Eliminazione diAWS ConfigDati - AWS Config

Le traduzioni sono generate tramite traduzione automatica. In caso di conflitto tra il contenuto di una traduzione e la versione originale in Inglese, quest'ultima prevarrà.

Eliminazione diAWS ConfigDati

AWS Configti consente di eliminare i dati specificando un periodo di conservazione perConfigurationItems. Quando si specifica un periodo di conservazione,AWS Configconservazione delConfigurationItemsper quel periodo specificato. Puoi scegliere un periodo di tempo compreso tra un minimo di 30 giorni e un massimo di 7 anni (2557 giorni). AWS Config elimina i dati precedenti al periodo di conservazione specificato. Se non specifichi un periodo di conservazione, AWS Config continuerà ad archiviare ConfigurationItems per il periodo predefinito di 7 anni (2557 giorni). Se la registrazione è attivata, lo stato corrente della risorsa viene calcolato dal momento della registrazione del ConfigurationItem, fino a quando non viene registrata la modifica successiva (un nuovo ConfigurationItem).

Per comprendere il funzionamento del periodo di conservazione è sufficiente osservare la timeline.

  • Quando la registrazione è attivata, lo stato corrente di una risorsa è sempre esistente e non può eliminato indipendentemente dalla data di registrazione del ConfigurationItem.

  • Quando AWS Config registra nuovi ConfigurationItems, i ConfigurationItems precedenti vengono eliminati in base al periodo di conservazione specificato.

Nella timeline riportata di seguito, AWS Config registra i ConfigurationItems nelle date seguenti. Nella timeline di esempio, il giorno odierno viene indicato come 24 maggio 2018.


            AWS ConfigEsempio di periodo di conservazione di

La tabella seguente mostra quali ConfigurationItems sono visualizzati nella AWS Config timeline in base al periodo di conservazione selezionato.

Periodo di retention Elementi di configurazione visualizzati nella timeline Spiegazione

30 giorni

12 dicembre 2017

Lo stato corrente della risorsa inizia il 12 dicembre 2017 quando il ConfigurationItem è stato registrato e rimane valido fino alla data odierna (24 maggio 2018). Finché la registrazione è attiva, lo stato attuale è sempre esistente.

365 giorni

12 dicembre 2017; 12 novembre 2017 e 10 marzo 2017

Il periodo di conservazione mostra lo stato attuale, 12 dicembre 2017, e i ConfigurationItems precedenti del 12 novembre 2017 e 10 marzo 2017.

LaConfigurationItemil 10 marzo 2017 viene visualizzato sulla timeline perché rappresenta lo stato di configurazione che era corrente 365 giorni fa.

Una volta specificato un periodo di conservazione, le API di AWS Config non restituiscono più i ConfigurationItems che rappresentano uno stato precedente al periodo di conservazione specificato.

Nota
  • AWS Config non è in grado di registrare il ConfigurationItems se la registrazione è disattivata.

  • AWS Confignon è possibile registrare il tuoConfigurationItemsse il ruolo IAM è interrotto.

Impostazione del periodo di conservazione dei dati in AWS Management Console

Se non specifichi un periodo di conservazione dei dati nella AWS Management Console, viene utilizzato il periodo predefinito, che corrisponde a 7 anni (2557 giorni).

Per personalizzare il periodo di conservazione dei dati per gli elementi di configurazione seleziona la casella di controllo. Puoi indicare 1 anno, 3 anni, 5 anni oppure scegliere un periodo personalizzato. In quest'ultimo caso, inserisci un numero di giorni compreso tra 30 e 2557.


                AWS ConfigEsempio di periodo di conservazione di