Integrazione di CloudWatch con Amazon Polly - Amazon Polly

Integrazione di CloudWatch con Amazon Polly

Quando interagisci con Amazon Polly, questo invia i parametri e le dimensioni seguenti a CloudWatch ogni minuto. Per visualizzare i parametri per Amazon Polly, puoi utilizzare le procedure seguenti.

Amazon Polly può essere monitorato usando CloudWatch, che raccoglie i dati non elaborati da Amazon Polly e li trasforma in parametri leggibili quasi in tempo reale. Queste statistiche vengono registrate per un periodo di due settimane, per permettere l'accesso a elementi di tipo historical information e per offrire una prospettiva migliore sulle prestazioni del servizio o dell'applicazione Web. Per impostazione predefinita, i dati dei parametri di Amazon Polly vengono inviati a CloudWatch a intervalli di 1 minuto. Per ulteriori informazioni, consulta What Is Amazon CloudWatch (Che cos'è Amazon CloudWatch) nella CloudWatch User Guide (Guida per l'utente di Amazon CloudWatch).

Visualizzazione dei parametri di CloudWatch (console)

  1. Apri la console CloudWatch all'indirizzo https://console.aws.amazon.com/cloudwatch/.

  2. Nel riquadro di navigazione, seleziona Parametri.

  3. Nel riquadro CloudWatch Metrics by Category (Parametri CloudWatch per categoria), nella categoria dei parametri per Amazon Polly, seleziona una categoria di parametri, quindi, nel riquadro superiore scorri verso il basso per visualizzare l'elenco completo di parametri.

Visualizzazione dei parametri di CloudWatch (CLI)

Il codice seguente consente di visualizzare i parametri disponibili per Amazon Polly.

aws cloudwatch list-metrics --namespace "AWS/Polly"

Il comando precedente restituisce un elenco di parametri di Amazon Polly analogo al seguente. L'elemento MetricName identifica il parametro.

{ "Metrics": [ { "Namespace": "AWS/Polly", "Dimensions": [ { "Name": "Operation", "Value": "SynthesizeSpeech" } ], "MetricName": "ResponseLatency" }, { "Namespace": "AWS/Polly", "Dimensions": [ { "Name": "Operation", "Value": "SynthesizeSpeech" } ], "MetricName": "RequestCharacters" }

Per ulteriori informazioni, consulta GetMetricStatistics nella Amazon CloudWatch API Reference (Documentazione di riferimento dell'API AmazonCloud).

Parametri di Amazon Polly

Amazon Polly produce i seguenti parametri per ogni richiesta. Queste metriche vengono aggregate e inviate in intervalli di un minuto a CloudWatch dove sono disponibili.

Parametro Descrizione

RequestCharacters

Il numero minimo di caratteri della richiesta. Si tratta solo di caratteri fatturabili e non include i tag SSML.

Dimensione valida: operazione

Statistiche valide: Minimum (Minimo), Maximum (Massimo), Average (Media), SampleCount (Conteggio campione), Sum (Somma).

Unità: numero

ResponseLatency

La latenza tra il momento in cui è stata effettuata la richiesta e l'inizio della risposta di streaming.

Dimensioni valide: operazione

Statistiche valide: Minimum (Minimo), Maximum (Massimo), Average (Media), SampleCount (Conteggio campione).

Unità: millisecondi

2XXCount

Codice di livello HTTP 200 restituito in caso di risposta riuscita.

Dimensioni valide: operazione

Statistiche valide: Average (Media), SampleCount (Conteggio campione), Sum (Somma)

Unità: numero

4XXCount

Codice di errore di livello HTTP 400 restituito in caso di errore. Per ogni risposta riuscita, viene emesso uno zero (0).

Dimensioni valide: operazione

Statistiche valide: Average (Media), SampleCount (Conteggio campione), Sum (Somma)

Unità: numero

5XXCount

Codice di errore di livello HTTP 500 restituito in caso di errore. Per ogni risposta riuscita, viene emesso uno zero (0).

Dimensioni valide: operazione

Statistiche valide: Average (Media), SampleCount (Conteggio campione), Sum (Somma)

Unità: numero

Dimensioni per i parametri Amazon Polly

I parametri di Amazon Polly utilizzano lo spazio dei nomi AWS/Polly e forniscono i parametri per la seguente dimensione:

Dimensione Descrizione

Operation

I parametri sono raggruppati in base al metodo API a cui fanno riferimento. I valori possibili sono SynthesizeSpeech, PutLexicon, DescribeVoices e così via.