Note di rilascio di Lumberyard – Beta 1.9 (aprile 2017) - Note di rilascio di Lumberyard

Note di rilascio di Lumberyard – Beta 1.9 (aprile 2017)

A Lumberyard Beta 1.9 sono state aggiunte nuove funzionalità, miglioramenti e correzioni. Per continuare a migliorare Lumberyard, vogliamo ringraziare tutti gli utenti della nostra community di sviluppatori. Senza i contributi degli utenti nei forum, i messaggi e le segnalazioni di bug, Lumberyard 1.9 non sarebbe uno strumento così avanzato. Ci auguriamo che gli utenti continuino a inviare il loro feedback a lumberyard-feedback@amazon.com. Se non sei ancora intervenuto nei nostri forum, ti invitiamo a farlo quanto prima. Puoi anche tenerti aggiornato sulle nuove modifiche seguendo il nostro blog, dove potrai pubblicare i tuoi commenti e le tue opinioni.

Caratteristiche

Informazioni su alcune nuove funzionalità disponibili in Lumberyard 1.9.

Selezione di un'installazione Lumberyard di tipo Express (Rapida) o Custom (Personalizzata)

Quando avvii la funzionalità Lumberyard Setup Assistant (Assistente configurazione Lumberyard) (Assistente configurazione Lumberyard), puoi scegliere l'installazione di tipo Express (Rapida) o Custom (Personalizzata). L'opzione Express Install (Installazione rapida) installa solo il software necessario in modo da consentirti di avviare rapidamente la funzionalità Lumberyard Editor (Editor Lumberyard) (Editor Lumberyard). Scegli questa opzione per eseguire l'esperienza di installazione originale e installare il software e gli SDK di terze parti.

Se disponi di una configurazione modificata, le opzioni di installazione potrebbero non essere visibili. Ad esempio, le opzioni non sono disponibili se hai selezionato funzionalità che richiedono SDK oppure se non hai selezionato una versione di Visual Studio.

Valutazione di Lumberyard e invio del feedback

Siamo lieti di ricevere le opinioni dei nostri clienti. Per questo motivo abbiamo semplificato la procedura di valutazione di Lumberyard e di invio del feedback al team Lumberyard. Una caratteristica di feedback integrata nell'editor ti consente di inviare la tua valutazione e il tuo feedback qualche giorno dopo aver iniziato a utilizzare l'editor e gli strumenti.

Esempio di Starter Game (Gioco iniziale)

Il gioco di esempio Starter Game (Gioco iniziale) consente di visualizzare come i sistemi Lumberyard vengono utilizzati congiuntamente per creare un gioco. Starter Game (Gioco iniziale) è un gioco di terze parti di piccole dimensioni sviluppato in base al modello ECS (Component Entity System) di Lumberyard. Oltre alle entità dei componenti, Starter Game (Gioco iniziale) illustra la locomozione bipede, l'illuminazione globale basata su voxel, il sistema ora del giorno e altro ancora. In questo esempio, giocherai in qualità di Jack, un robot precipitato su un pianeta lontano. Jack può esplorare il mondo e deve difendersi dai nemici robot che occupano il pianeta. Puoi utilizzare Jack o qualsiasi altro asset disponibile nel gioco di esempio Starter Game (Gioco iniziale) per generare un prototipo dei tuoi progetti. Per ulteriori informazioni, consulta l'argomento relativo al gioco di esempio Starter Game (Gioco iniziale).

Aggiornamenti Cloud Canvas: Pacchetto gem Player Account (Account giocatore) per il cloud e script di aggiornamento SDK AWS

In Lumberyard Beta 1.9 sono stati implementati i seguenti aggiornamenti per Cloud Canvas:

  • La funzionalità Cloud Gem Player Account (Pacchetto gem Account giocatore per il cloud) fornisce una soluzione di gestione e autenticazione giocatori standalone che puoi personalizzare. Ad esempio, puoi richiedere una chiave di gioco quando i giocatori si registrano o quando devi archiviare metadati aggiuntivi per giocatori. Puoi richiedere una chiave di gioco utilizzando il trigger Lambda preregistrato di Amazon Cognito, implementando la convalida nella funzione Lambda e passando la chiave di gioco assieme alla richiesta di registrazione.

  • In Lumberyard è stato aggiunto uno script di aggiornamento che puoi utilizzare per personalizzare la versione o i servizi del kit SDK nativo AWS in uso. Puoi anche utilizzare lo script di aggiornamento per installare precompilazioni di tutti i servizi inclusi in Lumberyard. Lo script di aggiornamento è disponibile nella directory \Tools\AWSNativeSDK\Upgrader\Upgrade.py.

È necessario considerare quanto segue:

  • Se modifichi una versione, devi aggiornare anche la versione nel file SetupAssistantConfig.json (disponibile nella directory \dev).

  • Se aggiungi servizi, devi aggiungere i servizi anche nei file aws_native_sdk_shared.json e aws_native_sdk_static.json (disponibili nella directory \dev\_WAF_\3rdParty).

Per ulteriori informazioni, consulta Cloud Canvas.

Nuove caratteristiche e nuovi miglioramenti della funzionalità Particle Editor (Editor di particelle) (Editor di particelle)

Nella funzionalità Particle Editor (Editor di particelle) per Lumberyard Beta 1.9 sono state implementate numerose nuove funzionalità, molti miglioramenti a livello di usabilità e il supporto del sistema operativo che consente di creare effetti visivi professionali per i giochi. tra cui:

  • Gerarchie di emettitori riconfigurabili

  • Caratteristiche della GPU

  • Cinque nuovi tipi di emettitore

Lumberyard è integrato con AAA per piccoli team di studio. Di conseguenza, la nostra roadmap viene definita dalla collaborazione con i nostri clienti. La funzionalità Particle Editor (Editor di particelle) è il principale esempio della comunicazione costante e dei feedback generati dalla nostra relazione con i clienti.

