Abilitare il protocollo di trasporto QUIC UDP - NICE DCV

Le traduzioni sono generate tramite traduzione automatica. In caso di conflitto tra il contenuto di una traduzione e la versione originale in Inglese, quest'ultima prevarrà.

Abilitare il protocollo di trasporto QUIC UDP

Per impostazione predefinita, NICE DCV utilizza il protocollo WebSocket, basato su TCP, per il trasporto dei dati.

È possibile configurare NICE DCV per utilizzare il protocollo di trasporto QUIC per il trasporto dati. Il protocollo di trasporto è basato su UDP. Se la rete subisce un'elevata latenza e perdita di pacchetti, l'utilizzo di QUIC potrebbe migliorare le prestazioni. Se si abilita QUIC, il server NICE DCV utilizza il protocollo QUIC per il trasporto dati. Tuttavia, continua a utilizzare WebSocket per il traffico di autenticazione.

Nota

Se il traffico UDP è consentito dalla rete e dalla configurazione di sicurezza, è possibile utilizzare solo QUIC.

Se si abilita QUIC, i client possono utilizzare il protocollo QUIC per il trasporto dei dati durante la connessione a una sessione del server NICE DCV. Se i client non utilizzano il protocollo QUIC quando si connettono, utilizzano WebSocket. Per ulteriori informazioni sul protocollo QUIC, consultaConnessione a una sessione NICE DCVnellaGuida dell'utente NICE DCV.

Windows NICE DCV server

Per configurare NICE DCV per l'utilizzo di QUIC (UDP) per il trasporto dati

  1. Apri l'editor del Registro di sistema di Windows e vai alla finestraHKEY_USERS/S-1-5-18/Software/GSettings/com/nicesoftware/dcv/connectivity/Chiave.

  2. Apertura dellaenable-quic-frontendParametro . PerValue data (Dati valore), immettere1.

    Nota

    Se non riesci a trovare il parametro, crea un nuovo parametro DWORD (32 bit) e chiamaloenable-quic-frontend.

  3. (Facoltativo) Aprire il fileQuic-portParametro . PerValue data (Dati valore), inserisci la porta da usare per il traffico QUIC. Se non si configura questo parametro, il server NICE DCV utilizza la porta 8443 per impostazione predefinita.

    Nota

    Se non riesci a trovare il parametro, crea un nuovo parametro DWORD (32 bit) e chiamaloquic-port.

  4. (Facoltativo) Aprire il fileweb-portParametro . PerValue data (Dati valore), immettere la porta da utilizzare per il traffico WebSocket (TCP). Se non si configura questo parametro, il server NICE DCV utilizza la porta 8443 per impostazione predefinita.

    Nota

    Se non riesci a trovare il parametro, crea un nuovo parametro DWORD (32 bit) e chiamaloweb-port.

  5. Chiudi l'editor del Registro di Windows.

  6. Arresto delleeriavviareNICE server DCV NICE.

Linux NICE DCV server

Per configurare NICE DCV per l'utilizzo di QUIC (UDP) per il trasporto dati

  1. Apri /etc/dcv/dcv.conf con l'editor di testo preferito.

  2. Nella[connectivity], procedere come segue:

    • Per enable-quic-frontend, specificare true.

    • (Opzionale) Perquic-port, inserisci la porta da usare per il traffico QUIC. Se non si configura questo parametro, il server NICE DCV utilizza la porta 8443 per impostazione predefinita.

    • (Opzionale) Perweb-port, immettere la porta da utilizzare per il traffico WebSocket (TCP). Se non si configura questo parametro, il server NICE DCV utilizza la porta 8443 per impostazione predefinita.

    [connectivity] enable-quic-frontend=true quic-port=port_number web-port=port_number
  3. Salvare e chiudere il file .

  4. Arresto delleeriavviareNICE server DCV NICE.