Connessione al nodo master e ai server notebook - Amazon EMR

Le traduzioni sono generate tramite traduzione automatica. In caso di conflitto tra il contenuto di una traduzione e la versione originale in Inglese, quest'ultima prevarrà.

Connessione al nodo master e ai server notebook

JupyterHub gli amministratori e gli utenti di notebook devono connettersi al nodo master del cluster utilizzando un tunnel SSH e quindi connettersi alle interfacce Web servite dal JupyterHub nodo master. Per ulteriori informazioni sulla configurazione di un tunnel SSH e l'utilizzo del tunnel per effettuare il proxy delle connessioni Web, consulta Connessione al cluster nella Guida alla gestione di Amazon EMR.

Per impostazione predefinita, JupyterHub su Amazon EMR è disponibile tramite la porta 9443 sul nodo master. Il JupyterHub proxy interno serve anche le istanze dei notebook tramite la porta 9443. JupyterHub e alle interfacce web di Jupyter è possibile accedere utilizzando un URL con il seguente schema:

https://DNS: 9443 MasterNode

Puoi specificare una porta differente utilizzando la proprietà c.JupyterHub.port nel file jupyterhub_config.py. Per ulteriori informazioni, consulta Nozioni di base sulla rete nella documentazione. JupyterHub

Per impostazione predefinita, JupyterHub su Amazon EMR utilizza un certificato autofirmato per la crittografia SSL tramite HTTPS. Agli utenti viene chiesto di considerare affidabile il certificato autofirmato quando si collegano. Puoi utilizzare un certificato affidabile e chiavi di tua proprietà. Sostituisci il file di certificato predefinito, server.crt, e il file della chiave server.key nella directory /etc/jupyter/conf/ sul nodo master con file di certificato e di chiave personali. Utilizza le proprietà c.JupyterHub.ssl_key e c.JupyterHub.ssl_cert nel file jupyterhub_config.py per specificare i materiali SSL. Per ulteriori informazioni, consulta Impostazioni di sicurezza nella documentazione. JupyterHub Dopo aver aggiornato jupyterhub_config.py, riavvia il container.