alle classi di archiviazione S3 Glacier Flexible Retrieval o S3 Glacier Deep Archive.

  • La classe di archiviazione S3 Glacier Instant Retrieval alle classi di archiviazione S3 Glacier Flexible Retrieval o S3 Glacier Deep Archive.

  • Classe di archiviazione S3 Glacier Flexible Retrieval alla classe S3 Glacier Deep Archive.

  • Qualsiasi classe di archiviazione alla classe di archiviazione S3 Glacier Deep Archive.

Transizioni del ciclo di vita non supportate

Amazon S3 non supporta nessuna delle transizioni del ciclo di vita descritte di seguito.

Non è possibile effettuare la transizione da:

  • Qualsiasi classe di storage alla classe di storage S3 Standard.

  • Qualsiasi classe di archiviazione alla classe Reduced Redundancy Storage (RRS).

  • La classe di storage S3 Intelligent-Tiering alla classe di storage S3 Standard-IA.

  • Classe di archiviazione S3 One Zone-IA alle classi S3 Intelligent-Tiering, S3 Standard-IA o S3 Glacier Instant Retrieval.

Vincoli

Alle transizioni tra classi di storage del ciclo di vita si applicano i vincoli seguenti:

Dimensioni degli oggetti e transizioni da S3 Standard o S3 Standard - accesso infrequente a S3 Intelligent-Tiering, S3 Standard-IA o S3 One Zone-IA

Quando esegui una transizione di oggetti dalla classe di archiviazione S3 Standard o S3 Standard-IA - a S3 Intelligent-Tiering, S3 Standard-IA o S3 One Zone-IA, i applicano i vincoli seguenti alle dimensioni degli oggetti:

  • Oggetti più grandi – Per le transizioni seguenti vi è un vantaggio in termini di costi per il trasferimento di oggetti più grandi:

    • Dalla classe di storage S3 Standard o S3 Standard-IA a S3 Intelligent-Tiering.

    • Dalla classe di storage S3 Standard a S3 Standard-IA o a S3 One Zone-IA.

  • Oggetti di dimensioni inferiori a 128 KB – Per le transizioni seguenti, Amazon S3 non esegue la transizione di oggetti di dimensioni inferiori a 128 KB:

    • Dalle classi di archiviazione S3 Standard o S3 Standard-IA a S3 Intelligent-Tiering o S3 Glacier Instant Retrieval.

    • Dalla classe di archiviazione S3 Standard a S3 Standard-IA o S3 One Zone-IA.

Nota

È possibile filtrare le regole del ciclo di vita in base alle dimensioni dell'oggetto.

Giorni minimi per la transizione da S3 Standard o S3 Standard-IA a S3 Standard-IA o S3 One Zone-IA.

Prima di eseguire una transizione di oggetti dalle classi di storage S3 Standard o S3 Standard - accesso infrequente a S3 Standard-IA o S3 One Zone-IA, è necessario archiviarli almeno 30 giorni nella classe di storage S3 Standard. Ad esempio, non è possibile creare una regola del ciclo di vita che trasferisca nella classe di storage S3 Standard-IA oggetti creati da un solo giorno. Amazon S3 non effettua la transizione degli oggetti entro i primi 30 giorni perché gli oggetti più recenti sono spesso accessibili più frequentemente o eliminati prima di quanto sia possibile per lo storage S3 Standard-IA o S3 One Zone-IA.

Analogamente, se si effettua la transizione di oggetti non correnti (in bucket con versione), è possibile passare solo gli oggetti non correnti di almeno 30 giorni a S3 Standard-IA o a S3 One Zone-IA.

Addebito minimo di archiviazione di 30 giorni per S3 Standard-IA e S3 One Zone-IA.

Per le classi di archiviazione S3 Standard-IA e S3 One Zone-IA, è previsto un addebito minimo di archiviazione di 30 giorni. Pertanto, non è possibile specificare una singola regola del ciclo di vita sia per una transizione S3 Standard-IA o S3 One Zone-IA, sia per una transizione S3 Glacier Flexible Retrieval o S3 Glacier Deep Archive quando la transizione S3 Glacier Flexible Retrieval o S3 Glacier Deep Archive avviene meno di 30 giorni dopo la transizione S3 Standard-IA o S3 One Zone-IA.

