OPS06-BP08 Automazione dei test e del rollback - Principio dell'eccellenza operativa

OPS06-BP08 Automazione dei test e del rollback

Automatizza i test degli ambienti distribuiti per confermare i risultati desiderati. Automatizza il rollback a uno stato corretto noto quando non vengono raggiunti i risultati previsti, per ridurre al minimo il tempo di ripristino e gli errori causati dai processi manuali.

Anti-pattern comuni:

  • Distribuisci le modifiche al carico di lavoro. Una volta completata la modifica, inizi il test post-implementazione. Al completamento, ti accorgi che il carico di lavoro è inutilizzabile e i clienti sono disconnessi. Inizi quindi a eseguire il rollback alla versione precedente. Dopo un lungo periodo di tempo per rilevare il problema, il tempo di ripristino viene esteso dalla reimplementazione manuale.

Vantaggi dell'adozione di questa best practice: Testando e convalidando le modifiche dopo l'implementazione, puoi identificare immediatamente i problemi. Effettuando automaticamente il rollback alla versione precedente, l'impatto sui clienti viene ridotto al minimo.

Livello di rischio associato se questa best practice non fosse adottata: Bassa

Guida all'implementazione

  • Automazione di test e rollback: automatizza i test degli ambienti implementati per confermare i risultati desiderati. Automatizza il rollback a uno stato corretto noto quando non vengono raggiunti i risultati previsti, per ridurre al minimo il tempo di ripristino e gli errori causati dai processi manuali. Ad esempio, esegui transazioni utente sintetiche dettagliate dopo la distribuzione, verifica i risultati ed esegui il rollback se l'esito è negativo.

Risorse

Documenti correlati: