Indirizzi IP elastici - Amazon Elastic Compute Cloud

Indirizzi IP elastici

Un indirizzo IP elastico è un indirizzo IPv4 statico progettato per il cloud computing dinamico. Un indirizzo IP elastico viene assegnato al tuo account AWS finché non lo rilasci. Mediante un indirizzo IP elastico, è possibile mascherare il guasto di un'istanza o di un software rimappando rapidamente l'indirizzo per un'altra istanza presente nell'account. In alternativa, è possibile specificare l'indirizzo IP elastico in un record DNS del dominio, in modo che il dominio punti all'istanza specificata. Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione del registrar di dominio o Configurazione di un DNS dinamico in un'istanza Amazon Linux.

Un indirizzo IP elastico è un indirizzo IPv4 pubblico raggiungibile da Internet. Se l'istanza in uso non dispone di un indirizzo IPv4 pubblico, puoi associare un indirizzo IP elastico all'istanza per abilitare la comunicazione con Internet. Ad esempio, ciò consente di connettersi all'istanza dal computer locale.

Prezzi degli indirizzi IP elastici

Se un indirizzo IP elastico non viene associato a un'istanza in esecuzione, a un'istanza arrestata o a un'interfaccia di rete scollegata, per assicurare un utilizzo efficace degli indirizzi IP elastici imponiamo una piccola tariffa oraria. Mentre l'istanza è in esecuzione non sarà addebitato il costo di un indirizzo IP elastico associato all'istanza, ma qualunque indirizzo IP elastico addizionale associato all'istanza verrà addebitato.

Per ulteriori informazioni, consulta la sezione relativa agli Indirizzi IP elastici nella pagina dei prezzi di Amazon EC2, pagina dei prezzi on demand.

Nozioni di base sull'indirizzo IP elastico

Le caratteristiche di base di un indirizzo IP elastico sono le seguenti:

  • Un indirizzo IP elastico è statico e non cambia nel tempo.

  • Un indirizzo IP elastico può essere utilizzato solo in una regione specifica e non può essere spostato in una regione diversa.

  • Un indirizzo IP elastico proviene dal pool Amazon di indirizzi IPv4 o da un pool di indirizzi IPv4 personalizzati trasferiti nell'account AWS.

  • Per utilizzare un indirizzo IP elastico bisogna prima allocarne uno al proprio account e associarlo con la propria istanza o con un'interfaccia di rete.

  • Quando si associa un indirizzo IP elastico a un'istanza, viene associato anche all'interfaccia di rete primaria dell'istanza. Quando si associa un indirizzo IP elastico a un'interfaccia di rete collegata a un'istanza, viene associato anche all'istanza.

  • Quando un indirizzo IP elastico viene associato a un'istanza o a un'interfaccia di rete primaria, l'indirizzo IPv4 pubblico dell'istanza (se ne possiede uno) viene reinserito nel pool di Amazon degli indirizzi IPv4 pubblici. Non è possibile riutilizzare un indirizzo IPv4 pubblico e non è possibile convertire un indirizzo IPv4 pubblico in un indirizzo IP elastico. Per ulteriori informazioni, consultare Indirizzi IPv4 pubblici.

  • È possibile disassociare un indirizzo IP Elastic da una risorsa e associarlo nuovamente con una risorsa differente. Per evitare comportamenti imprevisti, assicurarsi che tutte le connessioni attive alla risorsa denominata nell'associazione esistente siano chiuse prima di apportare la modifica. Dopo aver associato l'indirizzo IP Elastic a una risorsa diversa, è possibile riaprire le connessioni alla risorsa appena associata.

  • Un indirizzo IP elastico disassociato rimane allocato al proprio account fino all'esplicito rilascio. Imponiamo una piccola tariffa oraria per gli indirizzi IP elastici che non sono associati a un'istanza in esecuzione.

  • Quando un indirizzo IP elastico viene associato a un'istanza che in precedenza aveva un indirizzo IPv4 pubblico, l'hostname del DNS pubblico dell'istanza cambia per abbinare l'indirizzo IP elastico.

  • Risolveremo un hostname del DNS pubblico per l'indirizzo IPv4 pubblico o per l'indirizzo IP elastico dell'istanza al di fuori della rete della stessa e per l'indirizzo IPv4 privato dell'istanza all'interno della rete dell'istanza.

