OPS05-BP05 Esecuzione della gestione delle patch - Principio dell'eccellenza operativa

OPS05-BP05 Esecuzione della gestione delle patch

La gestione delle patch consente di ottenere funzionalità, risolvere problemi e rispettare i requisiti di governance. Automatizza la gestione delle patch per ridurre gli errori causati dai processi manuali e il livello di impegno richiesto per applicare le patch.

La gestione delle patch e delle vulnerabilità fa parte delle attività di gestione dei rischi e dei vantaggi. È preferibile disporre di infrastrutture immutabili e distribuire carichi di lavoro in stati noti verificati. Se ciò non è realizzabile, l'applicazione di patch sul posto è l'alternativa.

Aggiornare immagini di macchine, immagini di container o, nel caso di Lambda, runtime personalizzati e librerie aggiuntive per rimuovere le vulnerabilità fa parte della gestione delle patch. È consigliabile gestire gli aggiornamenti alle Amazon Machine Image (AMI) per immagini Linux o Windows Server utilizzando EC2 Image Builder. Puoi utilizzare Amazon Elastic Container Registry con la pipeline esistente per gestire le immagini di Amazon ECS e gestire le immagini di Amazon EKS. AWS Lambda include caratteristiche di gestione della versione.

L'applicazione di patch non deve essere eseguita sui sistemi di produzione senza prima eseguire test in un ambiente sicuro. Le patch devono essere applicate solo se supportano risultati operativi o aziendali. In AWS, è possibile utilizzare AWS Systems Manager Patch Manager per automatizzare il processo di applicazione di patch ai sistemi gestiti e pianificare l'attività utilizzando le finestre di manutenzione di AWS Systems Manager.

Anti-pattern comuni:

  • Ti viene assegnato il compito di applicare tutte le nuove patch di sicurezza entro 2 ore, il che provoca più interruzioni a causa dell'incompatibilità dell'applicazione con le patch.

  • Una libreria senza patch comporta conseguenze indesiderate in quanto parti sconosciute utilizzano vulnerabilità al suo interno per accedere al carico di lavoro.

  • L'applicazione di patch agli ambienti per sviluppatori viene eseguita automaticamente senza avvisare gli sviluppatori. Gli sviluppatori ti inviano più reclami perché il loro ambiente non funziona come previsto.

  • Non hai applicato patch al software pronto all'uso commerciale su un'istanza persistente. Quando hai problemi con il software e contatti il fornitore, questo ti informerà che la versione non è supportata e dovrai applicare le patch a un livello specifico per ricevere assistenza.

  • Una patch rilasciata di recente per il software di crittografia utilizzato offre miglioramenti significativi in termini di prestazioni. Il sistema privo di patch presenta problemi di prestazioni che rimangono in vigore a causa della mancata applicazione di patch.

Vantaggi dell'adozione di questa best practice: Stabilendo un processo di gestione delle patch, inclusi i criteri per l'applicazione di patch e la metodologia per la distribuzione tra gli ambienti, sarai in grado di realizzarne i vantaggi e controllarne l'impatto. In questo modo sarà possibile adottare le caratteristiche e le funzionalità desiderate, eliminare i problemi e mantenere la conformità alla governance. Implementa sistemi di gestione delle patch e automazione per ridurre il livello di impegno per distribuire le patch e limitare gli errori causati dai processi manuali.

Livello di rischio associato se questa best practice non fosse adottata: Medium

Guida all'implementazione

  • Gestione delle patch: applica patch ai sistemi per correggere gli errori, ottenere le funzionalità o le capacità desiderate e assicurare la conformità alle policy di governance e ai requisiti di supporto del fornitore. Nei sistemi immutabili, distribuisci con il set di patch appropriato per raggiungere il risultato desiderato. Automatizza il meccanismo di gestione delle patch per ridurre il tempo necessario per applicare le patch, ridurre gli errori causati dai processi manuali e il livello di impegno richiesto per applicare le patch.

Risorse

Documenti correlati:

Video correlati: