Visualizzazione dei flag del server API - Amazon EKS

Visualizzazione dei flag del server API

È possibile utilizzare la funzionalità di registrazione del piano di controllo per i cluster Amazon EKS per visualizzare i flag del server API abilitati al momento della creazione di un cluster. Per ulteriori informazioni, consulta . Registrazione del piano di controllo di Amazon EKS. In questo argomento viene illustrato come visualizzare i flag del server API per un cluster Amazon EKS nella console Amazon CloudWatch.

Quando viene creato per la prima volta un cluster, i log del server API iniziali includono i flag utilizzati per avviare il server API. Se si attivano i log del server API quando si avvia il cluster o poco dopo, questi registri vengono inviati a CloudWatch Logs, dove è possibile visualizzarli.

Per visualizzare i flag del server API per un cluster

  1. Se non è già stato fatto, abilitare i registri del server API per il cluster Amazon EKS.

    1. Aprire la console Amazon EKS all'indirizzo https://console.aws.amazon.com/eks/home#/clusters.

    2. Scegliere il nome del cluster per visualizzare le informazioni sul cluster.

    3. Selezionare la scheda Configurazione. Nella scheda Registrazione, selezionare Gestisci registrazione.

    4. Per API server (Server API), assicurarsi che il tipo di registro sia Enabled (Abilitato).

    5. Scegliere Salva le modifiche per terminare.

  2. Apri la console CloudWatch all'indirizzo https://console.aws.amazon.com/cloudwatch/.

  3. Scegliere Registri, quindi Gruppi di registro nel menu laterale. Scegli il cluster di cui desideri visualizzare i registri, quindi scegli la scheda Log streams (Flussi di registri).

  4. Nell'elenco dei flussi di log, trovare la versione più recente del flusso di log kube-apiserver-<example-ID-288ec988b77a59d70ec77>. Utilizzare la colonna Last Event Time (Ultima ora evento) per determinare l'età del flusso di registro.

  5. Scorrere fino ai primi eventi (l'inizio del flusso di log). È necessario visualizzare i flag iniziali del server API per il cluster.

    Nota

    Se i log del server API non vengono visualizzati all'inizio del flusso di log, è probabile che il file di log del server API sia stato ruotato sul server prima di abilitare la registrazione del server API sul server. I file di registro ruotati prima dell'attivazione della registrazione del server API non possono essere esportati in CloudWatch.

    Tuttavia, è possibile creare un nuovo cluster con la stessa versione di Kubernetes e abilitare la registrazione del server API quando si crea il cluster. I cluster con la stessa versione della piattaforma hanno gli stessi flag abilitati, quindi i flag devono corrispondere ai flag del nuovo cluster. Al termine della visualizzazione dei flag per il nuovo cluster in CloudWatch, è possibile eliminare il nuovo cluster.