Connect da remoto al tuo Raspberry Pi - Flusso di video Amazon Kinesis

Le traduzioni sono generate tramite traduzione automatica. In caso di conflitto tra il contenuto di una traduzione e la versione originale in Inglese, quest'ultima prevarrà.

Connect da remoto al tuo Raspberry Pi

Puoi connetterti in remoto al Raspberry Pi in modalità headless. Se utilizzi il Raspberry Pi con un monitor e una tastiera collegati, passa a Configura la fotocamera Raspberry Pi.

  1. Prima di connetterti al dispositivo Raspberry Pi in remoto, esegui una delle operazioni seguenti per determinarne l'indirizzo IP:

    • Se disponi dell'accesso al router Wi-Fi della rete, controlla i dispositivi Wi-Fi connessi. Trova il dispositivo denominato Raspberry Pi per trovare l'indirizzo IP del dispositivo.

    • Se non disponi dell'accesso al router Wi-Fi della rete, puoi usare altri prodotti software per trovare i dispositivi in rete. Fing è un'applicazione molto diffusa disponibile per dispositivi sia Android che iOS. Puoi utilizzare la versione gratuita di questa applicazione per trovare gli indirizzi IP dei dispositivi in rete.

  2. Una volta trovato l'indirizzo IP del dispositivo Raspberry Pi, puoi usare qualsiasi applicazione terminale per connetterti.

    • Su macOS o Linux, usa ssh:

      $ ssh pi@<IP address>
    • Su Windows, usa PuTTY, un client SSH gratuito per Windows.

    Per una nuova installazione di Raspbian, il nome utente è pi e la password è raspberry. Ti consigliamo di modificare la password predefinita.