Creazione di servizi App Runner - AWSToolkit for VS Code

Le traduzioni sono generate tramite traduzione automatica. In caso di conflitto tra il contenuto di una traduzione e la versione originale in Inglese, quest'ultima prevarrà.

Creazione di servizi App Runner

Puoi creare un servizio App Runner in Toolkit for VS Code utilizzandoAWSEsploratoree VS CodeTavolozza dei comandi. Dopo aver scelto di creare un servizio in uno specificoAWSRegione, passaggi numerati forniti dalTavolozza dei comanditi guiderà durante il processo di configurazione dell'istanza del servizio in cui viene eseguita l'applicazione.

Prima di creare un servizio App Runner, verifica di aver soddisfatto tutti i prerequisiti. Ciò include specificare le autorizzazioni IAM pertinenti e confermare il repository sorgente specifico che desideri implementare.

Creazione di un servizio App Runner

  1. Aprire AWS Explorer, se non è già aperto.

  2. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul nodo App Runner e scegli Create Service (Crea servizio).

    LaTavolozza dei comandidisplay.

  3. Per Select a source code location type (Seleziona un tipo di posizione del codice sorgente), scegli ECR o Repository.

    Se scegli ECR, specifichi un'immagine di container in un repository gestito da Amazon Elastic Container Registry. Se scegli Repository, specifichi un repository di codice sorgente gestito da un provider di repository supportato. Attualmente, App Runner supportaGitHubcome provider di repository di codice sorgente.

  1. Per Select or enter an image repository (Seleziona o immetti un repository di immagini), scegli o inserisci l'URL del repository di immagini gestito dal tuo registro privato Amazon ECR o dalla galleria pubblica di Amazon ECR.

    Nota

    Se specifichi un repository dalla galleria pubblica di Amazon ECR, assicurati che le implementazioni automatiche siano disattivate: App Runner non supporta questo tipo di implementazioni per immagini in un repository pubblico ECR.

    Le implementazioni automatiche sono disattivate per impostazione predefinita; ciò è indicato da un'iconaTavolozza dei comandil'intestazione presenta una linea diagonale attraverso di essa. Se decidi di attivare le implementazioni automatiche, sarà un visualizzato un messaggio per informarti che questa opzione può comportare costi aggiuntivi.

  2. Se il fileTavolozza dei comandistep segnala cheNon sono stati trovati tag, è necessario tornare indietro di un passaggio e selezionare un repository contenente un'immagine di container con tag.

  3. Se utilizzi un registro privato Amazon ECR, hai bisogno del ruolo di accesso ECR,AppRunnerECRAccessRole, che consente ad App Runner di accedere alle immagini Amazon Elastic Container Registry (Amazon ECR) nel tuo account. Scegli l'icona «+» sullaTavolozza dei comandiintestazione per creare automaticamente questo ruolo. Non è necessario un ruolo di accesso se l'immagine è archiviata nella galleria pubblica di Amazon ECR, dove le immagini sono pubblicamente disponibili.

  4. Per Port (Porta), inserisci la porta IP utilizzata dal servizio (porta 8000, ad esempio).

  5. Per Configure environment variables (Configura variabili d'ambiente), puoi specificare un file contenente variabili di ambiente utilizzate per personalizzare il comportamento nell'istanza del servizio. Oppure puoi ignorare questa fase.

  6. Per Name your service (Assegna un nome al servizio), inserisci un nome univoco senza spazi e premi Invio.

  7. Per Select instance configuration (Seleziona configurazione dell'istanza), scegli una combinazione di unità CPU e memoria in GB per la tua istanza di servizio.

    Quando il servizio viene creato, il suo stato cambia da Creating (Creazione in corso) a Running (In esecuzione).

  8. Appena il servizio è in esecuzione, fai clic con il pulsante destro del mouse e scegli Copy Service URL (Copia URL del servizio).

  9. Per accedere all'applicazione implementata, incolla l'URL copiato nella barra degli indirizzi del browser Web.

  1. PerSeleziona una connessione, scegli una connessione che colleghi GitHubaAWS. Le connessioni disponibili per la selezione sono elencate nellaGitHub connessionisulla console App Runner.

  2. PerSeleziona un telecomando GitHub magazzino, scegli o immetti un URL per il repository remoto.

    Potrai selezionare i repository remoti già configurati con la funzionalità di gestione del controllo del codice sorgente (SCM) di Visual Studio Code. Potrai inoltre incollare un collegamento al repository, se non è presente nell'elenco.

  3. Per Select a branch (Seleziona un ramo), scegli il ramo Git del codice sorgente che desideri implementare.

  4. Per Choose configuration source (Scegli sorgente di configurazione), specifica come desideri definire la configurazione del runtime.

    Se scegli Use configuration file (Utilizza file di configurazione), l'istanza del servizio sarà configurata dalle impostazioni definite dal file di configurazione di apprunner.yaml. Questo file si trova nella directory principale del repository dell'applicazione.

    Se scegliConfigura qui tutte le impostazioni, usa ilTavolozza comandiper specificare quanto segue:

    • Runtime: SceglierePython 3onode.js.

    • Comando di compilazione: Immetti il comando per creare l'applicazione nell'ambiente di runtime dell'istanza del servizio.

    • Comando Avvia: Immettere il comando per avviare l'applicazione nell'ambiente di runtime dell'istanza del servizio.

  5. Per Port (Porta), inserisci la porta IP utilizzata dal servizio (porta 8000, ad esempio).

  6. Per Configure environment variables (Configura variabili d'ambiente), puoi specificare un file contenente variabili di ambiente utilizzate per personalizzare il comportamento nell'istanza del servizio. Oppure puoi ignorare questa fase.

  7. Per Name your service (Assegna un nome al servizio), inserisci un nome univoco senza spazi e premi Invio.

  8. Per Select instance configuration (Seleziona configurazione dell'istanza), scegli una combinazione di unità CPU e memoria in GB per la tua istanza di servizio.

    Quando il servizio viene creato, il suo stato cambia da Creating (Creazione in corso) a Running (In esecuzione).

  9. Appena il servizio è in esecuzione, fai clic con il pulsante destro del mouse e scegli Copy Service URL (Copia URL del servizio).

  10. Per accedere all'applicazione implementata, incolla l'URL copiato nella barra degli indirizzi del browser Web.

Nota

Se il tentativo di creare un servizio App Runner non riesce, il servizio mostra lo stato Create failed (Creazione non riuscita) in AWS Explorer. Per suggerimenti sulla risoluzione dei problemi, consulta Quando la creazione del servizio non riesce nella Guida per gli sviluppatori di App Runner.