StartSelector - Amazon Kinesis Video Streams

Le traduzioni sono generate tramite traduzione automatica. In caso di conflitto tra il contenuto di una traduzione e la versione originale in Inglese, quest'ultima prevarrà.

StartSelector

Identifica la parte del flusso video Kinesis dove vuoiGetMediaAPI per iniziare a restituire i dati multimediali. Per identificare la funzionalità iniziale, sono disponibili le opzioni seguenti:

  • Scegli il pezzo più recente (o più vecchio).

  • Identifica un pezzo specifico. È possibile identificare un blocco specifico fornendo un numero di frammento o un timestamp (server o produttore).

  • I metadati di ogni blocco includono un token di continuazione come tag Matroska (MKV) (AWS_KINESISVIDEO_CONTINUATION_TOKEN). Se i precedentiGetMediarichiesta terminata, puoi utilizzare questo valore tag nel tuo prossimoGetMedia. L'API inizia quindi a restituire blocchi iniziando da dove è terminata l'ultima API.

Indice

AfterFragmentNumber

Specifica il numero di frammento da dove si desideraGetMediaAPI per iniziare a restituire i frammenti.

Type: Stringa

Vincoli di lunghezza: Lunghezza minima pari a 1. La lunghezza massima è 128 caratteri.

Modello: ^[0-9]+$

: campo obbligatorio No

ContinuationToken

Token di continuazione restituito da Kinesis Video Streams nel precedenteGetMediarisposta. LaGetMediaL'API inizia quindi con il blocco identificato dal token di continuazione.

Type: Stringa

Vincoli di lunghezza: Lunghezza minima pari a 1. La lunghezza massima è 128 caratteri.

Modello: ^[a-zA-Z0-9_\.\-]+$

: campo obbligatorio No

StartSelectorType

Identifica il frammento del flusso video Kinesis da cui vuoi iniziare a ottenere i dati.

  • ORA - Inizia con l'ultima parte del flusso.

  • PRIMO - Inizia con il primo pezzo disponibile sul flusso.

  • FRAGMENT_NUMBER - Inizia con il pezzo dopo un frammento specifico. È inoltre necessario specificare il parametro AfterFragmentNumber.

  • PRODUCER_TIMESTAMP o SERVER_TIMESTAMP - Inizia con il blocco contenente un frammento con il timestamp del produttore o del server specificato. È possibile specificare il timestamp aggiungendoStartTimestamp.

  • CONTINUATION_TOKEN - Leggi utilizzando il token di continuazione specificato.

Nota

Se si sceglie NOW, PROUREST o CONTINUATION_TOKEN comestartSelectorType, non fornisci alcuna informazione aggiuntiva nellastartSelector.

Type: Stringa

Valori validi: FRAGMENT_NUMBER | SERVER_TIMESTAMP | PRODUCER_TIMESTAMP | NOW | EARLIEST | CONTINUATION_TOKEN

: campo obbligatorio Sì

StartTimestamp

Un valore di timestamp. Questo valore è necessario se si sceglie PRODUCER_TIMESTAMP o SERVER_TIMESTAMP comestartSelectorType. LaGetMediaL'API inizia quindi con il blocco contenente il frammento con il timestamp specificato.

Type: Time stamp

: campo obbligatorio No

Vedi anche

Per ulteriori informazioni sull'utilizzo di questa API in uno degli SDK AWS specifici della lingua, consulta quanto segue: