Correzioni - Note di rilascio di Lumberyard

Correzioni

Lumberyard Beta 1.8 e 1.8.0.1 includono le seguenti correzioni:

Lumberyard Beta 1.8.0.1

Lumberyard Beta 1.8.0.1 include le seguenti correzioni:

Asset Processor (Elaboratore asset)

  • Il pacchetto macOS fornisce una versione precompilata dell'elaboratore di asset che puoi utilizzare per compilare gli asset. Per impostazione di default l'elaboratore di asset viene avviato in modalità proxy, vale a dire che gli asset non sono compilati nel computer locale. Il gioco si connette invece all'elaboratore di asset eseguito nel computer specificato nel campo Proxy IP Address (Indirizzo IP proxy).

    Per compilare gli asset in ambiente macOS, devi utilizzare il comando seguente per compilare l'elaboratore di asset in locale e per ogni computer in cui vuoi eseguirlo: lmbr_waf.sh -p all build_darwin_x64_profile --targets=AssetProcessor

    Quando avvii l'elaboratore di asset, devi deselezionare la casella di controllo Proxy Mode (Modalità proxy). L'elaboratore di asset verrà quindi eseguito sul computer locale e compilerà gli asset per i sistemi operativi abilitati nel file AssetProcessorPlatformConfig.ini.

Geppetto

  • L'assegnazione di una struttura scheletrica .chr a un nuovo file .cdf in Geppetto non restituisce più un messaggio di errore, né richiede il caricamento preliminare di un file .cdf.

Strumento di esportazione Max Lumberyard

  • Il file RC.exe ora è disponibile nella cartella corretta e lo strumento di esportazione Max Lumberyard funziona correttamente.

Lumberyard Beta 1.8

Lumberyard Beta 1.8 include le seguenti correzioni:

Audio

  • Le entità Audio Area Ambience (AAA) e Audio Area Random (AAR) non riproducono più il suono StopTrigger quando sono disabilitate.

  • Le sezioni contenenti componenti audio continuano a funzionare correttamente nell'elaboratore di asset.

Personaggi e animazioni

  • Geppetto ora dispone di un servizio di messaggistica degli errori migliorato per la gestione dei file di sola lettura non sottoposti al controllo delle revisioni.

  • Il blending delle animazioni aimpose in modalità di sostituzione ora utilizza un'angolazione minore durante la fase blending.

Cloud Canvas

  • La creazione dell'elenco di risorse in un gruppo di risorse prima dell'inizializzazione di un progetto ora funziona correttamente.

  • I parametri ora funzionano come previsto per i comandi Cloud Canvas.

  • Quando cerchi di aggiornare uno stack, verrà visualizzato un avviso indicante che l'aggiornamento di uno stack comporta la modifica di metadati, ruoli e policy di sicurezza.

  • I metadati FunctionAccess ora vengono visualizzati nei modelli come previsto.

  • Il comando lmbr_aws project create per il progetto Samples ora funziona correttamente se il file project-template.json non è scrivibile.

  • Il gruppo di risorse per ogni pacchetto gem per il cloud ora è viene aggiunto automaticamente.

  • Varie correzioni per lmbr_aws includono un errore non gestito per i progetti non inizializzati o in caso di utilizzo di un endpoint non valido. Ciò è valido per add-login-provider, update-login-providere remove-login-provider.

  • I test di esecuzione ora eseguono correttamente i test add_resource.

  • Le finestre Create Deployment (Crea distribuzione) e Create Resource Group(Crea gruppo di risorse) non visualizzano più testo nero su sfondo scuro.

Supporto della console

  • Le tastiere della ora funzionano correttamente.

FBX Settings (Impostazioni FBX)

  • La funzionalità FBX Settings (Impostazioni FBX) (Impostazioni FBX) ora calcola correttamente il numero di fotogrammi delle animazioni importate.

  • A differenza di prima, le animazioni non sono più considerate come eseguite in loop.

Lumberyard Editor (Editor Lumberyard)

  • Se premi e tieni premuto Maiusc e fai clic con il pulsante destro del mouse durante la navigazione nella visualizzazione 3D, la navigazione nell'editor ora risulta velocizzata come previsto.

