Agente per Envoy - AWS App Mesh

Le traduzioni sono generate tramite traduzione automatica. In caso di conflitto tra il contenuto di una traduzione e la versione originale in Inglese, quest'ultima prevarrà.

Agente per Envoy

L'agente è un gestore di processi all'interno dell'immagine Envoy fornita per App Mesh. L'agente assicura che Envoy rimanga in funzione, rimanga in salute e riduce i tempi di inattività. Filtra le statistiche di Envoy e i dati accessori per fornire una visione distillata del funzionamento del proxy Envoy in App Mesh. Questo può aiutarti a risolvere più rapidamente gli errori correlati.

È possibile utilizzare l'agente per configurare il numero di volte in cui si desidera riavviare il proxy Envoy nel caso in cui il proxy diventi malsano. Se si verifica un errore, l'agente registra lo stato di uscita conclusivo quando Envoy esce. È possibile utilizzarlo quando si risolvono i problemi dell'errore. L'agente facilita inoltre lo svuotamento della connessione Envoy, il che aiuta a rendere le applicazioni più resilienti ai guasti.

Configurare l'agente per Envoy utilizzando queste tre nuove variabili:

  • APPNET_ENVOY_RESTART_COUNT— Quando questa variabile è impostata su un valore diverso da zero, l'agente tenta di riavviare il processo proxy Envoy fino al numero impostato quando ritiene che lo stato del processo proxy non sia sano durante il polling. Ciò consente di ridurre i tempi di inattività fornendo un riavvio più rapido rispetto alla sostituzione di un'attività o di un pod da parte dell'orchestratore del contenitore in caso di guasti al controllo dello stato del proxy.

  • PID_POLL_INTERVAL_MS— Quando si configura questa variabile, il valore predefinito viene mantenuto100. Se impostato su questo valore, è possibile rilevare e riavviare più rapidamente il processo di Envoy quando esce rispetto alla sostituzione di task o pod tramite controlli di integrità dell'orchestratore di container.

  • LISTENER_DRAIN_WAIT_TIME_S— Quando si configura questa variabile, prendere in considerazione il timeout dell'orchestratore del contenitore impostato per l'arresto dell'attività o del pod. Ad esempio, se questo valore è maggiore del timeout dell'orchestratore, il proxy Envoy può drenare solo per tutta la durata fino a quando l'orchestratore non arresta forzatamente l'attività o il pod.

Per ulteriori informazioni sulle variabili di configurazione dell'agente, consultaVariabili di configurazione Envoy.

Il nuovoAWS App MeshL'agente è incluso nelle immagini dell'Envoy ottimizzate per App Mesh a partire dalla versione1.21.0.0e non richiede alcuna allocazione aggiuntiva di risorse nelle attività o nei pod dei clienti.