  • Quando si assegna un indirizzo IP elastico da un pool di indirizzi IP trasferiti nell'account AWS, non viene conteggiato ai fini dei limiti dell'indirizzo IP elastico. Per ulteriori informazioni, consultare Limite di indirizzi IP elastici.

  • Quando si allocano gli indirizzi IP elastici, è possibile associare gli indirizzi IP elastici a un gruppo di confine di rete. Questa è la posizione da cui pubblicizziamo il blocco CIDR. L'impostazione del gruppo di confine di rete limita il blocco CIDR a questo gruppo. Se non si specifica il gruppo di confine di rete, viene impostato il gruppo di confine contenente tutte le zone di disponibilità nella regione (ad esempio us-west-2).

  • Un indirizzo IP elastico può essere utilizzato solo in un gruppo di confine di rete specifico.

Utilizzo degli indirizzi IP elastici

Le sezioni seguenti descrivono il funzionamento degli indirizzi IP elastici.

Allocare un indirizzo IP elastico

È possibile assegnare un indirizzo IP elastico dal pool Amazon di indirizzi IPv4 pubblici o da un pool di indirizzi IP personalizzati trasferiti nell'account AWS. Per ulteriori informazioni su come trasferire il proprio range di indirizzi IP al proprio account AWS, consulta Utilizzare gli indirizzi IP personali (BYOIP) in Amazon EC2.

È possibile allocare un indirizzo IP elastico utilizzando uno dei metodi descritti di seguito.

New console

Per allocare un indirizzo IP elastico

  1. Apri la console Amazon EC2 all'indirizzo https://console.aws.amazon.com/ec2/.

  2. Nel riquadro di navigazione, scegliere Network & Security (Rete e sicurezza) e poi Elastic IPs (IP elastici).

  3. Scegliere Allocate Elastic IP address (Alloca indirizzo IP elastico).

  4. Per Public IPv4 address pool (Pool di indirizzi IPv4 pubblici) scegliere una delle seguenti opzioni:

    • Amazon's pool of IPv4 addresses (Pool di indirizzi IPv4 di Amazon) — Se desideri che un indirizzo IPv4 venga allocato dal pool di indirizzi IP di Amazon.

    • Indirizzo IPv4 pubblico che importi nel tuo account AWS: se desideri allocare un indirizzo IPv4 da un pool di indirizzi IP che hai importato nel tuo account AWS. Questa opzione è disattivata se non disponi di pool di indirizzi IP.

    • Customer owned pool of IPv4 addresses (Pool di indirizzi IPv4 di proprietà del cliente) - Se desideri allocare un indirizzo IPv4 da un pool creato dalla rete on-premise da utilizzare con un AWS Outpost. Questa opzione è disabilitata se non si dispone di un Outpost AWS.

  5. (Facoltativo) Aggiungere o rimuovere un tag.

    [Aggiungere un tag] Scegliere Aggiungi nuovo tag e procedere come segue:

    • In Key (Chiave), immettere il nome della chiave.

    • In Value (Valore), immettere il valore della chiave.

    [Rimuovi un tag] Scegli Rimuovi a destra della Chiave e del Valore del tag.

  6. Selezionare Alloca.

Old console

Per allocare un indirizzo IP elastico

  1. Apri la console Amazon EC2 all'indirizzo https://console.aws.amazon.com/ec2/.

  2. Nel riquadro di navigazione, seleziona Elastic IPs (IP elastici).

  3. Scegliere Allocate new address (Alloca nuovo indirizzo).

  4. Per IPv4 address pool (Pool di indirizzi IPv4), scegliere Amazon pool (Pool Amazon).

  5. Scegliere Allocate (Alloca), quindi chiudere la schermata di conferma.

AWS CLI

Per allocare un indirizzo IP elastico

Utilizzare il comando allocate-address della AWS CLI.

PowerShell

Per allocare un indirizzo IP elastico

Utilizzare il comando New-EC2Address della AWS Tools for Windows PowerShell.

Descrizione degli indirizzi IP elastici

È possibile descrivere un indirizzo IP elastico utilizzando uno dei seguenti metodi.

New console

Per descrivere gli indirizzi IP elastici

  1. Apri la console Amazon EC2 all'indirizzo https://console.aws.amazon.com/ec2/.

  2. Nel riquadro di navigazione, seleziona Elastic IPs (IP elastici).

  3. Selezionare l'indirizzo IP elastico da visualizzare e scegliere Actions (Operazioni), View details (Visualizza dettagli).

Old console

Per descrivere gli indirizzi IP elastici

  1. Apri la console Amazon EC2 all'indirizzo https://console.aws.amazon.com/ec2/.

  2. Nel riquadro di navigazione, seleziona Elastic IPs (IP elastici).

  3. Selezionare un filtro dall'elenco Attributo della risorsa per cominciare la ricerca. È possibile utilizzare più filtri in una singola ricerca.

AWS CLI

Per descrivere gli indirizzi IP elastici

Utilizzare il comando describe-address della AWS CLI.

PowerShell

Per descrivere gli indirizzi IP elastici

Utilizzare il comando Get-EC2Address della AWS Tools for Windows PowerShell.

Applicazione di tag a un indirizzo IP elastico

È possibile assegnare tag personalizzati ai propri indirizzi IP elastici per categorizzarli in vari modi, per esempio a seconda dello scopo, del proprietario o dell'ambiente. Questa procedura aiuta a trovare velocemente uno specifico indirizzo IP elastico grazie ai tag personalizzati che gli sono stati assegnati.

Non è supportato il tracciamento del costo di allocazione tramite i tag dell'indirizzo IP elastico.

È possibile applicare tag a un indirizzo IP elastico utilizzando uno dei metodi descritti di seguito.

New console

Per applicare un tag a un indirizzo IP elastico

  1. Apri la console Amazon EC2 all'indirizzo https://console.aws.amazon.com/ec2/.

  2. Nel riquadro di navigazione, seleziona Elastic IPs (IP elastici).

  3. Selezionare l'indirizzo IP elastico da taggare e scegliere Actions (Operazioni), View details (Visualizza dettagli).

  4. Nella sezione Tags scegliere Manage tags (Gestisci tag).

  5. Specificare una coppia chiave e valore di tag.

  6. (Facoltativo) Scegliere Add Tag (Aggiungi tag) per aggiungere tag aggiuntivi.

  7. Seleziona Salva.

Old console

Per applicare un tag a un indirizzo IP elastico

  1. Apri la console Amazon EC2 all'indirizzo https://console.aws.amazon.com/ec2/.

  2. Nel riquadro di navigazione, seleziona Elastic IPs (IP elastici).

  3. Selezionare l'indirizzo IP elastico per apporre il tag e scegliere Tags (Tag).

  4. Scegli Add/Edit Tags (Aggiungi/Modifica tag).

  5. Nella finestra di dialogo Add/Edit Tags (Aggiungi/modifica tag), scegliere Create Tag (Crea tag), quindi specificare la chiave e il valore per il tag.

  6. (Facoltativo) Scegliere Create Tag (Crea tag) per aggiungere altri tag a indirizzi IP elastici.

  7. Seleziona Salva.

AWS CLI

Per applicare un tag a un indirizzo IP elastico

Utilizzare il comando create-tags della AWS CLI.

aws ec2 create-tags --resources eipalloc-12345678 --tags Key=Owner,Value=TeamA
PowerShell

Per applicare un tag a un indirizzo IP elastico

Utilizzare il comando New-EC2Tag della AWS Tools for Windows PowerShell.

Il comando New-EC2Tag necessita di un parametro Tag che specifichi la coppia chiave/valore per poter essere utilizzato con i tag dell'indirizzo IP elastico. I seguenti comandi creano il parametro Tag.

PS C:\> $tag = New-Object Amazon.EC2.Model.Tag PS C:\> $tag.Key = "Owner" PS C:\> $tag.Value = "TeamA"
PS C:\> New-EC2Tag -Resource eipalloc-12345678 -Tag $tag

Associazione di un indirizzo IP elastico a un'istanza o un'interfaccia di rete

Se si sta cercando di associare un indirizzo IP elastico a un'istanza in modo da consentire la comunicazione con Internet, occorre accertarsi che l'istanza si trovi in una sottorete pubblica. Per ulteriori informazioni, consultare la sezione relativa ai gateway Internet nella Guida per l'utente di Amazon VPC.

È possibile associare un indirizzo IP elastico a un'istanza o un'interfaccia di rete utilizzando uno dei metodi descritti di seguito.

New console

Per associare un indirizzo IP elastico a un'istanza

  1. Apri la console Amazon EC2 all'indirizzo https://console.aws.amazon.com/ec2/.

  2. Nel riquadro di navigazione, seleziona Elastic IPs (IP elastici).

  3. Selezionare l'indirizzo IP elastico creato e scegliere Actions (Operazioni), Associate address (Associa indirizzo IP elastico).

