Cronologia del documento per il servizio OpenSearch di Amazon - Amazon OpenSearch Service

Cronologia del documento per il servizio OpenSearch di Amazon

In questo argomento sono descritte le modifiche importanti apportate a Amazon OpenSearch Service. Gli aggiornamenti software del servizio aggiungono il supporto per nuove funzionalità, patch di sicurezza, correzioni di bug e altri miglioramenti. Per utilizzare nuove funzionalità, potrebbe essere necessario aggiornare il software del servizio nel dominio. Per ulteriori informazioni, consultare Aggiornamenti del software di assistenza nel servizio OpenSearch di Amazon.

Le funzionalità del servizio vengono implementate in modo incrementale nelle Regioni AWS in cui è disponibile un servizio. Aggiorniamo questa documentazione solo per la prima versione. Non forniamo informazioni sulla disponibilità delle regioni e non annunciamo implementazioni successive delle regioni. Per informazioni sulla disponibilità delle funzionalità del servizio nella regione e per sottoscrivere le notifiche sugli aggiornamenti, vedi Novità di AWS.

Date rilevanti per questa cronologia:

  • Versione corrente del prodotto: 2021-01-01

  • Versione più recente del prodotto: 27 luglio 2022

  • Ultimo aggiornamento della documentazione: 27 luglio 2022

Per ricevere le notifiche sugli aggiornamenti, è possibile sottoscrivere il feed RSS.

Nota

Rilascio patch: le versioni del software di servizio che terminano con "-P" e un numero, ad esempio R20211203-P4, sono versioni di patch. È probabile che le patch includano miglioramenti delle prestazioni, correzioni di bug lievi e correzioni di sicurezza o miglioramenti della posizione. Poiché le patch non includono nuove funzionalità o modifiche importanti, generalmente non hanno un impatto diretto sull'utente o sulla documentazione, per cui le specifiche di ogni patch non sono incluse nella cronologia del documento.

ModificaDescrizioneData

Supporto OpenSearch 1.3

Il servizio OpenSearch di Amazon ora supporta OpenSearch versione 1.3. Per ulteriori informazioni, consulta le Note di rilascio 1.3.

27 luglio 2022

Supporto per il plugin ML Commons

Il servizio OpenSearch di Amazon aggiunge il supporto per il plugin ML Commons, che fornisce una serie di algoritmi di apprendimento automatico comuni attraverso il trasporto e le chiamate REST API. Puoi anche interagire con il plugin ML Commons tramite i comandi PPL.

27 luglio 2022

Supporto dei volumi gp3

Il servizio OpenSearch di Amazon aggiunge il supporto per il tipo di volume SSD a scopo generico EBS gp3. Puoi specificare capacità di IOPS allocata e velocità di trasmissione effettiva aggiuntive quando crei o modifichi il dominio.

26 luglio 2022

Documentazione delle best practice avanzate

La documentazione del servizio OpenSearch di Amazon fornisce best practice operative migliorate e suggerimenti generali per la creazione e il funzionamento dei domini del servizio OpenSearch.

6 luglio 2022

Integrazione con Service Quotas

Ora puoi visualizzare le quote per il servizio OpenSearch di Amazon e richiedere aumenti delle quote dalla console Service Quotas.

29 giugno 2022

Controllo degli accessi basato su tag per l'API OpenSearch

Ora puoi utilizzare i tag per controllare l'accesso alle API OpenSearch. In precedenza, i tag potevano essere utilizzati solo per controllare l'accesso all'API di configurazione.

16 giugno 2022

Ricerca tra cluster tra regioni

La ricerca tra cluster ora è supportata tra Regioni AWS, purché entrambi i domini eseguano Elasticsearch versione 7.10 o versioni successive oppure qualsiasi versione di OpenSearch.

14 giugno 2022

Supporto per Kibana 5.6 singolo

Il servizio OpenSearch di Amazon aggiunge il supporto per Kibana 5.6.16 singolo. Con Kibana 5.6.16 singolo, puoi utilizzare Kibana 5.6 come front-end durante la connessione alle versioni di Elasticsearch 5.1, 5.3, 5.5 e 5.6. Per utilizzare Kibana 5.6 singolo, è necessario utilizzare il software di servizio R20220323 o versioni successive.

