Note di rilascio di Lumberyard – Beta 1.21 (settembre 2019) - Note di rilascio di Lumberyard

Note di rilascio di Lumberyard – Beta 1.21 (settembre 2019)

A Lumberyard Beta 1.21 sono state aggiunte nuove funzionalità, miglioramenti e correzioni. Dato il nostro costante impegno volto a migliorare Lumberyard, vogliamo ringraziare tutti gli utenti della nostra community, i cui suggerimenti ci hanno aiutato a migliorare il prodotto a ogni nuova versione. Dal giorno del lancio iniziale, abbiamo analizzato e revisionato oltre il 50% del codice di base originale e siamo solo all'inizio. Ci auguriamo che gli utenti continuino a inviare il loro feedback ai nostri forum e all'indirizzo lumberyard-feedback@amazon.com. Per conoscere gli ultimi aggiornamenti su Lumberyard, seguici su Twitter, Facebook e sul nostro blog.

Caratteristiche

Informazioni su alcune nuove funzionalità disponibili in Lumberyard 1.21.

Animation Editor (Editor animazione)

La funzionalità Animation Editor (Editor animazione) ora supporta un nodo Simulated Object (Oggetto simulato). Utilizza questo nodo per aggiungere un movimento secondario a una catena di articolazioni di un attore. Se l'attore ha o indossa elementi sciolti, ad esempio catene, zaini o anche capelli lunghi, puoi aggiungere oggetti simulati all'attore per simulare dinamicamente il movimento secondario.

Le caratteristiche del nodo regolabili includono i fattori di rigidità, gravità e smorzamento, nonché la velocità di aggiornamento della simulazione, il numero di iterazioni e la possibilità di utilizzare gli elementi di collisione.

Per ogni articolazione in un oggetto simulato, puoi regolare il limite delle articolazioni, la massa, il raggio di collisione, la rigidità, lo smorzamento, la gravità e l'attrito. Scegli quali elementi di collisione possono entrare in contatto con un oggetto simulato. Puoi scegliere quali elementi di collisione escludere per ogni singola articolazione.

Esempio

Nell'animazione seguente, la nappa collegata al personaggio è l'oggetto simulato.


                            Visualizzare l'animazione finale dell'attore e l'oggetto simulato.

Per ulteriori informazioni, consulta Creazione di oggetti simulati nella Guida per l'utente di Amazon Lumberyard.

Progetti del programma di avvio

Prima di Lumberyard versione 1.21, Lumberyard aveva nove diversi progetti di avvio Microsoft Visual Studio e Xcode specifici per la piattaforma, tra cui quelli per Windows, Android, iOS, Mac, Apple TV, Linux Server e Windows Server. Durante lo sviluppo e il debug di un gioco multipiattaforma, questo richiedeva la modifica del progetto StartUp e della piattaforma target di debug in Visual Studio per ogni piattaforma.

Programmi di avvio unificati

A partire dalla versione 1.21, Lumberyard aggiunge una directory lumberyard_version\dev\Code\LauncherUnified e consolida i programmi di avvio in due progetti unificati: uno per il client e uno per il server. Questi due progetti funzionano su tutte le piattaforme supportate. I programmi di avvio unificati riducono la quantità di codice specifico per la piattaforma richiesta e contribuiscono al livello di astrazione per la piattaforma (PAL) di Lumberyard.

In passato, i nomi dei progetti dei programmi di avvio di Visual Studio avevano uno dei seguenti formati:

<ProjectName><Platform>Launcher <ProjectName>DedicatedLauncher

A partire dalla versione 1.21 di Lumberyard, questi nomi hanno il formato seguente:

<ProjectName>ClientLauncher <ProjectName>ServerLauncher

Le immagini seguenti relative ai progetti dei programmi di avvio in Visual Studio mostrano questa modifica.

Progetti del programma di avvio precedenti:


                        Progetti dei programmi di avvio specifici del sistema operativo in Microsoft Visual Studio.

Nuovi progetti del programma di avvio:


                        Progetti dei programmi di avvio per server e client unificati in Microsoft Visual Studio.

Migrazione dei progetti dei programmi di avvio legacy

I progetti dei programmi di avvio legacy saranno rimossi in una versione futura. Per utilizzare i progetti dei programmi di avvio precedenti, puoi impostare l'opzione Waf use_unified_launcher su False (il valore predefinito è True). Se hai apportato modifiche personalizzate al programma di avvio precedente, esegui la migrazione delle modifiche al nuovo programma di avvio unificato.

Per confrontare le modifiche che potrebbero dipendere dal programma di avvio unificato, puoi impostare temporaneamente l'attributo use_unified_launcher=False nel file user_settings.options. Questa modifica delle impostazioni richiede una ricompilazione minima.

PhysX

Il sistema PhysX presenta le seguenti nuove caratteristiche:

  • Lumberyard ora supporta l'SDK NVIDIA PhysX versione 4.1. Tutti i pacchetti gem che dipendono dall'SDK PhysX ora supportano questa versione.

    Per ulteriori informazioni, consulta NVIDIA PhysX SDK 4.1 e le Note di rilascio.

    Se utilizzi Visual Studio 2017, devi installare la versione 15.5.1 o successiva. Le versioni precedenti di Visual Studio 2017 contengono un bug del compilatore e non sono compatibili con l'SDK NVIDIA PhysX.

    Per ulteriori informazioni, consulta Configurazione del sistema PhysX nella Guida per l'utente di Amazon Lumberyard.

Sistemi

Abbiamo sottoposto a refactoring il codice specifico per la piattaforma per Lumberyard per semplificare la sua architettura multipiattaforma. In questo modo è più semplice sviluppare e mantenere le funzionalità multipiattaforma. Queste modifiche riducono anche in modo significativo le azioni necessarie per aggiungere nuove piattaforme a Lumberyard e non interesseranno la maggior parte dei team perché le API pubbliche rimangono invariate.

Abbiamo rimosso il supporto per le piattaforme a 32 bit perché tutte le piattaforme moderne sono a 64 bit.