OPS11-BP03 Implementazione di cicli di feedback - Principio dell'eccellenza operativa

OPS11-BP03 Implementazione di cicli di feedback

Includi cicli di feedback nelle procedure e nei carichi di lavoro per riuscire a identificare i problemi e gli aspetti da migliorare.

Anti-pattern comuni:

  • Un singolo cliente frustrato apre un caso di supporto in relazione a una nuova richiesta di funzionalità del prodotto per risolvere un problema percepito. La richiesta viene aggiunta all'elenco dei miglioramenti prioritari.

  • Non accetti feedback dai clienti.

  • Esiste un numero significativo di richieste di modifica a una funzionalità esistente. Il responsabile originale sostiene che il funzionamento avviene come previsto e che non è necessario apportare alcun cambiamento, quindi non vengono apportate modifiche.

  • Quando uno specifico membro del team esegue una distribuzione, si verificano sempre dei problemi. Non si interviene in alcun modo.

Vantaggi dell'adozione di questa best practice: Utilizzando i dati dei loop di feedback per identificare dove mirare al miglioramento, è possibile ridurre al minimo l'impatto delle motivazioni basate sugli eventi o degli investimenti influenzati da fattori emotivi.

Livello di rischio associato se questa best practice non fosse adottata: Alto

Guida all'implementazione

Risorse

Documenti correlati:

Video correlati: