restricted-common-ports - AWS Config

Le traduzioni sono generate tramite traduzione automatica. In caso di conflitto tra il contenuto di una traduzione e la versione originale in Inglese, quest'ultima prevarrà.

restricted-common-ports

Controlla se i gruppi di sicurezza in uso non consentono il traffico TCP illimitato in ingresso alle porte specificate. La regola è COMPLIANT quando gli indirizzi IP delle connessioni TCP in entrata sono limitati alle porte specificate. Questa regola si applica solo per IPv4.

Identificatore: RESTRICTED_INCOMING_TRAFFIC

Tipo di trigger: Modifiche di configurazione

Regione AWS:Tutto supportatoAWSeccetto Asia Pacifico (Giacarta), Asia Pacifico (Osaka), Europa (Milano), Africa (Città del Capo) Regione Asia Pacifico (Città del Capo)

Parametri:

BlockedPort 1 (opzionale)
Tipo: int
Impostazione predefinita 20

Numero di porta TCP bloccata.

BlockedPort 2 (opzionale)
Tipo: int
Impostazione predefinita 21

Numero di porta TCP bloccata.

BlockedPort 3 (opzionale)
Tipo: int
Impostazione predefinita 3389

Numero di porta TCP bloccata.

BlockedPort 4 (opzionale)
Tipo: int
Impostazione predefinita 3306

Numero di porta TCP bloccata.

BlockedPort 5 (opzionale)
Tipo: int
Impostazione predefinita 4333

Numero di porta TCP bloccata.

Modello AWS CloudFormation

Per creare regole gestite di AWS Config con i modelli AWS CloudFormation, vedere Creazione di regole gestite di AWS Config con modelli AWS CloudFormation.