Condivisione di oggetti mediante URL prefirmati - Amazon Simple Storage Service

Le traduzioni sono generate tramite traduzione automatica. In caso di conflitto tra il contenuto di una traduzione e la versione originale in Inglese, quest'ultima prevarrà.

Condivisione di oggetti mediante URL prefirmati

Per impostazione predefinita, tutti gli oggetti di Amazon S3 sono privati, solo il proprietario dell'oggetto dispone dell'autorizzazione per accedere agli oggetti di Amazon S3. Tuttavia, il proprietario dell'oggetto può condividere oggetti con altri creando un URL prefirmato. Un URL prefirmato utilizza le credenziali di sicurezza per concedere un'autorizzazione limitata nel tempo per scaricare oggetti. L'URL può essere inserito in un browser o utilizzato da un programma per scaricare l'oggetto. Le credenziali utilizzate dall'URL prefirmato sono quelle dell'utente AWS che ha generato l'URL.

Per ulteriori informazioni sugli URL prefirmati, consulta Utilizzo di URL prefirmati.

Puoi generare un URL prefirmato per condividere un oggetto senza scrivere alcun codice mediante la console Amazon S3, AWS Explorer per Visual Studio (Windows) o AWS Toolkit for Visual Studio Code. Puoi anche generare un URL prefirmato a livello di codice utilizzando AWS Command Line Interface (AWS CLI) o gli SDK AWS.

Puoi utilizzare la console Amazon S3 per generare un URL prefirmato per un oggetto seguendo questi fasi. Nella console, il tempo massimo di scadenza per un URL prefirmato è di 12 ore dal momento della creazione.

Generazione di un URL prefirmato utilizzando la console di Amazon S3
  1. Accedi alla AWS Management Console e apri la console di Amazon S3 all'indirizzo https://console.aws.amazon.com/s3/.

  2. Nel pannello di navigazione a sinistra, scegli Buckets (Bucket).

  3. Nell'elenco Buckets (Bucket) scegli il nome del bucket contenente gli oggetto per cui desideri ottenere l'URL prefirmato.

  4. Nell'elenco Objects (Oggetti), seleziona l'oggetto per cui desideri creare un URL prefirmato.

  5. Nel menu Operazioni oggetti, scegli Crea URL prefirmato.

  6. Specifica per quanto tempo desideri che l'URL prefirmato sia valido.

  7. Scegli Create presigned URL (Crea URL prefirmato).

  8. Quando viene visualizzata la conferma, l'URL viene automaticamente copiato negli appunti. Verrà visualizzato un pulsante per copiare l'URL preimpostato qualora fosse necessario copiarlo di nuovo.

Il comando di esempio seguente AWS CLI genera un URL prefirmato per condividere un oggetto da un bucket Amazon S3. Con la AWS CLI, il tempo massimo di scadenza per un URL preimpostato è di 7 giorni dal momento della creazione. Per utilizzare questo comando, sostituisci user input placeholders con le tue informazioni.

aws s3 presign s3://DOC-EXAMPLE-BUCKET1/mydoc.txt --expires-in 604800

Nota

Per tutti Regioni AWS lanciati dopo il 20 marzo 2019 è necessario specificare endpoint-url e Regione AWS con la richiesta. Per un elenco degli endpoint e delle regioni Amazon S3 disponibili, consulta Regioni ed endpoint in Riferimenti generali AWS.

aws s3 presign s3://DOC-EXAMPLE-BUCKET1/mydoc.txt --expires-in 604800 --region af-south-1 --endpoint-url https://s3.af-south-1.amazonaws.com

Per ulteriori informazioni, consulta la sezione presign nella Documentazione di riferimento della AWS CLI.

Per esempi di utilizzo degli AWS SDK per generare un URL predefinito per la condivisione di un oggetto, consulta Creare un URL predefinito per Amazon S3 utilizzando un SDK AWS.

Quando utilizzi gli SDK AWS per generare un URL prefirmato, il tempo massimo di scadenza per un URL è di 7 giorni dal momento della creazione.

Nota

Per tutti Regioni AWS lanciati dopo il 20 marzo 2019 è necessario specificare endpoint-url e Regione AWS con la richiesta. Per un elenco degli endpoint e delle regioni Amazon S3 disponibili, consulta Regioni ed endpoint in Riferimenti generali AWS.

Nota

Quando si utilizzano gli SDK AWS, l'attributo Tagging deve essere un'intestazione e non un parametro di query. Tutti gli altri attributi possono essere passati come parametri per l'URL prefirmato.

Se si utilizza Visual Studio, è possibile generare un URL prefirmato per un oggetto senza scrivere alcun codice mediante AWS Explorer per Visual Studio. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione Utilizzo di Amazon S3 da AWS Explorer nella Guida per l'utente di AWS Toolkit for Visual Studio.

Per istruzioni su come installare AWS Explorer, vedi Installazione e configurazione di AWS Toolkit for Visual Studio nella Guida utente di AWS Toolkit for Visual Studio.

Nota

Al momento, AWS Toolkit for Visual Studio non supporta Visual Studio per Mac.

  1. Effettua la connessione a AWS utilizzando i seguenti passaggi, Fornitura delle credenziali AWS nella Guida per l'utente di AWS Toolkit for Visual Studio.

  2. Scegli un file nella visualizzazione Amazon S3 e aprire il menu contestuale (clic con il pulsante destro del mouse).

  3. Scegli Crea URL predefinito, quindi imposta la data e l'ora di scadenza dell'URL.

  4. Scegli GET per specificare che questo URL prefirmato verrà utilizzato per scaricare un oggetto.

  5. Scegli il pulsante Genera.

  6. Per copiare l’URL negli appunti, scegliere Copia.

Se utilizzi Visual Studio Code, puoi generare un URL prefirmato per condividere un oggetto senza scrivere codice tramite AWS Toolkit for Visual Studio Code. Per ulteriori informazioni, consulta AWS Toolkit for Visual Studio Code nella Guida per l'utente di AWS Toolkit for Visual Studio Code.

Per istruzioni su come installare AWS Toolkit for Visual Studio Code, consulta Installazione di AWS Toolkit for Visual Studio Code nella Guida utente di AWS Toolkit for Visual Studio Code.

  1. Effettua la connessione a AWS utilizzando i seguenti passaggi, Connessione a AWS Toolkit for Visual Studio Code nella Guida per l'utente di AWS Toolkit for Visual Studio Code.

  2. Seleziona il logo AWS nel pannello di sinistra in Visual Studio Code.

  3. In EXPLORER, seleziona S3.

  4. Scegli un bucket e un file e apri il menu contestuale (tasto destro del mouse).

  5. Scegli Genera URL prefirmato, quindi imposta l'ora di scadenza (in minuti).

  6. Premi Invio e l'URL prefirmato verrà copiato negli appunti.