Attivazione della visualizzazione coerente - Amazon EMR

Le traduzioni sono generate tramite traduzione automatica. In caso di conflitto tra il contenuto di una traduzione e la versione originale in Inglese, quest'ultima prevarrà.

Attivazione della visualizzazione coerente

Puoi abilitare la crittografia lato server di Amazon S3 o la visualizzazione coerente per EMRFS utilizzando la AWS Management Console, AWS CLI o la classificazione di configurazione. emrfs-site

Per configurare la visualizzazione coerente mediante la console
  1. Passa alla nuova console Amazon EMR e seleziona Passa alla vecchia console dalla barra di navigazione laterale. Per ulteriori informazioni su cosa aspettarti quando passi alla vecchia console, consulta Utilizzo della vecchia console.

  2. Seleziona Create cluster (Crea cluster), Go to advanced options (Vai alle opzioni avanzate).

  3. Scegliere le impostazioni per Step 1: Software and Steps (Fase 1: software e fasi) e Step 2: Hardware (Fase 2: hardware).

  4. Per Step 3: General Cluster Settings (Fase 3: impostazioni cluster generali), in Additional Options (Opzioni aggiuntive), scegliere EMRFS consistent view (Visualizzazione coerente EMRFS).

  5. Per EMRFS Metadata store (Store di metadati EMRFS), digitare il nome dello store di metadati. Il valore predefinito è EmrFSMetadata. Se la tabella EmrFSMetadata non esiste, viene creata automaticamente in DynamoDB.

    Nota

    Amazon EMR non rimuove automaticamente i metadati EMRFS da DynamoDB quando il cluster viene terminato.

  6. In Number of retries (Numero di tentativi), digitare un valore intero. Se viene rilevata un'inconsistenza, EMRFS effettua questo numero di tentativi di chiamata di Amazon S3. Il valore predefinito è 5.

  7. Per Retry period (in seconds) (Intervallo tra tentativi (in secondi)), digitare un valore intero. Questo è il periodo di tempo durante il quale EMRFS attende tra un tentativo e l'altro. Il valore predefinito è 10.

    Nota

    I tentativi successivi utilizzano un backoff esponenziale.

Per avviare un cluster con visualizzazione coerente abilitata utilizzando AWS CLI

Si consiglia di installare la versione corrente di AWS CLI. Per scaricare la versione più recente, consulta https://aws.amazon.com/cli/.

  • Nota

    I caratteri di continuazione della riga Linux (\) sono inclusi per la leggibilità. Possono essere rimossi o utilizzati nei comandi Linux. Per Windows, rimuovili o sostituiscili con un accento circonflesso (^).

    aws emr create-cluster --instance-type m5.xlarge --instance-count 3 --emrfs Consistent=true \ --release-label emr-7.1.0 --ec2-attributes KeyName=myKey
Per verificare se la visualizzazione coerente è abilitata, utilizzare il AWS Management Console
  • Per verificare se la visualizzazione coerente è attivata nella console, accedere a Cluster List (Elenco cluster) e selezionare il nome di cluster per visualizzare Cluster Details (Dettagli cluster). Il campo "EMRFS consistent view" (Visualizzazione coerente EMRFS) ha un valore Enabled o Disabled.

Per verificare se la visualizzazione coerente è attivata esaminando il file emrfs-site.xml
  • È possibile verificare se la consistenza è attivata, esaminando il file di configurazione emrfs-site.xml nel nodo master del cluster. Se il valore booleano per fs.s3.consistent è impostato su true, la visualizzazione coerente è attivata per le operazioni del file system che implicano Amazon S3.