Modifica del rilascio di Amazon Linux durante la creazione di un cluster EMR - Amazon EMR

Le traduzioni sono generate tramite traduzione automatica. In caso di conflitto tra il contenuto di una traduzione e la versione originale in Inglese, quest'ultima prevarrà.

Modifica del rilascio di Amazon Linux durante la creazione di un cluster EMR

Quando avvii un cluster utilizzando Amazon EMR versione 6.6.0 o successive, viene utilizzata automaticamente la versione più recente di Amazon Linux 2 convalidata per l'AMI Amazon EMR predefinita. Puoi specificare un rilascio di Amazon Linux diverso per il cluster con la console Amazon EMR o la AWS CLI.

Amazon EMR console
Per modificare il rilascio di Amazon Linux durante la creazione di un cluster dalla console
  1. Accedi a e apri AWS Management Console la console Amazon EMR all'indirizzo https://console.aws.amazon.com/emr.

  2. In EMR su EC2, nel riquadro di navigazione a sinistra, scegli Cluster e quindi seleziona Crea cluster.

  3. Per Versione di EMR, scegli emr-6.6.0 o versione successiva.

  4. In Operating system options (Opzioni del sistema operativo), scegli Amazon Linux version (Versione di Amazon Linux) e seleziona la casella di controllo Automatically apply latest Amazon Linux updates (Applica automaticamente gli ultimi aggiornamenti di Amazon Linux).

  5. Scegli qualsiasi altra opzione applicabile al cluster.

  6. Per avviare il cluster, scegli Create cluster (Crea cluster).

AWS CLI
Modifica del rilascio di Amazon Linux durante la creazione di un cluster con la AWS CLI
  • Utilizzo del parametro --os-release-label per specificare il parametro Versione Amazon Linux quando esegui il comandoaws emr create-cluster.

    aws emr create-cluster --name "Cluster with Different Amazon Linux Release" \ --os-release-label 2.0.20210312.1 \ --release-label emr-6.6.0 --use-default-roles \ --instance-count 2 --instance-type m5.xlarge