Gestione di S3 Intelligent-Tiering - Amazon Simple Storage Service

Gestione di S3 Intelligent-Tiering

La classe di archiviazione S3 Intelligent-Tiering offre risparmi automatici sui costi di archiviazione in tre livelli di accesso a bassa latenza ed elevata velocità di trasmissione effettiva. Inoltre offre funzionalità di archiviazione opzionali che permettono di ottenere costi di archiviazione più bassi nel cloud per i dati accessibili nel giro di minuti o ore. La classe di archiviazione S3 Intelligent-Tiering supporta tutte le funzionalità di Amazon S3, tra cui:

  • S3 Inventory, per verificare il livello di accesso degli oggetti

  • S3 Replication, per la replica di dati in qualsiasi Regione AWS

  • S3 Storage Lens, per visualizzare i parametri di utilizzo e attività dell'archiviazione

  • Crittografia lato server, per i dati degli oggetti

  • S3 Object Lock, per prevenire l'eliminazione accidentale

  • AWS PrivateLink, per accedere ad Amazon S3 tramite un endpoint privato in un VPC

Identificazione del livello di accesso S3 Intelligent-Tiering in cui sono archiviati gli oggetti

Puoi utilizzare Amazon S3 Inventory per ottenere un elenco degli oggetti e dei relativi metadati, incluso il livello di accesso S3 Intelligent-Tiering. L'Inventario Amazon S3 genera un file di output CSV, ORC o Parquet che elenca gli oggetti e i rispettivi metadati per un bucket Amazon S3 o un prefisso condiviso, su base giornaliera o settimanale. (Il prefisso condiviso si riferisce agli oggetti con nomi che iniziano con una stringa comune.)

Visualizzazione dello stato dell'archivio di un oggetto all'interno di S3 Intelligent-Tiering

È possibile impostare una notifica di evento Amazon S3 per ricevere un avviso quando un oggetto all'interno della classe di archiviazione S3 Intelligent-Tiering è passato al livello Archive Access o al livello Deep Archive Access. Per ulteriori informazioni, consulta Abilitare le notifiche eventi.

Amazon S3 può pubblicare notifiche di eventi in un argomento Amazon Simple Notification Service (Amazon SNS), una coda Amazon Simple Queue Service (Amazon SQS) o una funzione AWS Lambda. Per ulteriori informazioni, consulta Notifiche di eventi Amazon S3.

Quello che segue è un esempio di un messaggio inviato da Amazon S3 per pubblicare un evento s3:IntelligentTiering. Per ulteriori informazioni, consulta Struttura del messaggio di evento.

{ "Records":[ { "eventVersion":"2.3", "eventSource":"aws:s3", "awsRegion":"us-west-2", "eventTime":"1970-01-01T00:00:00.000Z", "eventName":"IntelligentTiering", "userIdentity":{ "principalId":"s3.amazonaws.com" }, "requestParameters":{ "sourceIPAddress":"s3.amazonaws.com" }, "responseElements":{ "x-amz-request-id":"C3D13FE58DE4C810", "x-amz-id-2":"FMyUVURIY8/IgAtTv8xRjskZQpcIZ9KG4V5Wp6S7S/JRWeUWerMUE5JgHvANOjpD" }, "s3":{ "s3SchemaVersion":"1.0", "configurationId":"testConfigRule", "bucket":{ "name":"mybucket", "ownerIdentity":{ "principalId":"A3NL1KOZZKExample" }, "arn":"arn:aws:s3:::mybucket" }, "object":{ "key":"HappyFace.jpg", "size":1024, "eTag":"d41d8cd98f00b204e9800998ecf8427e", } }, "intelligentTieringEventData":{ "destinationAccessTier": "ARCHIVE_ACCESS" } } ] }

Puoi utilizzare anche una richiesta HEAD object per visualizzare lo stato di archiviazione di un oggetto. Se un oggetto viene archiviato utilizzando la classe di archiviazione S3 Intelligent-Tiering e si trova in uno dei livelli di archivio, la richiesta HEAD object mostrerà il livello di archiviazione corrente. Farà ciò utilizzando l'intestazione x-amz-archive-status.

La seguente richiesta HEAD object restituisce i metadati di un oggetto.

HEAD /my-image.jpg HTTP/1.1 Host: bucket.s3.<Region>.amazonaws.com Date: Wed, 28 Oct 2009 22:32:00 GMT Authorization: AWS AKIAIOSFODNN7EXAMPLE:02236Q3V0RonhpaBX5sCYVf1bNRuU=

Le richieste HEAD object possono essere utilizzate anche per monitorare lo stato di una richiesta restore-object. Se il ripristino dell'archivio è in corso, la richiesta HEAD object includerà l'intestazione x-amz-restore.

Di seguito è riportato un esempio di risposta HEAD object che mostra un oggetto archiviato utilizzando S3 Intelligent-Tiering con una richiesta di ripristino in corso.

HTTP/1.1 200 OK x-amz-id-2: FSVaTMjrmBp3Izs1NnwBZeu7M19iI8UbxMbi0A8AirHANJBo+hEftBuiESACOMJp x-amz-request-id: E5CEFCB143EB505A Date: Fri, 13 Nov 2020 00:28:38 GMT Last-Modified: Mon, 15 Oct 2012 21:58:07 GMT ETag: "1accb31fcf202eba0c0f41fa2f09b4d7" x-amz-storage-class: 'INTELLIGENT_TIERING' x-amz-archive-status: 'ARCHIVE_ACCESS' x-amz-restore: 'ongoing-request="true"' x-amz-restore-request-date: 'Fri, 13 Nov 2020 00:20:00 GMT' Accept-Ranges: bytes Content-Type: binary/octet-stream Content-Length: 300 Server: AmazonS3

Ripristino degli oggetti dai livelli Archive Access e Deep Archive Access di S3 Intelligent-Tiering

Per accedere agli oggetti nei livelli Archive Access and Deep Archive Access di S3 Intelligent-Tiering, è necessario avviare una richiesta di ripristino e attendere che l'oggetto venga spostato nel livello Accesso Frequente. Per informazioni sugli oggetti archiviati, consulta Utilizzo di oggetti archiviati.

