Monitoraggio dei parametri di Kinesis Video Streams con CloudWatch - Amazon Kinesis Video Streams

Le traduzioni sono generate tramite traduzione automatica. In caso di conflitto tra il contenuto di una traduzione e la versione originale in Inglese, quest'ultima prevarrà.

Monitoraggio dei parametri di Kinesis Video Streams con CloudWatch

Puoi monitorare un flusso video Kinesis tramite Amazon CloudWatch, che raccoglie i dati non elaborati da Kinesis Video Streams e li elabora trasformandoli in parametri leggibili quasi in tempo reale. Queste statistiche vengono registrate per un periodo di 15 mesi, per permettere l'accesso alle informazioni storiche e offrire una prospettiva migliore sulle prestazioni del servizio o dell'applicazione Web.

Nella console di gestione Kinesis Video Streams è possibile visualizzare CloudWatch metriche per un flusso video Kinesis in due modi:

  • Nella pagina Dashboard (Pannello di controllo) scegliere la scheda Video streams (Flussi video) nella sezione Account-level metrics for Current Region (Parametri a livello di account per la regione corrente).

  • Scegliere la scheda Monitoring (Monitoraggio) nella pagina dei dettagli del flusso video.

Kinesis Video Streams fornisce le seguenti metriche:

Parametro Descrizione
ArchivedFragmentsConsumed.Media Numero di punti di quota multimediali frammentati che sono stati utilizzati da tutte le API. Per una spiegazione del concetto di punti quota, consultaMetadati di frammenti e quote di frammenti multimediali.

unità: Conteggio

ArchivedFragmentsConsumed.Metadata Numero di frammenti di punti di quota di metadati che sono stati consumati da tutte le API. Per una spiegazione del concetto di punti quota, consultaMetadati di frammenti e quote di frammenti multimediali.

unità: Conteggio

PutMedia.Requests

Numero di richieste API PutMedia per un determinato flusso.

unità: Conteggio

PutMedia.IncomingBytes

Numero di byte ricevuti come parte di PutMedia per il flusso.

unità: Byte

PutMedia.IncomingFragments

Numero di frammenti completi ricevuti come parte di PutMedia per il flusso.

unità: Conteggio

PutMedia.IncomingFrames

Numero di fotogrammi completi ricevuti come parte di PutMedia per il flusso.

unità: Conteggio

PutMedia.ActiveConnections

Il numero totale di connessioni al service host.

unità: Conteggio

PutMedia.ConnectionErrors

Errori durante il tentativo di stabilire la connessione PutMedia per il flusso.

unità: Conteggio

PutMedia.FragmentIngestionLatency

Intervallo di tempo fra la ricezione del primo e dell'ultimo byte di un frammento da parte di Kinesis Video Streams.

unità: Millisecondi

PutMedia.FragmentPersistLatency

Il tempo impiegato dalla ricezione e l'archiviazione dei dati del frammento.

unità: Conteggio

PutMedia.Latency

Intervallo di tempo fra la richiesta e la risposta HTTP da InletService mentre si stabilisce la connessione.

unità: Conteggio

PutMedia.BufferingAckLatency

Intervallo di tempo fra la ricezione del primo byte di un nuovo frammento da parte di Kinesis Video Streams e l'invio dell'ACK di buffering del frammento.

unità: Millisecondi

PutMedia.ReceivedAckLatency

Intervallo di tempo fra la ricezione dell'ultimo byte di un nuovo frammento da parte di Kinesis Video Streams e l'invio dell'ACK di ricezione del frammento.

unità: Millisecondi

PutMedia.PersistedAckLatency

Intervallo di tempo fra la ricezione dell'ultimo byte di un nuovo frammento da parte di Kinesis Video Streams e l'invio dell'ACK di persistenza del frammento.

unità: Millisecondi

PutMedia.ErrorAckCount

Numero di ACK di errore inviati durante l'esecuzione di PutMedia per il flusso.

unità: Conteggio

PutMedia.Success

1 per ogni frammento scritto senza errori; 0 per ogni frammento con errori. Il valore medio di questo parametro indica il numero di frammenti completi e validi inviati.

unità: Conteggio

GetMedia.Requests

Numero di richieste API GetMedia per un determinato flusso.

unità: Conteggio

GetMedia.OutgoingBytes

Numero totale di byte inviati dal servizio come parte dell'API GetMedia per un determinato flusso.

unità: Byte

GetMedia.OutgoingFragments

Numero di frammenti inviati durante l'esecuzione di GetMedia per il flusso.

unità: Conteggio

GetMedia.OutgoingFrames

Numero di fotogrammi inviati durante l'esecuzione di GetMedia nel flusso specificato.

unità: Conteggio

GetMedia.MillisBehindNow

Intervallo di tempo fra il timestamp corrente del server e quello dell'ultimo frammento inviato.

unità: Millisecondi

GetMedia.ConnectionErrors

Il numero di connessioni che non sono state stabilite con successo.

unità: Conteggio

GetMedia.Success

1 per ogni frammento inviato senza errori; 0 per ogni errore. Il valore medio indica la percentuale di successo.

Nota

Gli errori includono errori 400 (utente) e 500 (sistema). Per ulteriori informazioni sull'abilitazione di un riepilogo delle richieste e delle risposte, inclusi gli ID delle richieste AWS, consulta Registrazione del riepilogo delle richieste/risposte.

unità: Conteggio

GetMediaForFragmentList.OutgoingBytes

Numero totale di byte inviati dal servizio come parte dell'API GetMediaForFragmentList per un determinato flusso.

unità: Byte

GetMediaForFragmentList.OutgoingFragments

Numero totale di frammenti inviati dal servizio come parte dell'API GetMediaForFragmentList per un determinato flusso.

unità: Conteggio

GetMediaForFragmentList.OutgoingFrames

Numero totale di fotogrammi inviati dal servizio come parte dell'API GetMediaForFragmentList per un determinato flusso.

unità: Conteggio

GetMediaForFragmentList.Requests

Numero di richieste API GetMediaForFragmentList per un determinato flusso.

unità: Conteggio

GetMediaForFragmentList.Success

1 per ogni frammento inviato senza errori; 0 per ogni errore. Il valore medio indica la percentuale di successo.

Nota

Gli errori includono errori 400 (utente) e 500 (sistema). Per ulteriori informazioni sull'abilitazione di un riepilogo delle richieste e delle risposte, inclusi gli ID delle richieste AWS, consulta Registrazione del riepilogo delle richieste/risposte.

unità: Conteggio

ListFragments.Latency

Latenza delle chiamate API ListFragments per il nome del flusso specificato.

unità: Millisecondi

ListFragments.Requests

Numero di richieste API ListFragments per un determinato flusso.

unità: Conteggio

ListFragments.Success

1 per ogni richiesta senza errori; 0 per ogni errore. Il valore medio indica la percentuale di successo.

Nota

Gli errori includono errori 400 (utente) e 500 (sistema). Per ulteriori informazioni sull'abilitazione di un riepilogo delle richieste e delle risposte, inclusi gli ID delle richieste AWS, consulta Registrazione del riepilogo delle richieste/risposte.

unità: Conteggio

GetHLSStreamingSessionURL.Latency

Latenza delle chiamate API GetHLSStreamingSessionURL per il nome del flusso specificato.

unità: Millisecondi

GetHLSStreamingSessionURL.Requests

Numero di richieste API GetHLSStreamingSessionURL per un determinato flusso.

unità: Conteggio

GetHLSStreamingSessionURL.Success

1 per ogni richiesta senza errori; 0 per ogni errore. Il valore medio indica la percentuale di successo.

