Aggiungere una posizione Amazon S3 al tuo data lake - AWS Lake Formation

Le traduzioni sono generate tramite traduzione automatica. In caso di conflitto tra il contenuto di una traduzione e la versione originale in Inglese, quest'ultima prevarrà.

Aggiungere una posizione Amazon S3 al tuo data lake

Per aggiungere una posizione Amazon Simple Storage Service (Amazon S3) come spazio di archiviazione nel tuo data lake, devi registrare la posizione con. AWS Lake Formation Puoi quindi utilizzare le autorizzazioni di Lake Formation per un controllo granulare degli accessi agli AWS Glue Data Catalog oggetti che puntano a questa posizione e ai dati sottostanti nella posizione.

Lake Formation consente inoltre di registrare una posizione dei dati in modalità di accesso ibrida e offre la flessibilità necessaria per abilitare selettivamente le autorizzazioni di Lake Formation per database e tabelle nel Data Catalog. Con la modalità di accesso Hybrid, hai a disposizione un percorso incrementale che ti consente di impostare le autorizzazioni di Lake Formation per un set specifico di utenti senza interrompere le politiche di autorizzazione di altri utenti o carichi di lavoro esistenti.

Per ulteriori informazioni sulla configurazione della modalità di accesso ibrida, vedere Modalità di accesso ibrida

Quando registri una posizione, vengono registrati quel percorso Amazon S3 e tutte le cartelle in quel percorso.

Ad esempio, supponiamo di avere un'organizzazione dei percorsi Amazon S3 come la seguente:

/mybucket/accounting/sales/

Se ti registriS3://mybucket/accounting, anche la sales cartella è registrata e sotto la gestione di Lake Formation.

Per ulteriori informazioni sulla registrazione delle sedi, vedereUnderlying data access control.

Nota

Le autorizzazioni Lake Formation sono consigliate per i dati strutturati (disposti in tabelle con righe e colonne). Se i tuoi dati contengono dati non strutturati basati su oggetti, valuta la possibilità di utilizzare l'autorizzazione IAM per Amazon S3 per gestire l'accesso ai dati.