Che cosa è Amazon EC2? - Amazon Elastic Compute Cloud

Che cosa è Amazon EC2?

Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2) fornisce capacità di calcolo scalabile in Amazon Web Services (AWS) Cloud. L'utilizzo Amazon EC2 elimina la necessità di investimenti anticipati in hardware e ti permette di sviluppare e distribuire più rapidamente le applicazioni. Puoi utilizzare Amazon EC2 per avviare il numero di server virtuali necessari, configurare la sicurezza e i servizi di rete, nonché gestire l'archiviazione. Amazon EC2 consente di dimensionarsi verso l'alto o verso il basso per gestire le variazioni a livello di requisiti o i picchi di popolarità, riducendo la necessità di elaborare previsioni relative al traffico.

Per ulteriori informazioni sul cloud computing, consulta Cos'è il cloud computing?

Caratteristiche di Amazon EC2

Amazon EC2 offre le seguenti caratteristiche:

  • Ambienti di elaborazione virtuale, noti come istanze

  • Modelli preconfigurati per le istanze, noti come Amazon Machine Image (AMI), contenenti i pacchetti di bit necessari per il server (compresi il sistema operativo e il software aggiuntivo)

  • Varie configurazioni di CPU, memoria, storage e capacità di rete per le istanze, note come tipi di istanza

  • Informazioni di login sicure per le istanze mediante le coppie di chiavi (AWS archivia la chiave pubblica, mentre tu archivi la chiave privata in un luogo sicuro)

  • Volumi di storage per i dati temporanei che verranno eliminati quando arresti o interrompi l'istanza, noti come volumi instance store

  • Volumi di storage persistenti per i dati tramite Amazon Elastic Block Store (Amazon EBS), noti come volumi Amazon EBS

  • Più posizioni fisiche per le risorse, ad esempio istanze e volumi Amazon EBS, note come regioni e zone di disponibilità

  • Un firewall che ti permette di specificare i protocolli, le porte e gli intervalli di indirizzi IP di origine che possono raggiungere le istanze tramite i gruppi di sicurezza

  • Gli indirizzi IPv4 statici per il cloud computing dinamico, noti come indirizzi IP elastici

  • I metadati, noti come tag, che puoi creare e assegnare alle risorse Amazon EC2

  • Reti virtuali che puoi creare, che sono isolate logicamente dal resto del cloud AWS e che facoltativamente puoi collegare alla tua rete, note come cloud privati virtuali (VPC)

Per ulteriori informazioni sulle caratteristiche di Amazon EC2, consulta la pagina del prodotto Amazon EC2.

Per ulteriori informazioni sull'esecuzione del tuo sito Web su AWS, consulta Hosting di siti Web.

Nozioni di base su Amazon EC2

Come prima cosa dovrai preparare la configurazione per l'uso di Amazon EC2. Al termine della configurazione, sei pronto per eseguire il tutorial Nozioni di base relativo ad Amazon EC2. Quando necessiti di ulteriori informazioni sulle caratteristiche di Amazon EC2, puoi fare riferimento alla documentazione tecnica.

Se devi decidere se AWS è la soluzione giusta per le tue esigenze, contatta l'ufficio commerciale AWS. Per domande tecniche relative ad Amazon EC2, utilizza il forum di Amazon EC2.

Puoi eseguire il provisioning delle risorse Amazon EC2, ad esempio istanze e volumi, direttamente utilizzando Amazon EC2. Puoi eseguire il provisioning delle risorse Amazon EC2 anche utilizzando altri servizi in AWS. Per ulteriori informazioni, consulta la seguente documentazione:

Per distribuire automaticamente il traffico in ingresso delle applicazioni tra più istanze, utilizza Elastic Load Balancing. Per ulteriori informazioni, consulta la Guida per l'utente di Elastic Load Balancing.

Per utilizzare un database relazionale gestito nel cloud, utilizza Amazon Relational Database Service (Amazon RDS) per avviare un'istanza di database. Anche se puoi configurare un database su un'istanza EC2, Amazon RDS offre il vantaggio di poter gestire le attività di gestione dei database, ad esempio l'applicazione di patch al software, la creazione di copie di backup e il ripristino dei backup. Per ulteriori informazioni, consulta la Guida per gli sviluppatori di Amazon Relational Database Service.

Per semplificare la gestione dei container Docker in un cluster di istanze EC2, utilizza Amazon Elastic Container Service (Amazon ECS). Per ulteriori informazioni, consulta la Guida per gli sviluppatori di Amazon Elastic Container Service o la Guida per l'utente di Amazon Elastic Container Service per AWS Fargate.

Per monitorare le statistiche di base relative alle istanze e ai volumi Amazon EBS, utilizza Amazon CloudWatch. Per ulteriori informazioni, consulta la Guida per l'utente di Amazon CloudWatch.

Per rilevare l'uso potenzialmente autorizzato o dannoso delle istanze EC2, utilizza Amazon GuardDuty. Per maggiori informazioni, consulta la Guida per l'utente di Amazon GuardDuty.

