AWSesempi di modelli di migrazione - AWS Guida prescrittiva

Le traduzioni sono generate tramite traduzione automatica. In caso di conflitto tra il contenuto di una traduzione e la versione originale in Inglese, quest'ultima prevarrà.

AWSesempi di modelli di migrazione

Supponiamo che tu abbia un database Exadata da 50 GiB su cui deve essere riplatformata AWS (migrata ad Amazon RDS for Oracle). L'approccio di migrazione utilizzato dipenderà da fattori quali la tolleranza ai tempi di inattività, il metodo di connessione e le dimensioni del database.

La tabella seguente fornisce esempi degli approcci di migrazione più efficaci in base a fattori chiave. L'approccio di migrazione che meglio soddisfa le vostre esigenze dipende dalla combinazione specifica di questi fattori.

Database di origine

Database di destinazione

Dimensioni del database

Tolleranza di interruzione della migrazione

Collegamento in rete con AWS

Il miglior approccio alla migrazione

Exadata 12c

Amazon RDS per Oracle 19c

1 TiB

48 ore

1 Gbps AWS Direct Connect

Usa Oracle Data Pump.

Exadata 12c

Amazon RDS per Oracle 21c

5 TiB

2 ore

10 Gbps t AWS Direct Connect

Usa Oracle Data Pump per il carico iniziale e AWS DMS per CDC.

Exadata 19c

Oracle 19c su Amazon EC2

10 TiB

72 ore

10 Gbps AWS Direct Connect

Usa Oracle RMAN.

Exadata 19c

Oracle 19c su Amazon EC2

70 TiB

4 ore

1 Gbps AWS Direct Connect

AWS SnowballDa utilizzare per trasferire backup RMAN, redo log file archiviati e control file su. AWS Crea un'istanza del database di standby Oracle Data Guard su Amazon EC2 dai backup Exadata RMAN. Esegui uno switchover Data Guard dopo che il database di standby è stato configurato su Amazon EC2 ed è sincronizzato.

Exadata 19c

Amazon RDS per PostgreSQL 13.4

10 TiB

2 ore

AWS Direct Connect a 10 Gbps

Usa il AWS Schema Conversion Tool(AWS SCT) per creare schemi PostgreSQL. Utilizzatelo sia AWS DMS per il pieno carico che per il CDC.