Lumberyard Setup Assistant (Assistente configurazione Lumberyard)

  • Varie correzioni alla funzionalità Lumberyard Setup Assistant (Assistente configurazione Lumberyard) (Assistente configurazione Lumberyard) includono correzioni grammaticali ai messaggi di errore e alle descrizioni, messaggi di errore migliorati e istruzioni di configurazione aggiornate.

  • La funzionalità Lumberyard Setup Assistant (Assistente configurazione Lumberyard) (Assistente configurazione Lumberyard) ora visualizza correttamente un messaggio di errore per i percorsi di terze parti che superano la lunghezza massima consentita. In passato, i percorsi lunghi risultavano mancanti.

  • Se la cartella 3rdParty non è impostata, la directory di lavoro non è include più cartelle di SDK.

macOS

  • La mappa TouchRayCast in FeatureTests ora visualizza il testo quando passi il mouse su ogni oggetto.

  • La mappa HumanFeatureEye ora viene caricata correttamente su macOS. Puoi caricare la mappa direttamente dal file autoexec.cfg o dalla mappa ShadowSkybox di default.

  • La compilazione non restituisce più un errore di tipo "Argument list too long" (Elenco di argomenti troppo lungo).

Mobile

  • Quando viene eseguito dalla console remota, il comando map ora funziona correttamente.

  • Android:

    • Il ricaricamento in tempo reale tramite VFS ora è stato corretto per Android.

    • La cartella di asset ora viene generata correttamente durante la generazione di pacchetti di asset nel file APK.

    • Il livello HumanFeatureHair in FeatureTests ora funziona correttamente.

    • Ora puoi modificare icone e schermate iniziali.

  • iOS:

    • I problemi di illuminazione nelle mappe decal_sample sono stati corretti.

    • Le build di profilo di Apple TV ora vengono compilate ed eseguite correttamente.

    • La compilazione ora funziona come previsto se l'elenco di argomenti è troppo lungo.

Reti

  • Durante la generazione di un certificato per il progetto di esempio Multiplayer, viene generata anche una cartella di certificati, se necessario.

  • Nel progetto di esempio Multiplayer ora i messaggi di avviso relativi alle particelle sono stati aggiornati.

  • Non si verifica più l'arresto anomalo MultiplayerLobby quando aggiorni l'elenco di server nell'editor.

  • Il ricaricamento a caldo di uno script con NetBinding non genera più un arresto anomalo.

  • La riesecuzione di uno script che non ha annullato la registrazione dagli EBus e ha attivato una chiamata di rete non genera più un arresto anomalo.

  • La generazione di un EntityId è un'operazione sicura a livello di DLL su sistemi operativi non Windows.

  • DrillerStream non è più caratterizzato da problemi di loop infinito.

  • La funzionalità Multiplayer Gem (Pacchetto gem Multiplayer) non è più caratterizzata da una perdita di memoria associata al driver del socket sicuro.

  • Le connessioni ora vengono rilasciate correttamente nel driver del socket sicuro.

  • L'esecuzione del marshalling dello stato dell'ultima replica non genera più un arresto improvviso.

  • La creazione di connessioni P2P non ha più esito negativo in modo casuale.

  • I server ora eseguono la pulizia delle sessioni Amazon GameLift alla disconnessione.

  • I set di dati ora forniscono il timestamp di modifica dal mittente anziché l'ora di attivazione del callback sul lato del destinatario.

Particle Editor (Editor di particelle)

  • La direzione di generazione del componente Particle (Particella) ora è stata corretta.

  • Il componente Particle (Particella) ora supporta i livelli di dettaglio (LOD) delle particelle.

  • Ora puoi esplorare l'asset RTPC audio del componente Particle (Particella).

  • Non si verifica più l'arresto anomalo dell'editor quando selezioni Level (Livello) nell'elenco a discesa di origine Library (Libreria) per il componente Particle (Particella).

  • Ora puoi assegnare nuovi emettitori alla libreria di particelle come previsto.