  4. Per Resource type (Tipo di risorsa), scegliere Instance (Istanza).

  5. Ad esempio, scegliere l'istanza con cui associare l'indirizzo IP elastico. È inoltre possibile immettere del testo per cercare un'istanza specifica.

  6. (Facoltativo) Per Private IP address (Indirizzo IP privato), specificare un indirizzo IP privato a cui associare l'indirizzo IP elastico.

  7. Seleziona Associate (Associa).

Per associare un indirizzo IP elastico a un'interfaccia di rete.

  1. Apri la console Amazon EC2 all'indirizzo https://console.aws.amazon.com/ec2/.

  2. Nel riquadro di navigazione, seleziona Elastic IPs (IP elastici).

  3. Selezionare l'indirizzo IP elastico creato e scegliere Actions (Operazioni), Associate address (Associa indirizzo IP elastico).

  4. Per il Resource type (Tipo di risorsa), scegli Network interface (Interfaccia di rete).

  5. Per Network interface (Interfaccia di rete), scegliere l'interfaccia di rete con cui associare l'indirizzo IP elastico. È inoltre possibile immettere del testo per cercare un'interfaccia di rete specifica.

  6. (Facoltativo) Per Private IP address (Indirizzo IP privato), specificare un indirizzo IP privato a cui associare l'indirizzo IP elastico.

  7. Seleziona Associate (Associa).

Old console

Per associare un indirizzo IP elastico a un'istanza

  1. Apri la console Amazon EC2 all'indirizzo https://console.aws.amazon.com/ec2/.

  2. Nel riquadro di navigazione, seleziona Elastic IPs (IP elastici).

  3. Selezionare un indirizzo IP elastico e scegliere Actions (Operazioni), Associate address (Associa indirizzo).

  4. Selezionare l'istanza da Instance (Istanza), quindi scegliere Associate (Associa).

AWS CLI

Per associare un indirizzo IP elastico

Utilizzare il comando associate-address della AWS CLI.

PowerShell

Per associare un indirizzo IP elastico

Utilizzare il comando Register-EC2Address della AWS Tools for Windows PowerShell.

Annullare l'associazione di un indirizzo IP elastico

È possibile annullare l'associazione di un indirizzo IP elastico da un'istanza o un'interfaccia di rete in qualsiasi momento. Dopo aver annullato l'associazione dell'indirizzo IP elastico, è possibile riassociarlo a un'altra risorsa.

È possibile annullare l'associazione di un indirizzo IP elastico utilizzando uno dei metodi descritti di seguito.

New console

Per annullare l'associazione e riassociare un indirizzo IP elastico

  1. Apri la console Amazon EC2 all'indirizzo https://console.aws.amazon.com/ec2/.

  2. Nel riquadro di navigazione, seleziona Elastic IPs (IP elastici).

  3. Selezionare l'indirizzo IP elastico per il quale annullare l'associazione, quindi selezionare Actions (Operazioni), Disassociate Elastic IP address (Annulla associazione indirizzo IP elastico).

  4. Selezionare Disassociate (Annulla associazione).

Old console

Per annullare l'associazione e riassociare un indirizzo IP elastico

  1. Apri la console Amazon EC2 all'indirizzo https://console.aws.amazon.com/ec2/.

  2. Nel riquadro di navigazione, seleziona Elastic IPs (IP elastici).

  3. Selezionare l'indirizzo IP elastico e scegliere Actions (Operazioni), quindi selezionare Disassociate address (Disassocia indirizzo).

  4. Scegliere Disassociate address (Disassocia indirizzo).

AWS CLI

Per annullare l'associazione di un indirizzo IP elastico

Utilizzare il comando disassociate-address della AWS CLI.

PowerShell

Per annullare l'associazione di un indirizzo IP elastico

Utilizzare il comando Unregister-EC2Address della AWS Tools for Windows PowerShell.

Rilascio di un indirizzo IP elastico

Se non hai più bisogno di un indirizzo IP elastico, raccomandiamo di rilasciarlo mediante uno dei seguenti metodi. L'indirizzo da rilasciare non deve essere attualmente associato a una risorsa AWS, ad esempio un'istanza EC2, un gateway NAT o Network Load Balancer.

