Ripristino dal livello istanze avanzate al livello istanze standard - AWS Systems Manager

Ripristino dal livello istanze avanzate al livello istanze standard

In questa sezione viene descritto come modificare le istanze ibride in esecuzione nel livello istanze avanzate sul livello istanze standard. Questa configurazione si applica a tutte le istanze ibride in un Account AWS e in una singola Regione AWS.

Prima di iniziare

Esamina i seguenti dettagli importanti.

Nota
  • Non puoi ripristinare il livello di istanza standard se esegui più di 1.000 istanze ibride nell'account e nella regione. È necessario annullare la registrazione delle istanze ibride fino a quando non hai al massimo 1.000 istanze. Questo si applica inoltre a istanze Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2) che utilizzano un'attivazione locale di Systems Manager (che non è uno scenario comune). Per ulteriori informazioni, consulta Annullamento della registrazione delle istanze gestite in un ambiente ibrido.

  • Dopo il ripristino, non sarà possibile utilizzare Session Manager, una funzionalità di AWS Systems Manager, per accedere in modo interattivo alle istanze ibride.

  • Dopo il ripristino, non sarà possibile utilizzare Patch Manager, una funzionalità di AWS Systems Manager, per applicare le patch alle applicazioni rilasciate da Microsoft su server ibridi e macchine virtuali (VM).

  • Il processo di ripristino di tutte le istanze ibride al livello di istanza standard può richiedere più di 30 minuti.

In questa sezione viene descritto come ripristinare tutte le istanze ibride in un Account AWS e una Regione AWS dal livello istanze avanzate al livello istanze standard.

Ripristino del livello istanze standard (console)

Nella procedura seguente viene illustrato come utilizzare la console di Systems Manager per modificare tutti i server e le macchine virtuali (VM) locali nell'ambiente ibrido per utilizzare il livello istanze standard nell'Account AWS e nella Regione AWS specificati.

Per ripristinare il livello di istanze standard (console)

  1. Apri la console AWS Systems Manager all'indirizzo https://console.aws.amazon.com/systems-manager/.

  2. Nel riquadro di navigazione, scegliere Fleet Manager.

    -oppure-

    Se per prima si apre la home page di AWS Systems Manager, scegliere l'icona del menu ( ) per aprire il riquadro di navigazione, quindi selezionare Fleet Manager nel riquadro di navigazione.

  3. Selezionare il menu a discesa Impostazioni dell'account e scegliere Impostazioni del piano istanza.

  4. Scegliere Change account setting (Modifica impostazione dell'account).

  5. Esaminare le informazioni nel popup relative alla modifica delle impostazioni dell'account e quindi, se approvate, scegliere l'opzione per accettare e continuare.

Ripristino del livello di istanze standard (AWS CLI)

Nella procedura seguente viene illustrato come utilizzare l'AWS Command Line Interface per modificare tutti i server e le macchine virtuali locali nell'ambiente ibrido per utilizzare il livello istanze standard nell'Account AWS e nella Regione AWS specificati.

Per ripristinare il livello di istanze standard () AWS CLI

  1. Aprire l'AWS CLI ed eseguire il seguente comando.

    Linux & macOS
    aws ssm update-service-setting \ --setting-id arn:aws:ssm:region:aws-account-id:servicesetting/ssm/managed-instance/activation-tier \ --setting-value standard
    Windows
    aws ssm update-service-setting ^ --setting-id arn:aws:ssm:region:aws-account-id:servicesetting/ssm/managed-instance/activation-tier ^ --setting-value standard

    Se il comando va a buon fine, non viene generato output.

  2. Eseguire il comando seguente 30 minuti dopo per visualizzare le impostazioni delle istanze gestite nell'Account AWS e nella Regione AWS correnti.

    Linux & macOS
    aws ssm get-service-setting \ --setting-id arn:aws:ssm:region:aws-account-id:servicesetting/ssm/managed-instance/activation-tier
    Windows
    aws ssm get-service-setting ^ --setting-id arn:aws:ssm:region:aws-account-id:servicesetting/ssm/managed-instance/activation-tier

    Il comando restituisce informazioni simili alle seguenti.

    {
        "ServiceSetting": {
            "SettingId": "/ssm/managed-instance/activation-tier",
            "SettingValue": "standard",
            "LastModifiedDate": 1555603376.138,
            "LastModifiedUser": "System",
            "ARN": "arn:aws:ssm:us-east-2:123456789012:servicesetting/ssm/managed-instance/activation-tier",
            "Status": "Default"
        }
    }

    Lo stato diventa Default (Predefinito) dopo l'approvazione della richiesta.

Ripristino del livello istanze standard (PowerShell)

Nella procedura seguente viene illustrato come utilizzare AWS Tools for Windows PowerShell per modificare tutti i server e le macchine virtuali locali nell'ambiente ibrido per utilizzare il livello istanze standard nell'Account AWS e nella Regione AWS specificati.

Per ripristinare il livello di istanze standard (PowerShell)

  1. Aprire AWS Tools for Windows PowerShell ed eseguire il seguente comando.

    Update-SSMServiceSetting ` -SettingId "arn:aws:ssm:region:aws-account-id:servicesetting/ssm/managed-instance/activation-tier" ` -SettingValue "standard"

    Se il comando va a buon fine, non viene generato output.

  2. Eseguire il comando seguente 30 minuti dopo per visualizzare le impostazioni delle istanze gestite nell'Account AWS e nella Regione AWS correnti.

    Get-SSMServiceSetting ` -SettingId "arn:aws:ssm:region:aws-account-id:servicesetting/ssm/managed-instance/activation-tier"

    Il comando restituisce informazioni simili alle seguenti.

    ARN: arn:aws:ssm:us-east-2:123456789012:servicesetting/ssm/managed-instance/activation-tier
    LastModifiedDate : 4/18/2019 4:02:56 PM
    LastModifiedUser : System
    SettingId        : /ssm/managed-instance/activation-tier
    SettingValue     : standard
    Status           : Default
    

    Lo stato diventa Default (Predefinito) dopo l'approvazione della richiesta.