Configurazione della stampante su un server Linux NICE DCV - NICE DCV

Le traduzioni sono generate tramite traduzione automatica. In caso di conflitto tra il contenuto di una traduzione e la versione originale in Inglese, quest'ultima prevarrà.

Configurazione della stampante su un server Linux NICE DCV

Se si utilizza una distribuzione Linux supportata, devi configurare il server NICE DCV per supportare la stampa. Non è richiesta una configurazione aggiuntiva per i server NICE DCV Windows.

Per abilitare il reindirizzamento della stampante sul server Linux NICE DCV

  1. InstallaCUPSservizio sul tuo server.

    • Amazon Linux 2, RHEL e CentOS

      $ sudo yum install cups
    • Ubuntu

      $ sudo apt-get install cups
    • SUSE Linux Enterprise

      $ sudo zypper install cups
  2. Aggiungi il kitdcvutente del gruppo di amministratore della stampante. Il nome del gruppo di amministratore della stampante può variare a seconda del sistema operativo. Ad esempio, se il gruppo di amministratore della stampante è denominatolpadmin, eseguire il seguente comando:

    $ usermod -a -G lpadmin dcv
  3. Assicurarsi che il gruppo di amministratore della stampante sia referenziato nelSystemGroupparametro nel file di configurazione cups. Ad esempio, se il gruppo di amministratore della stampante è denominatolpadmin, utilizzare un editor di testo per aprire/etc/cups/cups-file.confe cerca la seguente riga.

    SystemGroup lpadmin

    Se la riga viene visualizzata nel file di configurazione, l'installazione è completa. Passa alla fase successiva.

    Se la riga non viene visualizzata nel file di configurazione, aggiungila manualmente nel formato seguente e quindi salva e chiudi il file.

    SystemGroup printer_admin_groupname
  4. (Solo SUSE Linux Enterprise) Assicurati che il gruppo di amministratori della stampante abbia il permesso di leggere il certificato locale cups. Il certificato si trova nella directory seguente: /var/run/cups/certs/. Ad esempio, se il gruppo di amministratore della stampante è denominatolpadmin, eseguire il seguente comando:

    $ sudo chgrp -R lpadmin /var/run/cups/certs/ && chmod g+x /var/run/cups/certs
  5. Riavvia il servizio cups.

    $ sudo systemctl restart cups
  6. Arresto delleeriavviareil server NICE DCV.

Risoluzione dei problemi di stampante

SUSE Linux Enterprise e RHEL 8 potrebbero impedire la connessione alla presa della stampante. Se stai eseguendo uno di questi sistemi operativi e hai problemi di stampa, controlla il file di registro per determinare se questa è la causa.

Aprire il file con un editor di testo/var/log/audit/audit.loge controlla se il registro ha una riga simile alla seguente:

type=AVC msg=audit(1617716179.487:504): avc: denied { connectto } for pid=33933 comm="dcvcupsbackend" path=002F636F6D2F6E696365736F6674776172652F6463762F637570732F636F6E736F6C65 scontext=system_u:system_r:cupsd_t:s0-s0:c0.c1023 tcontext=unconfined_u:unconfined_r:unconfined_t:s0-s0:c0.c1023 tclass=unix_stream_socket permissive=0

Se nel file di registro viene visualizzata una riga simile, il sistema operativo impedisce l'accesso al socket della stampante.

Per risolvere il problema, devi creare un criterio di coppe che consenta l'accesso al socket della stampante. Per fare ciò, procedere nel seguente modo:

  1. Creare il file di policy richiesto. Utilizzando l'editor di testo preferito, creare un nuovo file denominatocupsd_policye aggiungi il seguente contenuto.

    #============= cupsd_t ============== allow cupsd_t unconfined_t:unix_stream_socket connectto;
  2. Installa la policy.

    $ cat cupsd_policy | audit2allow -M cupsd_policy_module
    $ semodule -i cupsd_policy_module.pp