Creazione diAWS ConfigRegole Lambda personalizzate - AWS Config

Le traduzioni sono generate tramite traduzione automatica. In caso di conflitto tra il contenuto di una traduzione e la versione originale in Inglese, quest'ultima prevarrà.

Creazione diAWS ConfigRegole Lambda personalizzate

Puoi sviluppare le regole personalizzate e aggiungerle aAWS ConfigconAWS LambdaFunzioni . Puoi associare ciascuna regola personalizzata a una funzione Lambda, che contiene la logica che valuta cheAWSle risorse sono conformi alla regola. Puoi associare questa funzione alla tua regola e la regola richiama la funzione in risposta a modifiche di configurazione oppure periodicamente. La funzione valuta quindi se le risorse sono conformi alla regola e invia i risultati di valutazione a AWS Config.

L'esempio inRegole Lambda personalizzate (esempio Amazon EC2)guida l'utente nella creazione di una regola Lambda personalizzata per la prima volta che valuta se ciascuna istanza EC2 è di tipo t2.micro. Include una funzione Lambda di esempio, che è possibile aggiungere aAWS Lambdasenza modifiche. L'esempio inRegole Lambda personalizzate (esempio generale)fornisce un esempio più generale per la creazione di una regola Lambda personalizzata.

Per ulteriori informazioni su come eseguireAWS Lambdafunzioni funzionano e come svilupparle, consultaAWS LambdaGuida per gli sviluppatori.