Accesso a Amazon EC2

Amazon EC2 fornisce la console Amazon EC2, un'interfaccia utente basata sul Web. Se ti sei registrato e hai ottenuto un account AWS, puoi accedere alla console Amazon EC2 accedendo alla AWS Management Console e selezionando EC2 dalla pagina iniziale della console.

Se preferisci usare un'interfaccia a riga di comando, hai a disposizione le seguenti opzioni:

AWSInterfaccia a riga di comando (CLI) di

Fornisce comandi per un ampio kit di prodotti AWS ed è supportata su Windows, Mac e Linux. Per iniziare, consulta la Guida per l'utente di AWS Command Line Interface. Per ulteriori informazioni sui comandi di Amazon EC2, consulta ec2 in Riferimento ai comandi AWS CLI.

AWSStrumenti per Windows PowerShell

Fornisce comandi per un ampio kit di prodotti AWS per coloro che eseguono script nell'ambiente PowerShell. Per iniziare, consulta la Guida per l'utente di AWS Tools for Windows PowerShell. Per ulteriori informazioni sui cmdlet per Amazon EC2, consulta la Documentazione di riferimento dei cmdlet di AWS Tools for PowerShell.

Amazon EC2 supporta la creazione di risorse utilizzando AWS CloudFormation. È possibile creare un modello, in JSON o YAML, che descrive le risorse AWS e AWS CloudFormation fornisce e configura tali risorse per l'utente. È possibile riutilizzare i modelli CloudFormation per eseguire il provisioning delle stesse risorse più volte, sia nella stessa regione sia nello stesso account o in più aree geografiche e account. Per ulteriori informazioni sui tipi di risorse e sulle proprietà di Amazon EC2, consulta Riferimento al tipo di risorsa EC2 nella Guida per l'utente di AWS CloudFormation.

Amazon EC2 fornisce un'API di query. Queste richieste sono richieste HTTP o HTTPS che utilizzano i verbi HTTP GET o POST e un parametro di query denominato Action. Per ulteriori informazioni sulle operazioni dell'API per Amazon EC2, consulta la sezione relativa alle operazioni della Amazon EC2 API Reference.

Per gli sviluppatori di software che preferiscono creare applicazioni utilizzando API specifiche del linguaggio, anziché inviare una richiesta tramite HTTP o HTTPS, AWS fornisce librerie, codice di esempio, tutorial e altre risorse. Le librerie offrono funzioni di base per automatizzare attività quali la firma crittografica delle richieste, la ripetizione delle richieste e la gestione delle risposte agli errori e semplificare le attività iniziali. Per ulteriori informazioni, consulta Strumenti per creare su AWS.

Prezzi delle Amazon EC2

Quando effettui la registrazione ad AWS, puoi iniziare a utilizzare Amazon EC2 gratuitamente tramite il Piano gratuito di AWS.

Amazon EC2 fornisce le seguenti opzioni di acquisto per le istanze:

On-Demand Instances

Paghi le istanze utilizzate a secondi, senza impegni a lungo termine o pagamenti anticipati.

Savings Plan

Puoi ridurre i costi di Amazon EC2 e svolgere una serie di attività, in USD per ora, per un periodo di uno o tre anni.

Reserved Instances

Puoi ridurre i costi Amazon EC2 utilizzando un'istanza specifica per una configurazione di istanza specifica, incluso il tipo di istanza e la regione, per un periodo di uno o tre anni.

Spot Instances

Consente di richiedere istanze EC2 inutilizzate, in grado di ridurre i costi di Amazon EC2 in modo significativo.

Per un elenco completo delle tariffe e dei prezzi specifici per Amazon EC2, consulta Prezzi di Amazon EC2.

Per calcolare il costo di un ambiente con provisioning di esempio, consulta la pagina Centro economico cloud.

Per vedere la tua fattura, vai sul Pannello di controllo di gestione dei costi e della fatturazione nella console AWS Billing and Cost Management. La fattura contiene collegamenti per passare ai report di utilizzo, che consentono di visualizzare i dettagli della fattura. Per ulteriori informazioni sulla fatturazione dell'account AWS, consulta la Guida per l'utente su fatturazione e gestione costi di AWS.

Per domande su fatturazione, account ed eventi AWS, contatta il supporto di AWS.

Per una panoramica di Trusted Advisor, un servizio che di permette di ottimizzare costi, sicurezza e prestazioni dell'ambiente AWS consulta AWS Trusted Advisor.

Conformità PCI DSS

Amazon EC2 supporta l'elaborazione, l'archiviazione e la trasmissione di dati di carte di credito da parte di un esercente o di un provider di servizi, oltre a essere conforme allo standard Payment Card Industry Data Security Standard (PCI DSS). Per ulteriori informazioni sullo standard PCI DSS, incluse le istruzioni su come richiedere una copia del Pacchetto conformità PCI di AWS, consulta PCI DSS livello 1.