Lo stesso minimo di 30 giorni trova applicazione quando specifichi un trasferimento dall'archiviazione S3 Standard-IA a S3 One Zone-IA. È possibile specificare due regole per ottenere tale risultato, ma occorre pagare per i costi di storage minimi. Per ulteriori considerazioni relative ai costi, consulta Prezzi di Amazon S3.

Gestione del ciclo di vita completo di un oggetto

Per gestire l'intero ciclo di vita S3 di un oggetto, è possibile combinare le operazioni sul ciclo di vita sopra citate. Supponiamo ad esempio di creare oggetti con un ciclo di vita ben definito. Nei primi 30 giorni gli oggetti vengono utilizzati frequentemente. Poi, gli oggetti vengono utilizzati raramente fino a 90 giorni. Dopo tale periodo, gli oggetti non sono più necessari ed è quindi possibile archiviarli o eliminarli.

In questo scenario, è possibile creare una regola del ciclo di vita S3 in cui si specifica l'operazione di transizione iniziale all'archiviazione S3 Intelligent-Tiering, S3 Standard-IA o S3 One Zone-IA, un'altra azione di transizione all'archiviazione Glacier S3 Flexible Retrieval per l'archiviazione e un'operazione di scadenza. Spostando gli oggetti da una classe di storage all'altra, si risparmia sui costi di storage. Per ulteriori considerazioni relative ai costi, consulta Prezzi di Amazon S3.

Trasferimento nelle classi di archiviazione S3 Glacier Flexible Retrieval e S3 Glacier Deep Archive (archiviazione di oggetti)

Usando la configurazione del ciclo di vita S3, puoi eseguire la transizione di oggetti alle classi S3 Glacier Flexible Retrieval o S3 Glacier Deep Archive per l'archiviazione. Quando scegli le classi di archiviazione S3 Glacier Flexible Retrieval o S3 Glacier Deep Archive, gli oggetti rimangono in Amazon S3. Non puoi accedervi direttamente tramite il servizio Amazon S3 Glacier separato. Per informazioni più generali su S3 Glacier consulta Che cos'è Amazon S3 Glacier nella Guida per Developer di Amazon S3 Glacier.

Prima di archiviare gli oggetti, consultare le sezioni seguenti per alcune considerazioni in merito.

Considerazioni generali

Di seguito sono riportate le considerazioni generali di cui tenere conto prima di archiviare gli oggetti:

  • Gli oggetti crittografati rimangono tali durante l'intero processo di transazione tra classi di storage.

  • Gli oggetti conservati nelle classi di archiviazione S3 Glacier Flexible Retrieval o S3 Glacier Deep Archive non sono disponibili in tempo reale.

    Gli oggetti archiviati sono oggetti di Amazon S3 , tuttavia, prima di poter accedere a un oggetto archiviato, è necessario ripristinarne una copia temporanea. La copia dell'oggetto ripristinato è disponibile solo per la durata che viene specificata nella richiesta di ripristino. Successivamente Amazon S3 elimina la copia temporanea e l'oggetto rimane archiviato in S3 Glacier Flexible Retrieval.

    Puoi ripristinare un oggetto tramite la console Amazon S3 o a livello di programmazione utilizzando le librerie wrapper degli SDK AWS o REST API di Amazon S3 nel codice. Per ulteriori informazioni, consulta Ripristino di un oggetto archiviato.

  • Gli oggetti conservati nella classe di archiviazione S3 Glacier Flexible Retrieval possono essere trasferiti solo nella classe di archiviazione S3 Glacier Deep Archive.

