Controlli post-installazione - NICE DCV

Le traduzioni sono generate tramite traduzione automatica. In caso di conflitto tra il contenuto di una traduzione e la versione originale in Inglese, quest'ultima prevarrà.

Controlli post-installazione

Questo argomento indica alcuni controlli post-installazione da effettuare dopo avere installato NICE DCV per verificare che il server NICE DCV sia configurato correttamente.

Assicurarsi che il server NICE DCV sia raggiungibile

Per impostazione predefinita, il server DCV NICE è configurato per comunicare attraverso la porta 8443. Verifica che il server sia raggiungibile su questa porta. Se si dispone di un firewall che impedisce l'accesso tramite la porta 8443, è necessario modificare la porta attraverso la quale comunica il server DCV NICE. Per ulteriori informazioni, consultare Modifica della porta TCP NICE DCV Server.

Inoltre, se si sta configurando NICE DCV su un'istanza EC2, creare un gruppo di sicurezza. Questo per consentire l'accesso alla porta su cui comunica il server NICE DCV. Per ulteriori informazioni, consulta Come configurare i gruppi di sicurezza in EC2.

Verificare che il server X sia accessibile

Devi verificare che la console DCV e le sessioni virtuali NICE possano accedere al server X.

Sessioni della console

Quando è installato il server NICE DCV, adcvutente viene creato. Assicurati che questo utente possa accedere al server X.

Per verificare che l'utente dcv possa accedere al server X

Eseguire il comando seguente:

$ sudo DISPLAY=:0 XAUTHORITY=$(ps aux | grep "X.*\-auth" | grep -v grep | sed -n 's/.*-auth \([^ ]\+\).*/\1/p') xhost | grep "SI:localuser:dcv$"

Se il comando restituisce SI:localuser:dcv, l'utente dcv può accedere al server X.

Se il comando non restituisceSI:localuser:dcv, l'utente dcv non ha accesso al server X. Esegui i comandi seguenti per riavviare il server X:

  • RHEL 7.x/8.x, CentOs 7.x/8.x, Amazon Linux 2, Ubuntu 18.x e SUSE Linux Enterprise 12.x

    $ sudo systemctl isolate multi-user.target
    $ sudo systemctl isolate graphical.target

Sessioni virtuali

Se ha installato il pacchetto DCV GL, devi verificare che gli utenti locali possano accedere al server X. Questo assicura il corretto funzionamento dell'accelerazione hardware OpenGL con le sessioni virtuali.

Per verificare che l'utente locale possa accedere al server X

Eseguire il comando seguente:

$ sudo DISPLAY=:0 XAUTHORITY=$(ps aux | grep "X.*\-auth" | grep -v grep | sed -n 's/.*-auth \([^ ]\+\).*/\1/p') xhost | grep "LOCAL:$"

Se il comando restituisce LOCAL:, l'utente locale può accedere al server X.

Se il comando non restituisceLOCAL:, gli utenti locali non hanno accesso al server X. Esegui i seguenti comandi per riavviare il server X e disabilitare e riabilitare DCV GL:

  • RHEL 7.x/8.x, CentOs 7.x/8x, Amazon Linux 2, Ubuntu 18.x e SUSE Linux Enterprise 12.x

    $ sudo systemctl isolate multi-user.target
    $ sudo dcvgladmin disable
    $ sudo dcvgladmin enable
    $ sudo systemctl isolate graphical.target

Verificare che DCV GL sia installato correttamente

L'utility dcvgldiag viene installata automaticamente durante l'installazione del pacchetto DCV GL. Puoi usare questa utility per verificare che la configurazione del server Linux soddisfi i requisiti di DCV GL.

Per eseguire l'utility dcvgldiag

Utilizzando il seguente comando :

$ sudo dcvgldiag

L'utilità restituisce un elenco di avvisi ed errori, insieme alle soluzioni possibili.

Verifica della firma del pacchetto NICE DCV DEB

Dopo l'installazione di NICE DCV, è possibile verificare la firma sul pacchetto Debian (DEB). Questo processo di verifica richiede l'uso di GPG versione 1.

Per verificare la firma del pacchetto DEB

Utilizzando il seguente comando :

gpg1 --import NICE-GPG-KEY-SECRET dpkg-sig --verify nice-dcv-server_2021.3.11591-1_amd64.deb

Questo restituirà un messaggio che include il termineGOODSIGper verificare che la firma sia verificata. Nell'esempio seguente viene illustrato un messaggio di conferma della firma. Al posto diChiave di esempio, verrà visualizzata la chiave.

Processing nice-dcv-server_2017.0.0-1_amd64.deb... GOODSIG _gpgbuilder Example Key