Che cosa è Amazon EKS? - Amazon EKS

Che cosa è Amazon EKS?

Amazon Elastic Kubernetes Service (Amazon EKS) è un servizio gestito che può essere utilizzato per eseguire Kubernetes su AWS senza la necessità di installare, utilizzare e mantenere il tuo piano di controllo o i nodi Kubernetes. Kubernetes è un sistema open-source per automatizzare l'implementazione, il dimensionamento e la gestione di applicazioni containerizzate. Amazon EKS:

  • Esegue ed effettua il dimensionamento il piano di controllo (control-plane) Kubernetes in più zone di disponibilità AWS per garantire un'elevata disponibilità.

  • Esegue la scalabilità automatica delle istanze del piano di controllo basate sul carico, individua e sostituisce le istanze del piano di controllo non integre, e fornisce loro gli aggiornamenti automatici delle versioni e le patch.

  • É integrato con molti servizi AWS per offrire scalabilità e sicurezza alle applicazioni, e include le seguenti funzionalità:

    • Amazon ECR per immagini container

    • Elastic Load Balancing (Bilanciamento del Carico Elastico) per la distribuzione del carico

    • IAM per l'autenticazione

    • Amazon VPC per l'isolamento

  • Esegue versioni aggiornate del software open source Kubernetes in modo che sia possibile usare tutti i plug-in e gli strumenti della community Kubernetes. Le applicazioni in esecuzione su Amazon EKS sono completamente compatibili con quelle in esecuzione in qualsiasi ambiente Kubernetes standard, sia in data center on-premise sia in cloud pubblici. Ciò significa che puoi migrare facilmente qualsiasi applicazione Kubernetes standard in Amazon EKS senza alcuna modifica al codice.

Architettura del piano di controllo Amazon EKS

Per ogni cluster, Amazon EKS esegue un piano di controllo Kubernetes a tenant singolo. L'infrastruttura del piano di controllo (control-plane) non è condivisa tra cluster o account AWS. Il piano di controllo è costituito da almeno due istanze del server API e tre istanze etcd che vengono eseguite su tre zone di disponibilità all'interno di una Regione AWS. Amazon EKS:

  • Monitora attivamente il carico sulle istanze del piano di controllo e le ridimensiona automaticamente per garantire prestazioni elevate.

  • Rileva e sostituisce automaticamente le istanze del piano di controllo non integre, riavviandole nelle zone di disponibilità all'interno della Regione AWS in base alle esigenze.

  • Sfrutta l'architettura delle Regioni AWS al fine di mantenere un'elevata disponibilità. Per questo motivo, Amazon EKS è in grado di offrire un SLA per la disponibilità dell'endpoint del server API.

Amazon EKS utilizza policy di rete Amazon VPC per limitare il traffico tra i componenti del piano di controllo all'interno di un singolo cluster. I componenti del piano di controllo per un cluster non sono in grado di visualizzare o ricevere comunicazioni da altri cluster o altri account AWS, ad eccezione di quanto autorizzato con le policy Kubernetes RBAC. Questa configurazione sicura e altamente disponibile rende Amazon EKS affidabile e consigliato per carichi di lavoro di produzione.

Come funziona Amazon EKS?


    Come funziona Amazon EKS

Iniziare ad usare Amazon EKS è semplice:

  1. Innanzitutto, crea un cluster Amazon EKS nella AWS Management Console o con la AWS CLI o con uno dei SDK AWS.

  2. Avvia i nodi Amazon EC2 gestiti o autogestiti oppure distribuisci i carichi di lavoro in AWS Fargate.

  3. Quando il cluster è pronto, potrai configurare i tupi strumenti Kubernetes preferiti come kubectl, per comunicare con il cluster.

  4. Implementa e gestisci le applicazioni sul cluster Amazon EKS esattamente come in qualsiasi altro ambiente Kubernetes. È inoltre possibile visualizzare informazioni sui carichi di lavoro tramite la AWS Management Console.

Per creare il primo cluster e le risorse associate, vedere Guida introduttiva ad Amazon EKS. Per ulteriori informazioni sulle altre opzioni di implementazione di Kubernetes, consulta Opzioni di implementazione.

Prezzi

Un cluster Amazon EKS è costituito da un piano di controllo e da calcoli Amazon EC2 o AWS Fargate su cui vengono eseguiti i pods. Per ulteriori informazioni sui prezzi del piano di controllo, vedi Prezzi di Amazon EKS. Sia Amazon EC2 che Fargate forniscono:

  • Istanze on demand – Pagamenti per le istanze utilizzate al secondo, senza impegni a lungo termine o pagamenti anticipati. Per ulteriori informazioni, consulta Prezzi di Amazon EC2 on demand e Prezzi di AWS Fargate.

  • Savings Plans – Riduci i costi svolgendo una serie di attività, in USD per ora, per un periodo di 1 o 3 anni. Per ulteriori informazioni, consulta Prezzi con Savings Plans.