Requisiti di sistema di Amazon Linux 2023 - Amazon Linux 2023

Le traduzioni sono generate tramite traduzione automatica. In caso di conflitto tra il contenuto di una traduzione e la versione originale in Inglese, quest'ultima prevarrà.

Requisiti di sistema di Amazon Linux 2023

Questa sezione descrive i requisiti di sistema per l'uso di Amazon Linux 2023.

Requisiti della CPU per l'esecuzione di Amazon Linux 2023

Per eseguire qualsiasi codice Amazon Linux 2023, il processore utilizzato deve soddisfare determinati requisiti minimi. Eventuali tentativi di eseguire AL2023 su CPU che non soddisfano questi requisiti possono causare errori di istruzioni illegali nelle prime fasi dell'esecuzione del codice.

Questi requisiti minimi si applicano a AL2023 su Amazon EC2, AL2023 nei container e AL2023 al di fuori di Amazon EC2.

Requisiti della CPU ARM per AL2023

Tutti i file binari aarch64 (ARM) di Amazon Linux 2023 sono progettati per l'architettura a 64 bit; non sono disponibili file binari ARM a 32 bit e pertanto è richiesta una CPU ARM a 64 bit.

Nota

Per le istanze basate su ARM, AL2023 supporta solo i tipi di istanza che utilizzano processori Graviton2 o successivi. AL2023 non supporta le istanze A1.

AL2023 richiede un processore compatibile con ARMv8.2 con Cryptography Extension (ARMv8.2+crypto). Tutti i pacchetti AL2023 per aarch64 sono sviluppati con il flag del compilatore -march=armv8.2-a+crypto e, sebbene si tenti di stampare messaggi di errore corretti quando si prova a eseguire il codice AL2023 su processori ARM più vecchi, è possibile che il primo messaggio di errore sia un errore di istruzione illegale.

Nota

I requisiti di base della CPU aarch64 di AL2023 indicano che tutti i sistemi Raspberry Pi precedenti al Raspberry Pi 5 non soddisfano i requisiti minimi della CPU.

Requisiti della CPU x86-64 per AL2023

Tutti i file binari x86-64 di Amazon Linux 2023 sono sviluppati per la revisione x86-64v2 dell'architettura x86-64 passando -march=x86-64-v2 al compilatore.

La revisione x86-64v2 dell'architettura aggiunge le seguenti funzionalità della CPU all'architettura x86-64 di base: CMPXCHG16B, LAHF-SAHF, POPCNT, SSE3, SSE4_1, SSE4_2 e SSSE3. Ciò corrisponde approssimativamente ai processori x86-64 rilasciati intorno al 2009 o successivi. Gli esempi includono Intel Nehalem, AMD Jaguar, Atom Silvermont, insieme alle microarchitetture VIA Nano ed Eden C.

In Amazon EC2, tutti i tipi di istanze x86-64 supportano x86-64v2, incluse le famiglie di istanze m1, c1 e m2.

Non sono stati creati file binari AL2023 x86 (i686) a 32 bit e, sebbene AL2023 mantenga il supporto per l'esecuzione di file binari dello spazio utente a 32 bit, questa funzionalità è obsoleta e potrebbe essere rimossa in una futura versione principale di Amazon Linux. Per ulteriori informazioni, consulta Pacchetti x86 (i686) a 32 bit.

Requisiti di memoria (RAM) per l'esecuzione di Amazon Linux 2023

La famiglia .nano di tipi di istanze Amazon EC2 (t2.nano, t3.nano, t3a.nano e t4g.nano) dispone di 512 MB di RAM e questo è il requisito minimo per AL2023.

Nota

Sebbene il requisito minimo sia 512 MB, questi tipi di istanza hanno limiti di memoria, e funzionalità e prestazioni potrebbero essere limitate.

Le immagini di Amazon Linux 2023 non sono state testate su sistemi con meno di 512 MB di RAM. L'esecuzione di immagini di container basate su AL2023 in meno di 512 MB di RAM dipenderà dal carico di lavoro containerizzato.

Alcuni carichi di lavoro, ad esempio dnf update tra alcuni rilasci di AL2023, possono richiedere più di 512 MB di RAM. Per questo motivo, il rilascio AL2023.3 ha introdotto l'abilitazione di zram per impostazione predefinita per le istanze con meno di 800 MB di RAM. Per i carichi di lavoro containerizzati, questo significa che alcuni carichi di lavoro possono funzionare correttamente su istanze AL2023 con questa quantità di memoria ma non avere esito positivo se eseguiti in un container con un utilizzo limitato a tale quantità di memoria.

Per i tipi di istanza con meno di 800 MB di RAM, AL2023 (a partire da AL2023.3 o versioni successive) abiliterà lo scambio basato su zram per impostazione predefinita. Esempi di tipi di istanza Amazon EC2 con meno di 800 MB di memoria includono t4g.nano, t3a.nano, t3.nano, t2.nano e t1.micro. Ciò comporta un minor numero di scenari di memoria insufficiente per questi tipi di istanza, dal momento che AL2023 comprime e decomprime le pagine di memoria on demand. In questo modo, vengono abilitati i carichi di lavoro che altrimenti richiederebbero un tipo di istanza con più memoria, a scapito dell'utilizzo della CPU che serve per eseguire la compressione.