aurora-last-backup-recovery-point creato - AWS Config

Le traduzioni sono generate tramite traduzione automatica. In caso di conflitto tra il contenuto di una traduzione e la versione originale in Inglese, quest'ultima prevarrà.

aurora-last-backup-recovery-point creato

Verifica se è stato creato un punto di ripristino per i cluster Amazon Aurora DB. La regola è NON_COMPLIANT se il cluster DB Amazon Relational Database Service (Amazon RDS) non dispone di un punto di ripristino corrispondente creato entro il periodo di tempo specificato.

Identificatore: AURORA_LAST_BACKUP_RECOVERY_POINT_CREATED

Tipo di trigger: Periodic (Periodico)

Regione AWS:Tutto supportatoAWSregioni tranne Cina (Pechino), Cina (Ningxia),AWS GovCloud (Stati Uniti orientali),AWS GovCloud (Stati Uniti occidentali), Asia Pacifico (Giacarta), Asia Pacifico (Osaka), Europa (Milano), Africa (Città del Capo) Regione

Parametri:

resourceTags (facoltativo)
Type: Stringa

Tag dei cluster Aurora DB per il controllo della regola, in formato JSON.

resourceId (opzionale)
Type: Stringa

ID del cluster Aurora DB per il controllo della regola.

RecoveryPointageValue (facoltativo)
Tipo: int
Impostazione predefinita 1

Valore numerico per l'età massima consentita. Non più di 744 ore, 31 per giorni.

RecoveryPointage Unit (opzionale)
Type: Stringa
Predefinito: days

Unità di tempo per l'età massima consentita. Valori accettati: «ore», «giorni».

Modello AWS CloudFormation

Per creare regole gestite di AWS Config con i modelli AWS CloudFormation, vedere Creazione di regole gestite di AWS Config con modelli AWS CloudFormation.