Nota

Se hai contattato il supporto AWS per configurare il DNS inverso per un indirizzo IP elastico (EIP), è possibile rimuovere il DNS inverso, ma non è possibile rilasciare l'indirizzo IP elastico perché è stato bloccato dal supporto AWS. Per sbloccare l'indirizzo IP elastico, contatta AWS Support. Una volta sbloccato l'indirizzo IP elastico, è possibile rilasciare l'indirizzo IP elastico.

New console

per rilasciare un indirizzo IP elastico

  1. Apri la console Amazon EC2 all'indirizzo https://console.aws.amazon.com/ec2/.

  2. Nel riquadro di navigazione, seleziona Elastic IPs (IP elastici).

  3. Selezionare l'indirizzo IP elastico da rilasciare e scegliere Actions (Operazioni), Release Elastic IP address (Rilascia indirizzo IP elastico).

  4. Scegliere Release (Rilascia).

Old console

per rilasciare un indirizzo IP elastico

  1. Apri la console Amazon EC2 all'indirizzo https://console.aws.amazon.com/ec2/.

  2. Nel riquadro di navigazione, seleziona Elastic IPs (IP elastici).

  3. Selezionare l'indirizzo IP elastico e scegliere Actions (Operazioni), quindi selezionare Release addresses (Rilascia indirizzi). Scegliere Release (Rilascia) quando richiesto.

AWS CLI

per rilasciare un indirizzo IP elastico

Utilizzare il comando release-address della AWS CLI.

PowerShell

per rilasciare un indirizzo IP elastico

Utilizzare il comando Remove-EC2Address della AWS Tools for Windows PowerShell.

Recupero di un indirizzo IP elastico

Se hai rilasciato l'indirizzo IP elastico, dovresti riuscire a recuperarlo. Si applicano le regole seguenti:

  • Non è possibile recuperare un indirizzo IP elastico se è stato allocato a un altro account AWS; in caso contrario, si supererà il limite di indirizzi IP elastici.

  • Non è possibile recuperare i tag associati all'indirizzo IP elastico.

  • È possibile soltanto recuperare un indirizzo IP elastico tramite l'API di Amazon EC2 o lo strumento a riga di comando.

AWS CLI

Per recuperare un indirizzo IP elastico

Utilizzare il comando allocate-address della AWS CLI e specificare l'indirizzo IP utilizzando il parametro --address.

aws ec2 allocate-address --domain vpc --address 203.0.113.3
PowerShell

Per recuperare un indirizzo IP elastico

Utilizzare il comando New-EC2Address AWS Tools for Windows PowerShell e specificare l'indirizzo IP utilizzando il parametro -Address.

PS C:\> New-EC2Address -Address 203.0.113.3 -Domain vpc -Region us-east-1

Utilizzo del DNS inverso per applicazioni e-mail

Se si intende inviare messaggi e-mail a terzi da un'istanza, consigliamo di eseguire il provisioning di uno o più indirizzi IP elastici e assegnare record DNS inversi statici agli indirizzi IP elastici utilizzati per inviare l'e-mail. Questo consente di evitare che l'e-mail venga contrassegnata come spam da alcune organizzazioni anti-spam. AWS collabora con i fornitori di servizi Internet (ISP) e le organizzazioni anti-spam su Internet per ridurre l'eventualità che l'e-mail inviata da questi indirizzi possa essere contrassegnata come spam.

Considerazioni

  • Prima di creare un record DNS inverso, è necessario impostare un record DNS forward corrispondente (record tipo A) che punta all'indirizzo IP elastico.

  • Se un record DNS inverso viene associato a un indirizzo IP elastico, l'indirizzo IP elastico è bloccato per l'account e non potrà essere rilasciato dall'account finché non verrà rimosso il record.

  • AWS GovCloud (US) Region

    Non è possibile creare un registro DNS inverso utilizzando la console o AWS CLI. AWS deve assegnare i registri DNS inversi statici per tuo conto. Apri Request to remove reverse DNS and email sending limitations (Richiesta di rimuovere i limiti di invio e-mail e DNS inversi) e specifica gli indirizzi IP elastici e i record DNS inversi.

Creazione di un record DNS inverso

Per creare un record DNS inverso, scegli la scheda che corrisponde al tuo metodo preferito.

Console
  1. Apri la console Amazon EC2 all'indirizzo https://console.aws.amazon.com/ec2/.