  • Il componente Particle (Particella) non è più caratterizzato da problemi a livello di interfaccia utente quando passi tra librerie di effetti di particelle.

  • Il componente Particle (Particella) ora visualizza solo il nome dell'emettitore. In passato, veniva visualizzato anche il nome della libreria. Questa informazione utilizzava spazio di input strategico.

  • Per l'impostazione della forza dell'emettitore ora viene utilizzato un cursore con un intervallo da -1 a 1. Il valore di default è -1, che consente di applicare la forza sulla curva di durata dell'emettitore. Il valore 0 rimuove l'effetto curva. Il valore 1 applica l'effetto uniformemente sulla curva di durata dell'emettitore.

  • Quando viene rimossa una sostituzione di materiale da un'entità di mesh statica, ora il materiale viene ricaricato a caldo.

  • Il pacchetto Lumberyard ora include tutti gli asset, ad esempio le texture con riflesso lente, a cui le librerie incluse nel pacchetto fanno riferimento.

  • Gli emettitori di particelle GPU e CPU ora si spostano alla stessa velocità, come previsto.

Project Configurator (Configuratore progetto)

  • Varie correzioni alla funzionalità Project Configurator (Configuratore progetto) (Configuratore progetto) includono correzioni grammaticali e aggiornamenti visivi all'interfaccia.

  • Ora viene aperto il pulsante View in directory (Visualizza nella directory) quando la directory degli asset dei pacchetti gem include spazi nel relativo percorso.

Twitch ChatPlay

  • L'editor non è più interessato dall'immissione di una configurazione di connessione non valida per Twitch ChatPlay.

UI Editor (Editor IU)

  • Ora puoi annullare le azioni di riassociazione su più elementi.

  • Nella finestra UI Editor (Editor IU), il componente Font (Carattere) ora modifica il carattere del testo dopo l'attivazione dello stato dell'azione.

  • Nella finestra UI Editor (Editor IU), il pulsante Cancel (Annulla) nella finestra di dialogo Save as (Salva con nome) viene visualizzato correttamente.

  • Le animazioni dell'interfaccia utente ora vengono riprodotte alla velocità corretta quando è abilitata la modalità di anteprima.

  • Non vengono più visualizzati avvisi di analisi XML quando immetti caratteri XML riservati in un componente Text (Testo).

  • Quando l'elemento Content (Contenuto) viene ridimensionato, la caratteristica Snap to Children (Aggancia a elementi figlio) ora esegue l'operazione nella posizione corretta.

  • Il cursore del mouse non è più visibile nella mappa uieditor_sample su Android.

  • Il caricamento di un canvas dell'interfaccia utente e il clic su AI/Physics (Intelligenza artificiale/Fisica) non comporta più il caricamento di un'interfaccia utente che non può essere chiusa.

  • Non si verifica più l'arresto anomalo della funzionalità UI Editor (Editor IU) (Editor IU) a causa di problemi di rendering del testo.

  • Non si verifica più l'arresto anomalo della funzionalità UI Editor (Editor IU) (Editor IU) quando selezioni un'animazione con elementi rimossi.

  • Non si verifica più l'arresto anomalo della funzionalità UI Editor (Editor IU) quando per un canvas con una casella di scorrimento viene abilitata la modalità di anteprima o la modalità di gioco e l'elemento Content (Contenuto) è impostato su None (Nessuno).

Realtà virtuale

  • Gli oggetti tassellati ora vengono selezionati correttamente nella realtà virtuale.

  • Non si verifica più l'arresto anomalo del progetto Samples se il visore HMD OSVR è connesso e output_to_cmd è abilitato.

  • Non vengono più visualizzate per errore linee e forme nere in corrispondenza dei bordi di visione lungo l'orizzonte.

  • I file MP4 non sono più caratterizzati da problemi di riproduzione.

Varie

  • La scansione non ha più esito negativo quando cerchi di eliminare la cartella NO_TIMESTAMP se questa è aperta in Esplora risorse.

  • Non si verifica più l'arresto anomalo dell'editor quando viene passato un URL non valido mediante il componente HTTPClient.