Per ulteriori informazioni, consulta Aggiunta di effetti particella.

SpeedTree 8 e Lumberyard

SpeedTree 8 for Lumberyard è un programma di modellazione procedurale della vegetazione che sfrutta tutti i vantaggi degli strumenti Lumberyard nativi per la vegetazione. Puoi utilizzare SpeedTree 8 for Lumberyard per creare alberi, cespugli, fogliami esotici e altri tipi di piante e definire rapidamente iterazioni di tali elementi. Il modeler SpeedTree fornisce un flusso di lavoro semplice per generare fogliame complesso ed esportarlo direttamente in Lumberyard. Ciò consente di usare procedure di creazione più veloci.

Puoi scaricare la versione completa di SpeedTree 8 per Lumberyard qui.

Per ulteriori informazioni, consulta la sezione relativa all'uso di SpeedTree 8 per Lumberyard.

Aggiornamenti del livello di blending

La funzionalità relativa al secondo livello di blending ora dispone di un colore speculare RGB e di un cursore relativo alla levigatezza.

Test delle modifiche del codice con Amazon GameLift Local

Questo strumento di debug lato client emula un set di test dell'API Amazon GameLift sul computer di sviluppo locale. Ti consente di testare le modifiche al codice iterativo senza la necessità di caricare ed eseguire il server dei giochi sulle istanze Amazon GameLift. Puoi utilizzare Amazon GameLift Local su dispositivi Windows e Linux per testare i client e i server dei giochi che utilizzano i kit SDK di Amazon GameLift. Amazon GameLift Local è disponibile nel download degli SDK per il server. Per ulteriori informazioni, consulta l'argomento relativo all'esecuzione del test dell'integrazione.

Nuove caratteristiche della realtà virtuale

In Lumberyard Beta 1.9 sono state aggiunte le seguenti caratteristiche e funzionalità per la realtà virtuale:

  • Nell'esempio Virtual Reality Project (Progetto realtà virtuale) ora sono inclusi i seguenti script Lua:

    • teleport – Utilizza i controller di destra o di sinistra e un evento di input per gestire il teletrasporto.

    • controller – Modifica la trasformazione per le entità collegate. Ciò è possibile mediante l'uso di una trasformazione del controller dei movimenti di destra o di sinistra relativo alla telecamera collegata.

    • raycast – Utilizza la mesh del terreno o la mesh di navigazione per eseguire una proiezione di raggi e restituisce la posizione della proiezione.

    • instantvr – Determina la logica utilizzata nella sezione instantVR.

  • Una sezione instantVR fornisce un punto di partenza per la creazione di progetti di realtà virtuale con il tracciamento dei controller, la funzionalità di teletrasporto e la possibilità di generare un'area di navigazione.

  • Un livello VR Islands illustra come creare e personalizzare un livello con la sezione instantVR.

Per ulteriori informazioni, consulta gli argomenti relativi alla realtà virtuale e al livello VR Islands.

Aggiunta del supporto per le caratteristiche nel sistema di interfaccia utente

Grazie a UI Editor (Editor IU) puoi compilare, visualizzare e personalizzare gli elementi dell'interfaccia utente, ad esempio menu, pulsanti e head-up display (HUD). In Lumberyard Beta 1.9 è stato aggiunto il supporto per le seguenti caratteristiche nel sistema di interfaccia utente:

Lua

  • Tutti i bus del sistema di interfaccia ora sono esposti in Lua.

  • Ora puoi utilizzare il componente Lua Script (Script Lua) sugli elementi dell'interfaccia utente.

  • Le operazioni dell'API dei bus del sistema di interfaccia utente sono state aggiornate per l'utilizzo di tipi AZ invece dei tipi legacy. Ad esempio, i parametri dei colori ora utilizzano il tipo AZ::Color.

  • Gli script Lua ora vengono eseguiti nella modalità di anteprima dell'interfaccia utente.

Sezioni

  • Ora puoi utilizzare le sezioni nella funzionalità UI Editor (Editor IU).

  • Il componente UiSpawner ora supporta le sezioni dinamiche.

  • Le sezioni sostituiscono i prefab dell'interfaccia utente, che ora sono obsoleti.

UI Editor (Editor IU)

  • È stato aggiunto un compilatore di canvas dell'interfaccia utente.

  • L'editor ora supporta la crenatura dei caratteri.

Per ulteriori informazioni, consulta Creazione e personalizzazione delle interfacce utente di gioco.

Pacchetto gem per materiali con riferimento PBS (Physically Based Shading)

In Lumberyard Beta 1.9 è inclusa una raccolta di 36 materiali con riferimento basato sulla fisica in un pacchetto gem per gli asset. Sono stati rimossi i file .dds e gli asset pre-elaborati dalla directory \dev\engine\materials\pbs_reference. A loro posto ora puoi utilizzare i file .tif di origine nel pacchetto gem per gli asset. Le mappe normali ora sono corrette e utilizzano preset=NormalsWithSmoothness. Il pacchetto gem per gli asset ora è attivo per impostazione di default nel progetto SamplesProject e nei nuovi progetti.

Nuovo componente Comment (Commento)

Il componente Comment (Commento) consente di aggiungere commenti di testo in forma estesa per le entità dei componenti. Quando è abilitato, il componente Comment (Commento) mostra una finestra di dialogo che si espande in base alle dimensioni del commento inserito. Per ulteriori informazioni, consulta l'argomento relativo al componente Comment (Commento).