  2. Nel riquadro di navigazione, seleziona Elastic IPs (IP elastici).

  3. Seleziona l'indirizzo IP elastico e scegli Actions (Operazioni), quindi Update reverse DNS (Aggiorna DNS inverso).

  4. Per Reverse DNS Domain Name (Nome di dominio di DNS inverso), inserire il nome di dominio.

  5. Immettere update per confermare.

  6. Scegliere Update (Aggiorna).

AWS CLI

Usa il comando modify-address-attribute nella AWS CLI, come mostrato nell'esempio seguente:

aws ec2 modify-address-attribute --allocation-id eipalloc-abcdef01234567890 --domain-name example.com { "Addresses": [ { "PublicIp": "192.0.2.0", "AllocationId": "eipalloc-abcdef01234567890", "PtrRecord": "example.net." "PtrRecordUpdate": { "Value": "example.com.", "Status": "PENDING" } ] }

Rimozione di un registro DNS inverso

Per rimuovere un registro DNS inverso, scegli la scheda che corrisponde al tuo metodo preferito.

Console
  1. Apri la console Amazon EC2 all'indirizzo https://console.aws.amazon.com/ec2/.

  2. Nel riquadro di navigazione, seleziona Elastic IPs (IP elastici).

  3. Seleziona l'indirizzo IP elastico e scegli Actions (Operazioni), quindi Update reverse DNS (Aggiorna DNS inverso).

  4. Per Reverse DNS Domain Name (Nome di dominio di DNS inverso), rimuovi il nome di dominio.

  5. Immettere update per confermare.

  6. Scegliere Update (Aggiorna).

AWS CLI

Usa il comando reset-address-attribute nella AWS CLI, come mostrato nell'esempio seguente:

aws ec2 reset-address-attribute --allocation-id eipalloc-abcdef01234567890 --attribute domain-name { "Addresses": [ { "PublicIp": "192.0.2.0", "AllocationId": "eipalloc-abcdef01234567890", "PtrRecord": "example.com." "PtrRecordUpdate": { "Value": "example.net.", "Status": "PENDING" } ] }
Nota

Se si verifica il seguente errore durante l'esecuzione del comando, è possibile inviare una Richiesta di rimozione dei limiti di invio di e-mail al supporto clienti per ricevere assistenza.

L'indirizzo con ID di allocazione non può essere rilasciato perché è bloccato sull'account.

Limite di indirizzi IP elastici

Come impostazione predefinita, tutti gli account AWS sono limitati a cinque (5) indirizzi IP elastici per regione, perché gli indirizzi internet (IPv4) pubblici sono una risorsa pubblica insufficiente. Incoraggiamo fortemente l'utilizzo di un indirizzo IP elastico, per la possibilità di rimappare l'indirizzo su un'altra istanza in caso di fallimento dell'istanza. Inoltre, permette l'utilizzo di hostname DNS per tutte le altre comunicazioni internodo.

Per verificare quanti indirizzi IP elastici sono in uso

Aprire la console Amazon EC2 all'indirizzo https://console.aws.amazon.com/ec2/ e scegliere Elastic IPs (IP elastici) dal pannello di navigazione.

Per verificare il limite di account corrente per gli indirizzi IP elastici

È possibile verificare il limite nella console Amazon EC2 o nella console Service Quotas. Scegliere una delle seguenti operazioni:

  • Apri la console Amazon EC2 all'indirizzo https://console.aws.amazon.com/ec2/.

    Scegliere Limits (Limiti) dal riquadro di navigazione, quindi immettere IP nel campo di ricerca. Il limite è EC2-VPC Elastic IPs (IP elastici EC2-VPC). Se si ha accesso a EC2-Classic, c'è un limite aggiuntivo, EC2-Classic Elastic IPs (IP elastici EC2-Classic).

  • Apri la console Service Quotas all'indirizzo https://console.aws.amazon.com/servicequotas/

    Nel pannello di controllo, selezionare Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2). Se Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2) non è riportato nel pannello di controllo, selezionare Servizi AWS, immettere EC2 nel campo di ricerca e scegliere quindi Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2).

    Nella pagina Quote di servizio Amazon EC2 immettere IP nel campo di ricerca. Il limite è EC2-VPC Elastic IPs (IP elastici EC2-VPC). Se si ha accesso a EC2-Classic, c'è un limite aggiuntivo, EC2-Classic Elastic IPs (IP elastici EC2-Classic). Per ulteriori informazioni, selezionare il limite.

Se si ritiene che l'architettura richieda ulteriori indirizzi IP elastici, è possibile chiedere un aumento delle quote direttamente dalla console Service Quotas.