    È possibile utilizzare una regola di configurazione del ciclo di vita S3 per convertire la classe di archiviazione di un oggetto da S3 Glacier Flexible Retrieval alla sola classe di archiviazione S3 Glacier Deep Archive. Se si vuole modificare la classe di archiviazione di un oggetto conservato in Glacier S3 Flexible Retrieval in una classe di archiviazione diversa da S3 Glacier Deep Archive, bisogna prima utilizzare l'operazione di ripristino per creare una copia temporanea dell'oggetto. Usa quindi l'operazione di copia per sovrascrivere l'oggetto specificando S3 Standard, S3 Intelligent-Tiering, S3 Standard-IA, S3 One Zone-IA o Reduced Redundancy come classe di storage.

  • La transizione di oggetti nella classe di storage S3 Glacier Deep Archive è unidirezionale.

    Non puoi usare una regola di configurazione del ciclo di vita S3 per convertire la classe di storage di un oggetto da S3 Glacier Deep Archive in un'altra classe di storage. Se vuoi cambiare la classe di storage di un oggetto archiviato specificandone un'altra, devi prima di tutto usare l'operazione di ripristino per creare una copia temporanea dell'oggetto. Utilizzare quindi l'operazione di copia per sovrascrivere l'oggetto specificando S3 Standard, S3 Intelligent-Tiering, S3 Standard-IA, S3 One Zone-IA, S3 Glacier Instant Retrieval, S3 Glacier Flexible Retrieval o Reduced Redundancy Storage come classe di archiviazione.

  • Gli oggetti conservati nelle classi di archiviazione S3 Glacier Flexible Retrieval e S3 Glacier Deep Archive sono visibili e disponibili solo tramite Amazon S3. Non sono disponibili tramite il servizio Amazon S3 Glacier separato.

    Questi sono oggetti Amazon S3 e puoi accedervi solo utilizzando la console Amazon S3 o l'API Amazon S3. Non è possibile accedere agli oggetti archiviati tramite la console Glacier di Amazon S3 separata o l'API di Amazon S3 Glacier.

Considerazioni sui costi

Se si intendono archiviare dati con accesso non frequente per un periodo di mesi o anni, le classi di archiviazione S3 Glacier Flexible Retrieval e S3 Glacier Deep Archive consentono di ridurre i costi di archiviazione. Tuttavia, è consigliabile considerare quanto segue per assicurarsi che la classe di archiviazione S3 Glacier Flexible Retrieval e S3 Glacier Deep Archive sia la scelta appropriata:

  • Costi generali di archiviazione – Quando esegui la transizione di oggetti alla classe di archiviazione S3 Glacier Flexible Retrieval o S3 Glacier Deep Archive, una quantità fissa di spazio di archiviazione viene aggiunta a ogni oggetto per poter conservare i metadati per la gestione dell'oggetto.

    • Per ogni oggetto archiviato in S3 Glacier Flexible Retrieval o S3 Glacier Deep Archive, Amazon S3 utilizzerà 8 KB di spazio di archiviazione per il nome dell'oggetto e gli altri metadati. Amazon S3 memorizza questi metadati per consentire di generare tramite l'API Amazon S3 un elenco in tempo reale degli oggetti archiviati. Per ulteriori informazioni, consulta Get Bucket (List Objects). Questo spazio di archiviazione aggiuntivo viene addebitato secondo le tariffe di S3 Standard.

    • Per ogni oggetto archiviato in S3 Glacier Flexible Retrieval o S3 Glacier Deep Archive, Amazon S3 aggiungerà 32 KB di spazio di archiviazione per l'indice e i metadati correlati. Questi dati aggiuntivi sono necessari per identificare e ripristinare l'oggetto desiderato. Questo spazio di archiviazione aggiuntivo vene addebitato secondo le tariffe di S3 Glacier Flexible Retrieval o di S3 Glacier Deep Archive.

    Per l'archiviazione di oggetti di piccole dimensioni, tenere presenti questi costi di storage. Per ridurre i costi aggiuntivi, si possono aggregare diversi oggetti di piccole dimensioni in un numero più contenuto di oggetti di grandi dimensioni.