Nota

Gli errori includono errori 400 (utente) e 500 (sistema). Per ulteriori informazioni sull'abilitazione di un riepilogo delle richieste e delle risposte, inclusi gli ID delle richieste AWS, consulta Registrazione del riepilogo delle richieste/risposte.

unità: Conteggio

GetHLSMasterPlaylist.Latency

Latenza delle chiamate API GetHLSMasterPlaylist per il nome del flusso specificato.

unità: Millisecondi

GetHLSMasterPlaylist.Requests

Numero di richieste API GetHLSMasterPlaylist per un determinato flusso.

unità: Conteggio

GetHLSMasterPlaylist.Success

1 per ogni richiesta senza errori; 0 per ogni errore. Il valore medio indica la percentuale di successo.

Nota

Gli errori includono errori 400 (utente) e 500 (sistema). Per ulteriori informazioni sull'abilitazione di un riepilogo delle richieste e delle risposte, inclusi gli ID delle richieste AWS, consulta Registrazione del riepilogo delle richieste/risposte.

unità: Conteggio

GetHLSMediaPlaylist.Latency

Latenza delle chiamate API GetHLSMediaPlaylist per il nome del flusso specificato.

unità: Millisecondi

GetHLSMediaPlaylist.Requests

Numero di richieste API GetHLSMediaPlaylist per un determinato flusso.

unità: Conteggio

GetHLSMediaPlaylist.Success

1 per ogni richiesta senza errori; 0 per ogni errore. Il valore medio indica la percentuale di successo.

Nota

Gli errori includono errori 400 (utente) e 500 (sistema). Per ulteriori informazioni sull'abilitazione di un riepilogo delle richieste e delle risposte, inclusi gli ID delle richieste AWS, consulta Registrazione del riepilogo delle richieste/risposte.

unità: Conteggio

GetMP4InitFragment.Latency

Latenza delle chiamate API GetMP4InitFragment per il nome del flusso specificato.

unità: Millisecondi

GetMP4InitFragment.Requests

Numero di richieste API GetMP4InitFragment per un determinato flusso.

unità: Conteggio

GetMP4InitFragment.Success

1 per ogni richiesta senza errori; 0 per ogni errore. Il valore medio indica la percentuale di successo.

Nota

Gli errori includono errori 400 (utente) e 500 (sistema). Per ulteriori informazioni sull'abilitazione di un riepilogo delle richieste e delle risposte, inclusi gli ID delle richieste AWS, consulta Registrazione del riepilogo delle richieste/risposte.

unità: Conteggio

GetMP4MediaFragment.Latency

Latenza delle chiamate API GetMP4MediaFragment per il nome del flusso specificato.

unità: Millisecondi

GetMP4MediaFragment.Requests

Numero di richieste API GetMP4MediaFragment per un determinato flusso.

unità: Conteggio

GetMP4MediaFragment.Success

1 per ogni richiesta senza errori; 0 per ogni errore. Il valore medio indica la percentuale di successo.

Nota

Gli errori includono errori 400 (utente) e 500 (sistema). Per ulteriori informazioni sull'abilitazione di un riepilogo delle richieste e delle risposte, inclusi gli ID delle richieste AWS, consulta Registrazione del riepilogo delle richieste/risposte.

unità: Conteggio

GetMP4MediaFragment.OutgoingBytes

Numero totale di byte inviati dal servizio come parte dell'API GetMP4MediaFragment per un determinato flusso.

unità: Byte

GetTSFragment.Latency

Latenza delle chiamate API GetTSFragment per il nome del flusso specificato.

unità: Millisecondi

GetTSFragment.Requests

Numero di richieste API GetTSFragment per un determinato flusso.

unità: Conteggio

GetTSFragment.Success

1 per ogni richiesta senza errori; 0 per ogni errore. Il valore medio indica la percentuale di successo.