Quando esegui il ripristino dai livelli Accesso di archiviazione o di archiviazione profonda, l'oggetto passa nuovamente al livello Accesso frequente. In seguito, se non accedi all'oggetto per 30 giorni consecutivi, l'oggetto verrà spostato automaticamente nel livello Accesso infrequente. Dopodiché, passa al livello Accesso di archiviazione dopo un minimo di 90 giorni consecutivi senza accesso. Si sposta nel livello di accesso di archiviazione profonda dopo un minimo di 180 giorni consecutivi senza accesso.

Non sono previste spese di recupero in S3 Intelligent-Tiering. Il recupero e le richieste di ripristino dei dati standard e in blocco sono gratuiti sia per i livelli Accesso di archivio che di archivio profondo. Le richieste di ripristino successive richiamate su oggetti che sono già stati ripristinati vengono fatturate come richieste GET.

Nota

Quando ripristini un oggetto nei livelli di accesso di archivio di S3 Intelligent-Tiering, la richiesta di ripristino utilizzerà il recupero Standard come opzione di recupero di default. Puoi specificare il recupero standard o in blocco nei GlacierJobParameters. Puoi inoltre specificare il recupero Expedited dal livello Accesso di archivio, che viene addebitato in base alla tariffa per la richiesta e il recupero Expedited.

Puoi ripristinare un oggetto archiviato utilizzando la console Amazon S3, REST API, gli SDK e AWS Command Line Interface (AWS CLI).

Per ripristinare un oggetto archiviato tramite la console di Amazon S3.
  1. Accedi alla AWS Management Console e apri la console Amazon S3 all'indirizzo https://console.aws.amazon.com/s3/.

  2. Nell'elenco Bucket name (Nome bucket), scegliere il nome del bucket che contiene gli oggetti che si vuole ripristinare.

  3. Nell'elenco Objects (Oggetti), seleziona uno o più oggetti da ripristinare, scegli Actions (Operazioni), quindi seleziona Restore from S3 Intelligent-Tiering Archive Access or Deep Archive Access (Ripristino dall'Accesso di archiviazione o Accesso di archiviazione profonda di S3 Intelligent-Tiering Archive).

  4. Scegli Restore (Ripristina).

    Nota

    A differenza delle richieste di ripristino di S3 Glacier Flexible Retrieval e S3 Glacier Deep Archive, non è necessario scegliere il livello a cui si desidera passare. Gli oggetti dei livelli Accesso di archiviazione e Accesso di archiviazione profonda di S3 Intelligent-Tiering vengono ripristinati automaticamente al livello Accesso frequente.

Amazon S3 fornisce un'operazione API che consente di avviare un ripristino dell'archivio. Per ulteriori informazioni, consulta RestoreObject nella Documentazione di riferimento delle API di Amazon Simple Storage Service.

Utilizza il comando restore-object per ripristinare gli oggetti dai livelli Accesso di archiviazione o Accesso di archiviazione profonda di S3 Intelligent-Tiering.

Nell'esempio seguente viene ripristinato l'oggetto dir1/example.obj in awsexamplebucket.

aws s3api restore-object --bucket awsexamplebucket --key dir1/example.obj --restore-request '{}'

Per monitorare lo stato della richiesta restore-object puoi utilizzare il seguente comando.

aws s3api head-object --bucket awsexamplebucket --key dir1/example.obj

Per ulteriori informazioni, consulta restore-object nel Riferimento ai comandi di AWS CLI.

Nota

A differenza delle classi di archiviazione di S3 Glacier Flexible Retrieval e S3 Glacier Deep Archive, le richieste di ripristino per gli oggetti S3 Intelligent-Tiering non accettano il valore days.

Controllo dello stato di ripristino di un oggetto

Puoi controllare lo stato di avanzamento del ripristino dell'oggetto nella pagina Panoramica dell'oggetto sulla console di Amazon S3. Per ulteriori informazioni, consulta Visualizzazione della panoramica di un oggetto nella console Amazon S3. Questa pagina mostrerà che il ripristino è in corso. Puoi utilizzare la richiesta per ricevere una notifica del completamento del ripristino degli oggetti utilizzando s3:ObjectRestore:Completed con la caratteristica Notifiche di eventi Amazon S3.

La tabella seguente riepiloga la velocità di recupero degli oggetti archiviati.

Classe o livello di archiviazione Expedited Standard Bulk

Livello Accesso di archiviazione di S3 Intelligent-Tiering

1 - 5 minuti

3 - 5 ore

5 - 12 ore

Livello Accesso di archiviazione profonda di S3 Intelligent-Tiering

Non disponibile

Entro 12 ore

Entro 48 ore

Nota

I recuperi Expedited sono una funzionalità premium disponibile per il livello Accesso di archiviazione di S3 Intelligent-Tiering e vengono addebitati in base alla tariffa di richiesta e recupero Expedited.

Per informazioni sul pagamento per Amazon S3, consulta Prezzi di Amazon S3.