Regole AWS Config personalizzate - AWS Config

Le traduzioni sono generate tramite traduzione automatica. In caso di conflitto tra il contenuto di una traduzione e la versione originale in Inglese, quest'ultima prevarrà.

Regole AWS Config personalizzate

É possibile utilizzarePolicy Guardo Lambdafunzioniper sviluppare Custom Policy Rules o Custom Lambda Rules e aggiungerle aAWS Config.

Guard è un policy-as-code lingua che consente di scrivere criteri applicati daAWS ConfigRegole dei criteri personalizzati. Le regole scritte con Guard possono essere create dalAWS Configconsole o utilizzando laAWS ConfigAPI delle regole.AWS Config Le regole dei criteri personalizzati consentono di creareAWS ConfigRegole personalizzate senza dover usare Java o Python per sviluppare funzioni Lambda per gestire le regole personalizzate.AWS Config Le regole dei criteri personalizzati vengono avviate dalle modifiche alla configurazione. Per ulteriori informazioni su Guard, consulta laRepository GitHub.

Le regole Lambda personalizzate offrono l'opzione di utilizzare Java o Python per creare una funzione Lambda per unAWS ConfigRegola personalizzata. UNLambda function (Funzione Lambda)è un codice personalizzato su cui carichiAWS Lambdaed è invocato da eventi in esso pubblicati da un'origine eventi. Se la funzione Lambda è associata a unAWS Configregola,AWS Configlo richiama quando viene avviata la regola. La funzione Lambda valuta quindi le informazioni di configurazione inviate daAWS Confige restituisce i risultati della valutazione. Per ulteriori informazioni sulle funzioni Lambda, consultaFonti di funzioni ed eventinellaAWS LambdaGuida per gli sviluppatori.