Nota

Gli errori includono errori 400 (utente) e 500 (sistema). Per ulteriori informazioni sull'abilitazione di un riepilogo delle richieste e delle risposte, inclusi gli ID delle richieste AWS, consulta Registrazione del riepilogo delle richieste/risposte.

unità: Conteggio

GetTSFragment.OutgoingBytes

Numero totale di byte inviati dal servizio come parte dell'API GetTSFragment per un determinato flusso.

unità: Byte

GetDASHStreamingSessionURL.Latency

Latenza delle chiamate API GetDASHStreamingSessionURL per il nome del flusso specificato.

unità: Millisecondi

GetDASHStreamingSessionURL.Requests

Numero di richieste API GetDASHStreamingSessionURL per un determinato flusso.

unità: Conteggio

GetDASHStreamingSessionURL.Success

1 per ogni richiesta senza errori; 0 per ogni errore. Il valore medio indica la percentuale di successo.

Nota

Gli errori includono errori 400 (utente) e 500 (sistema). Per ulteriori informazioni sull'abilitazione di un riepilogo delle richieste e delle risposte, inclusi gli ID delle richieste AWS, consulta Registrazione del riepilogo delle richieste/risposte.

unità: Conteggio

GetDASHManifest.Latency

Latenza delle chiamate API GetDASHManifest per il nome del flusso specificato.

unità: Millisecondi

GetDASHManifest.Requests

Numero di richieste API GetDASHManifest per un determinato flusso.

unità: Conteggio

GetDASHManifest.Success

1 per ogni richiesta senza errori; 0 per ogni errore. Il valore medio indica la percentuale di successo.

Nota

Gli errori includono errori 400 (utente) e 500 (sistema). Per ulteriori informazioni sull'abilitazione di un riepilogo delle richieste e delle risposte, inclusi gli ID delle richieste AWS, consulta Registrazione del riepilogo delle richieste/risposte.

unità: Conteggio

GetClip.Latency

Latenza del GetClip API chiama il nome del flusso video specificato.

unità: Milisecondi

GetClip.Requests

Numero di GetClip Richieste API per un determinato flusso video.

unità: Conteggio

GetClip.Success

1 per ogni richiesta senza errori; 0 per ogni errore. Il valore medio indica la percentuale di successo.

Nota

Gli errori includono errori 400 (utente) e 500 (sistema). Per ulteriori informazioni sull'abilitazione di un riepilogo delle richieste e delle risposte, inclusi gli ID delle richieste AWS, consulta Registrazione del riepilogo delle richieste/risposte.

unità: Conteggio

GetClip.OutgoingBytes

Numero totale di byte inviati dal servizio come parte del GetClip API per un determinato flusso video.

unità: Byte

Guida alle metriche CloudWatch

I parametri di CloudWatch possono dare risposte alle seguenti domande:

I dati raggiungono il servizio Kinesis Video Streams?

Parametri pertinenti:

  • PutMedia.IncomingBytes

  • PutMedia.IncomingFragments

  • PutMedia.IncomingFrames

Cosa fare:

  • Se questi parametri evidenziano un calo, controllare se l'applicazione sta ancora inviando dati al servizio.

  • Verificare la larghezza di banda della rete. Se è insufficiente, potrebbe rallentare la velocità con cui il servizio riceve i dati.

Perché i dati non vengono acquisiti correttamente dal servizio Kinesis Video Streams?

Parametri pertinenti:

  • PutMedia.Requests

  • PutMedia.ConnectionErrors

  • PutMedia.Success

  • PutMedia.ErrorAckCount

Cosa fare:

  • Se è presente un aumento in PutMedia.ConnectionErrors, controllare i codici di risposta/errore HTTP ricevuti dal client del producer per scoprire quali errori si verificano quando si stabilisce la connessione.

  • Se è presente un calo in PutMedia.Success o un aumento in PutMedia.ErrorAckCount, controllare il codice errore ack nelle risposte ack inviate dal servizio per scoprire perché l'acquisizione di dati non riesce. Per ulteriori informazioni, vedere AckErrorCode.Values.

