Eventi e azioni automatizzate per Amazon Braket con Amazon EventBridge - Amazon Braket

Le traduzioni sono generate tramite traduzione automatica. In caso di conflitto tra il contenuto di una traduzione e la versione originale in Inglese, quest'ultima prevarrà.

Eventi e azioni automatizzate per Amazon Braket con Amazon EventBridge

Amazon EventBridge monitora gli eventi di modifica dello stato inAmazon Braketattività. Eventi diAmazon Braketvengono consegnati ad EventBridge, quasi in tempo reale. Puoi scrivere semplici regole che indichino quali eventi ti interessano, includendo operazioni automatizzate da eseguire quando si verifica un evento previsto da una regola. Le operazioni che possono essere attivate includono:

  • Invocazione di unAWSLambda function (Funzione Lambda)

  • Attivazione di una macchina a stati AWS Step Functions

  • Notifica di unAmazonArgomento SNS

EventBridge monitora questiAmazon Braketeventi di modifica dello stato:

  • Lo stato dell'attività cambia

Amazon Braketgarantisce la consegna di eventi di modifica dello stato delle attività. Questi eventi vengono consegnati almeno una volta, ma possibilmente fuori servizio.

Per ulteriori informazioni, consulta la .Eventi e modelli di eventi in EventBridge.

Monitoraggio dello stato dell'attività con EventBridge

Con EventBridge è possibile creare regole che definiscono le operazioni da intraprendere quandoAmazon Braketinvia una notifica di una modifica dello stato relativa aBrakettask. Ad esempio, puoi creare una regola per ricevere un messaggio di posta elettronica ogni volta che lo stato di un'attività cambia.

  • Accedi aAWSutilizzo di un account che dispone delle autorizzazioni per utilizzare EventBridge eAmazon Braket.

  • Apertura dellaAmazon EventBridge console pressohttps://console.aws.amazon.com/events/.

  • Scegliere Create rule (Crea regola).

  • Immettere un Name (Nome) per la regola e, facoltativamente, una descrizione.

  • In Define pattern (Definisci modello), scegliere Event pattern (Modello di eventi).

  • In Event matching pattern (Motivo di corrispondenza degli eventi), scegliere Custom pattern (Motivo personalizzato).

  • NellaModello di eventibox, aggiungere il modello seguente e scegliereSave (Salva).

    { "source": [ "aws.braket" ], "detail-type": [ "Braket Task State Change" ] }
  • Nella sezione Select event bus (Seleziona bus eventi) scegliere il bus eventi da utilizzare. Se non è stato creato un bus eventi personalizzato, scegliere AWSbus eventi predefiniti.

    Verificare che l'opzione Enable the rule on the selected event bus (Abilita la regola sul bus di eventi selezionato) sia attivata.

  • UNDERSeleziona obiettivi, scegliere l'operazione di destinazione da eseguire quando viene ricevuto un evento di modifica dello stato dell'attività daAmazon Braket.

    Ad esempio, utilizzare unAmazonArgomento Simple Notification Service (SNS) per inviare un'e-mail o un messaggio di testo quando si verifica un evento. Per farlo, prima crea unAmazonArgomento SNS utilizzando ilAmazonConsole SNS. Per ulteriori informazioni, consulta Utilizzo di Amazon SNS per notifiche all'utente.

  • Facoltativamente, scegliere Add target (Aggiungi destinazione) per specificare un'operazione di destinazione aggiuntiva per la regola di evento.

  • Scegli Create (Crea).

Per catturare tutti gli eventi daAmazon Braket, escludere ildetail-typecome mostrato nel codice seguente:

{ "source": [ "aws.braket" ] }

EsempioAmazonBraket EventBridge evento

Per informazioni sui campi per unAmazon BraketEvento Modifica stato attività, vedere ilEventi e modelli di eventi in EventBridge.

I seguenti attributi vengono visualizzati nel campo «dettaglio» di JSON.

  • quantumTaskArn (str): L'attività per la quale è stato generato questo evento.

  • status (Opzionale [str]): Lo stato a cui è passata l'attività.

  • deviceArn (str): Il dispositivo specificato dall'utente per il quale è stata creata questa attività.

  • shots (int): Il numero dishotsrichiesto dall'utente.

  • outputS3Bucket (str): Il bucket di output specificato dall'utente.

  • outputS3Directory (str): Il key prefix di output specificato dall'utente.

  • createdAt (str): Il tempo di creazione dell'attività come stringa ISO-8601.

  • endedAt (Opzionale [str]): L'ora in cui l'attività ha raggiunto uno stato terminale. Questo campo è presente solo quando l'attività è passata a uno stato terminale.

Il codice JSON seguente mostra un esempio diAmazon BraketEvento Modifica stato attività.

{ "version":"0", "id":"6101452d-8caf-062b-6dbc-ceb5421334c5", "detail-type":"Braket Task State Change", "source":"aws.braket", "account":"012345678901", "time":"2021-10-28T01:17:45Z", "region":"us-east-1", "resources":[ "arn:aws:braket:us-east-1:012345678901:quantum-task/834b21ed-77a7-4b36-a90c-c776afc9a71e" ], "detail":{ "quantumTaskArn":"arn:aws:braket:us-east-1:012345678901:quantum-task/834b21ed-77a7-4b36-a90c-c776afc9a71e", "status":"COMPLETED", "deviceArn":"arn:aws:braket:::device/quantum-simulator/amazon/sv1", "shots":"100", "outputS3Bucket":"amazon-braket-0260a8bc871e", "outputS3Directory":"sns-testing/834b21ed-77a7-4b36-a90c-c776afc9a71e", "createdAt":"2021-10-28T01:17:42.898Z", "eventName":"MODIFY", "endedAt":"2021-10-28T01:17:44.735Z" } }