  • Numero di giorni pianificati per conservare gli oggetti archiviati – S3 Glacier Flexible Retrieval e S3 Glacier Deep Archive sono soluzioni di archiviazione a lungo termine. Il periodo minimo di archiviazione è di 90 giorni per la classe di archiviazione S3 Glacier Flexible Retrieval e 180 giorni per S3 Glacier Deep Archive. L'eliminazione dei dati archiviati in Amazon S3 Glacier è gratuita se gli oggetti eliminati sono archiviati per un tempo superiore al periodo di archiviazione minimo. Se elimini o sovrascrivi un oggetto archiviato entro il periodo di durata minimo, Amazon S3 addebita una tariffa ripartita proporzionalmente di eliminazione anticipata. Per informazioni sulla tariffa di eliminazione anticipata, consulta "Come viene addebitata l'eliminazione di oggetti da Amazon S3 Glacier archiviati da meno di 90 giorni?". nelle Domande frequenti su Amazon S3.

  • Costi della richiesta di transizione a S3 Glacier Flexible Retrieval e S3 Glacier Deep Archive – Ogni oggetto che viene trasferito nelle classi di archiviazione S3 Glacier Flexible Retrieval o S3 Glacier Deep Archive costituisce una richiesta di transizione. È previsto un costo per ognuna di queste richieste. Se si ha intenzione di trasferire un elevato numero di oggetti, i costi di richiesta vanno tenuti in considerazione. Per ridurre i costi di richiesta di transizione, si possono aggregare diversi oggetti di piccole dimensioni in un numero più contenuto di oggetti di grandi dimensioni.

  • Costi di ripristino dei dati da S3 Glacier e S3 Glacier Deep Archive – S3 Glacier Flexible Retrieval e S3 Glacier Deep Archive sono progettati per l'archiviazione a lungo termine di dati ad accesso non frequente. Per informazioni sulle spese di ripristino dei dati, consulta "Quanto costa recuperare i dati da Amazon S3 Glacier?". nelle Domande frequenti su Amazon S3. Per informazioni su come ripristinare i dati da Amazon S3 Glacier, consulta Ripristino di un oggetto archiviato.

Quando si archiviano oggetti su Amazon S3 Glacier utilizzando la gestione del ciclo di vita S3, Amazon S3 trasferisce questi oggetti in modo asincrono. Potrebbe esserci un ritardo tra la data di trasferimento nella regola di configurazione del ciclo di vita S3 e la data del trasferimento fisico. I costi di Amazon S3 Glacier vengono addebitati in base alla data di transizione specificata nella regola. Per maggiori informazioni, consulta la sezione relativa ad Amazon S3 Glacier nelle domande frequenti su Amazon S3.

Nella pagina dei dettagli del prodotto Amazon S3 sono disponibili informazioni sui prezzi ed esempi di calcolo per l'archiviazione di oggetti di Amazon S3. Per ulteriori informazioni, consultare i seguenti argomenti:

Ripristino di oggetti archiviati

Gli oggetti archiviati non sono disponibili per l'accesso in tempo reale. È necessario innanzitutto avviare una richiesta di ripristino e successivamente attendere che venga resa disponibile una copia temporanea dell'oggetto per la durata specificata nella richiesta. Anche dopo avere ricevuto una copia temporanea dell'oggetto ripristinato, la classe di archiviazione dell'oggetto rimane S3 Glacier Flexible Retrieval o S3 Glacier Deep Archive. (Una richiesta di operazione API HEAD Object o GET Object ripristinerà S3 Glacier Flexible Retrieval o S3 Glacier Deep Archive come classe di archiviazione.)

Nota

Quando ripristini un archivio, paghi sia per l'archivio (tariffa di S3 Glacier Flexible Retrieval o S3 Glacier Deep Archive) che per una copia temporaneamente ripristinata (tariffa di Reduced Redundancy Storage). Per informazioni sui prezzi, consulta Prezzi di Amazon S3.

Puoi ripristinare una copia dell'oggetto a livello di programmazione oppure utilizzando la console Amazon S3. Amazon S3 elabora una sola richiesta di ripristino alla volta per oggetto. Per ulteriori informazioni, consulta Ripristino di un oggetto archiviato.