Perché non è possibile leggere i dati dal servizio Kinesis Video Streams alla stessa velocità con cui vengono inviati dal producer?

Parametri pertinenti:

  • PutMedia.FragmentIngestionLatency

  • PutMedia.IncomingBytes

Cosa fare:

  • Se questi parametri evidenziano un calo, controllare la larghezza di banda della rete per le connessioni. Una connessione con larghezza di banda ridotta potrebbe causare un trasferimento lento dei dati al servizio.

Perché non c'è video nella console oppure perché il video viene riprodotto in ritardo?

Parametri pertinenti:

  • PutMedia.FragmentIngestionLatency

  • PutMedia.FragmentPersistLatency

  • PutMedia.Success

  • ListFragments.Latency

  • PutMedia.IncomingFragments

Cosa fare:

  • Se è presente un aumento in PutMedia.FragmentIngestionLatency o un calo in PutMedia.IncomingFragments, controllare la larghezza di banda della rete e se i dati vengono ancora inviati.

  • Se è presente un calo in PutMedia.Success, controllare i codici di errore ack. Per ulteriori informazioni, vedere AckErrorCode.Values.

  • Se è presente un aumento in PutMedia.FragmentPersistLatency o ListFragments.Latency, con ogni probabilità si tratta di un problema del servizio. Se la situazione si protrae per un periodo di tempo esteso, contattare l'assistenza clienti per controllare se il servizio presenta un problema.

Con quanto ritardo vengono letti i dati in tempo reale e perché il client è in ritardo rispetto all'inizio del flusso?

Parametri pertinenti:

  • GetMedia.MillisBehindNow

  • GetMedia.ConnectionErrors

  • GetMedia.Success

Cosa fare:

  • Se è presente un aumento in GetMedia.ConnectionErrors, il consumer potrebbe trovarsi in svantaggio nella lettura del flusso a causa di frequenti tentativi di riconnettersi al flusso. Controllare i codici di risposta/errore HTTP restituiti per la richiesta GetMedia.

  • Se è presente un calo in GetMedia.Success, la probabile causa è l'impossibilità da parte del servizio di inviare i dati al consumer. Di conseguenza, la connessione cade e il consumer ritenta di connettersi, restando così indietro rispetto all'inizio del flusso.

  • Se è presente un aumento in GetMedia.MillisBehindNow, verificare i limiti della larghezza di banda per vedere se il rallentamento nella ricezione dei dati può essere dovuto a una ridotta larghezza di banda.

Il client legge i dal flusso video Kinesis e con quale velocità?

Parametri pertinenti:

  • GetMedia.OutgoingBytes

  • GetMedia.OutgoingFragments

  • GetMedia.OutgoingFrames

  • GetMediaForFragmentList.OutgoingBytes

  • GetMediaForFragmentList.OutgoingFragments

  • GetMediaForFragmentList.OutgoingFrames

Cosa fare:

  • Questi parametri indicano la velocità di lettura dei dati in tempo reale e archiviati.

Perché il client non riesce a leggere i dati dal flusso video Kinesis?

Parametri pertinenti:

  • GetMedia.ConnectionErrors

  • GetMedia.Success

  • GetMediaForFragmentList.Success

  • PutMedia.IncomingBytes

Cosa fare:

  • Se è presente un aumento in GetMedia.ConnectionErrors, verificare i codici di errore/ risposta HTTP restituiti dalla richiesta GetMedia. Per ulteriori informazioni, vedere AckErrorCode.Values.

  • Se si sta tentando di leggere dati molto recenti/in diretta, controllare PutMedia.IncomingBytes per verificare se vi sono dati in arrivo nel flusso per l'invio ai consumer da parte del servizio.

  • Se è presente un calo in GetMedia.Success o GetMediaForFragmentList.Success, è probabile che il servizio non sia in grado di inviare i dati ai consumer. Se la situazione si protrae per un periodo di tempo esteso, contattare l'assistenza clienti per controllare se il servizio presenta un problema.