Servizio di networking - Amazon Linux 2023

Le traduzioni sono generate tramite traduzione automatica. In caso di conflitto tra il contenuto di una traduzione e la versione originale in Inglese, quest'ultima prevarrà.

Servizio di networking

Il progetto systemd-networkd open source è disponibile a livello esteso nelle moderne distribuzioni Linux. Il progetto usa un linguaggio di configurazione dichiarativo simile al resto del framework systemd. I relativi tipi di file di configurazione principali sono i file .network e .link.

Il pacchetto amazon-ec2-net-utils genera configurazioni specifiche dell'interfaccia nella directory /run/systemd/network. Queste configurazioni abilitano le reti IPv4 e IPv6 sulle interfacce quando sono collegate a un'istanza. Queste configurazioni installano anche regole di instradamento delle policy che aiutano a garantire che il traffico con origine locale venga instradato alla rete attraverso l'interfaccia di rete dell'istanza corrispondente. Queste regole garantiscono che il traffico corretto venga instradato attraverso l'Elastic Network Interface (ENI) dagli indirizzi o dai prefissi associati. Per ulteriori informazioni sull'uso di ENI, consulta la pagina dedicata nella Guida per l'utente di Amazon EC2 per le istanze Linux.

Puoi personalizzare questo comportamento di rete inserendo un file di configurazione personalizzato nella directory /etc/systemd/network per sovrascrivere le impostazioni di configurazione predefinite contenute in /run/systemd/network.

La documentazione di systemd.network descrive in che modo il servizio systemd-networkd determina la configurazione da applicare a un'interfaccia specifica. Genera anche nomi alternativi, noti comealtnames, per le interfacce supportate da ENI per riflettere le proprietà di varie risorse. AWS Queste proprietà delle interfacce supportate da ENI sono il campo ENI ID e DeviceIndex del collegamento ENI. Puoi fare riferimento a queste interfacce utilizzando le relative proprietà quando si utilizzano vari strumenti, come il comando ip.

I nomi delle interfacce di istanza AL2023 vengono generati utilizzando lo schema di denominazione degli slotsystemd. Per ulteriori informazioni, consulta lo schema di denominazione systemd.net.

Inoltre, AL2023 usa per impostazione predefinita l'algoritmo di pianificazione della trasmissione di rete per la gestione delle code attive fq_codel. Per ulteriori informazioni, vedere CoDel panoramica.