Riepilogo degli indici in Amazon OpenSearch Service con i rollup degli indici - Amazon OpenSearch Service

Riepilogo degli indici in Amazon OpenSearch Service con i rollup degli indici

I rollup degli indici in Amazon OpenSearch Service consentono di ridurre i costi di archiviazione eseguendo periodicamente il rollup dei vecchi dati in indici riepilogati.

È possibile selezionare i campi di interesse e utilizzare un rollup di indice per creare un nuovo indice con solo i campi aggregati in periodi fissi più grossolani. È possibile archiviare mesi o anni di dati cronologici a una frazione del costo con le stesse prestazioni di query.

Il rollup dell'indice richiede OpenSearch o Elasticsearch 7.9 o versioni successive. La documentazione completa per la funzione è disponibile nella documentazione di OpenSearch.

Creazione di un processo di rollup dell'indice

Per iniziare, scegliere Gestione degli indici nei pannelli di controllo di OpenSearch. Selezionare Processi di rollup e scegliere Creazione di un processo di rollup.

Fase 1: Configurazione degli indici

Impostare gli indici di origine e di destinazione. L'indice di origine è quello per cui si desidera eseguire il rollup. L'indice di destinazione è dove vengono salvati i risultati di rollup dell'indice.

Dopo aver creato un processo di rollup dell'indice, non sarà possibile modificarne le selezioni.

Fase 2: Definizione di aggregazioni e parametri

Selezionare gli attributi con le aggregazioni (termini e istogrammi) e i parametri (avg, sum, max, min e conteggio valore) per cui si desidera eseguire il rollup. Assicurarsi di non aggiungere troppi attributi altamente granulari perché si consumerà spazio.

Fase 3: Specifica delle pianificazioni

Specificare una pianificazione per eseguire il rollup degli indici mentre vengono importati. Il processo di rollup dell'indice è abilitato per impostazione predefinita.

Fase 4: Revisione e creazione

Rivedere la configurazione e selezionare Crea.

Fase 5: Ricerca nell'indice di destinazione

È possibile utilizzare l'API _search standard per cercare l'indice di destinazione. Non è possibile accedere alla struttura interna dei dati nell'indice di destinazione perché il plug-in riscrive automaticamente la query in background per adattarla all'indice di destinazione. Questo per assicurarsi di poter utilizzare la stessa query per l'indice di origine e di destinazione.

Per eseguire una query sull'indice di destinazione, impostare size su 0:

GET target_index/_search { "size": 0, "query": { "match_all": {} }, "aggs": { "avg_cpu": { "avg": { "field": "cpu_usage" } } } }