Utilizzo di AWS Step Functions - AWSToolkit for VS Code

Le traduzioni sono generate tramite traduzione automatica. In caso di conflitto tra il contenuto di una traduzione e la versione originale in Inglese, quest'ultima prevarrà.

Utilizzo di AWS Step Functions

Puoi utilizzare il pluginAWS Toolkit for Visual Studio Code(VS Code) per eseguire varie operazioni conMacchina a stati di.

Prerequisiti

  • Assicurarsi che il sistema soddisfi i prerequisiti specificati nellaInstallazione di Toolkit for VS Code, quindi installa il toolkit.

  • Assicurarsi di aver configurato le credenziali prima di aprire ilAWSEsploratore.

Lavora con macchine a stati in VS Code

È possibile utilizzare VS Code per interagire con le macchine a stato remoto e sviluppare macchine a stato localmente in formato JSON o YAML. È possibile creare o aggiornare le macchine a stati, elencare le macchine a stati esistenti, eseguirle e scaricarle. VS Code consente inoltre di creare nuove macchine a stati da modelli, osservare una visualizzazione della macchina a stati e fornire frammenti, completamento e convalida del codice.

Elenca macchine a stati esistenti

Se sono già state create macchine a stato, è possibile visualizzarne un elenco:

  1. Apri AWS Explorer.

  2. Seleziona Step Functions

  3. Verificare che siano elencate tutte le macchine a stato nell'account.

Scarica una macchina a stati

Per scaricare una macchina a stati:

  1. NellaAWSEsploratorefare clic con il pulsante destro del mouse sulla macchina a stati che si desidera scaricare.

  2. Selezionare Download, quindi selezionare la posizione in cui si desidera scaricare la macchina a stati.

  3. Verificare che sia stata scaricata correttamente.

Creazione di una macchina a stati

È possibile creare autonomamente una nuova macchina a stati oppure è possibile utilizzare un modello. Per ulteriori informazioni sulla creazione di una macchina a stati da un modello, vedere la sezione Modelli di macchina di stati . Per creare una nuova macchina a stati:

  1. Crea un nuovo file Amazon States Language (ASL) con la definizione della macchina a stati. Usa il menu in basso a destra per impostarlo come Amazon States Language.

  2. Selezionare Pubblica in Step Functions.

  3. Selezionare Quick Create (Creazione rapida), scegliere un ruolo e assegnare un nome alla macchina a stati.

Aggiornamento di una macchina a stati

Per aggiornare una macchina a stati:

  1. Modificare il file ASL con la definizione della macchina a stati.

  2. Selezionare Pubblica in Step Functions.

  3. Selezionare Quick Update (Aggiornamento rapido), quindi selezionare la macchina a stati che si desidera aggiornare.

Esecuzione di una macchina a stati

Per eseguire una macchina a stati:

  1. NellaAWSEsploratorefare clic con il pulsante destro del mouse sulla macchina a stati che si desidera eseguire.

  2. Fornire input per la macchina a stati. È possibile provare sia l'input da un file che l'input in una casella di testo.

  3. Avviare la macchina a stati e verificare che venga eseguita correttamente.

Modelli di macchine a stati

Quando si crea una macchina a stati, è possibile crearla da un modello. Il modello contiene una definizione di macchina a stati di esempio con diversi stati di uso comune e fornisce un punto di partenza. Per utilizzare i modelli di macchina a stati:

  1. Apertura dellaTavolozza dei comandinel codice VS.

  2. SelezionaAWSToolkit Crea una nuova macchina a stati Step Functions.

  3. Scegliere il modello che si desidera utilizzare.

  4. Scegli se vuoi usare il formato modello JSON o YAML.

Display grafico della macchina a stati

Le visualizzazioni dei grafici consentono di vedere l'aspetto della macchina a stati in formato grafico. Quando si crea una visualizzazione grafica, si aprirà un'altra scheda e verrà visualizzata una visualizzazione della macchina a stati JSON o YAML. È quindi possibile confrontare la definizione della macchina a stati che si sta scrivendo contemporaneamente alla sua visualizzazione. Quando si modifica la definizione della macchina a stati, la visualizzazione verrà aggiornata.

Nota

Per creare una visualizzazione di una definizione di macchina a stati, la definizione deve essere aperta nell'editor attivo. Se si chiude o viene rinominato il file di definizione, la visualizzazione verrà chiusa.

Per creare una visualizzazione del grafico della macchina a stati:

  1. Definire la macchina a stati.

  2. Apertura dellaTavolozza dei comandinel codice VS.

  3. Per creare una visualizzazione, utilizzare il pulsante di visualizzazione nell'angolo in alto a destra oppure scegliereAWSRender Graph.

Frammenti di codice

I frammenti di codice consentono di inserire brevi sezioni di codice. Per utilizzare frammenti di codice:

  1. Aprire un file e salvarlo con l'estensione.asl.jsonper il formato JSON, oppure.asl.yamlper il formato YAML.

  2. Creare una nuova macchina a stati con la proprietà States (Stati) .

  3. Posizionare il cursore all'interno di States (Stati).

  4. Utilizzare la combinazione di tasti Control + Space e selezionare il frammento di codice preferito.

  5. Utilizzare Tab per passare la variabile e i parametri nel frammento di codice.

  6. Provare i frammenti Retry (Riprova) e Catch (Cattura) posizionando il cursore all’interno dello stato relativo.

Completamento e convalida del codice

Per vedere come funziona il completamento del codice:

  1. Creare diversi stati.

  2. Posizionare il cursore dopoSuccessivo,StartAt, oppureDefault (Predefinito)proprietà.

  3. Utilizzare la combinazione di tasti Control + Space per elencare i completamenti disponibili. Ulteriori proprietà possono essere accessibili utilizzando di nuovo Control + Space e saranno basate sul valore Type di State.

  4. Durante l’utilizzo, la convalida del codice avverrà per:

    • Proprietà mancanti

    • Valori errati

    • Nessuno stato terminale

    • Stati inesistenti verso i quali è stato eseguito il puntamento