4 aprile 2022

R20220323-P1

Il servizio OpenSearch di Amazon ha recentemente rilasciato l'aggiornamento del software di servizio R20220323, ma l'aggiornamento è stato successivamente ripristinato a causa di un problema. Si consiglia di aggiornare i domini alla versione di patch R20220323-P1 o versione successiva, il che risolve il problema.

4 aprile 2022

Supporto per OpenSearch 1.2

Il servizio OpenSearch di Amazon ora supporta OpenSearch versione 1.2. Per ulteriori informazioni, consultare le Note di rilascio 1.2.

4 aprile 2022

Osservabilità

L'installazione predefinita di OpenSearch Dashboards per il servizio OpenSearch di Amazon include il plug-in Observability, che è possibile utilizzare per visualizzare eventi orientati ai dati utilizzando Piped Processing Language (PPL) per esplorare ed eseguire query sui dati. Il plug-in richiede OpenSearch 1.2 o versione successiva e il software di servizio R20220323 o versione successiva.

4 aprile 2022

Supporto per Kibana 7.7.1

I domini del servizio OpenSearch di Amazon che eseguono Elasticsearch versione 7.7 supportano ora l'ultima versione di patch per Kibana 7.7, che aggiunge correzioni di bug e migliora la sicurezza. Quando si aggiornano i domini 7.7 al software di servizio R20220323 o versioni successive, OpenSearch Service li aggiornerà automaticamente a questa versione di patch.

4 aprile 2022

Modifica dei parametri della pressione della memoria JVM

Il servizio OpenSearch di Amazon ha cambiato la logica per i parametri JVMMemoryPressure di CloudWatch per riflettere in modo più accurato l'utilizzo della memoria. In precedenza i parametri consideravano solo il pool di memoria di vecchia generazione dell'heap della JVM. Con questa modifica il parametro considera anche il pool di memoria di nuova generazione. Dopo l'aggiornamento del dominio al software di servizio R20220323, è possibile che si verifichi un aumento della JVMMemoryPressure, MasterJVMMemoryPressure, e/o parametri WarmJVMMemoryPressure.

4 aprile 2022

Dizionari personalizzati con il plug-in IK (Chinese) Analysis

Il servizio OpenSearch di Amazon ora supporta l'utilizzo di dizionari personalizzati con il plug-in IK (Chinese) Analysis.

4 aprile 2022

Replica tra cluster su domini esistenti

Amazon OpenSearch Service ha rimosso la limitazione che prevedeva la possibilità di implementare la ricerca tra cluster e la replica tra cluster solo su domini creati a partire dal 3 giugno 2020. Ora puoi abilitare queste caratteristiche su tutti i domini indipendentemente dal momento in cui sono state create. Per entrambi i domini è necessario il software di servizio R20220323 o versioni successive.

4 aprile 2022

Visibilità blue/verde dell'implementazione

Il servizio OpenSearch di Amazon ora offre una maggiore visibilità sull’avanzamento delle implementazioni blu/verdi. Puoi monitorare questi dettagli nella console o utilizzando l'API di configurazione.

27 gennaio 2022

Controllo granulare degli accessi sui domini esistenti

Ora puoi abilitare il controllo dettagliato degli accessi sui domini esistenti. Puoi abilitare un periodo di migrazione temporaneo per le policy di accesso open/basate su per garantire che gli utenti possano continuare ad accedere al dominio durante la creazione e la mappatura dei ruoli. L’abilitazione del controllo granulare degli accessi sui domini esistenti richiede il software di servizio R20211203 o versioni successive.

6 gennaio 2022

Ruoli di OpenSearch Dashboards rinominati

Con il software di servizio R20211203, il ruolo kibana_user è stato rinominato opensearch_dashboards_user, e kibana_read_only è stato rinominato opensearch_dashboards_read_only. Questa modifica si applica a tutti i domini OpenSearch 1.x appena creati. Per i domini OpenSearch esistenti che aggiorni al software di servizio R20211203, i ruoli rimangono invariati.

4 gennaio 2022

Supporto OpenSearch 1.1

Il servizio OpenSearch di Amazon ora supporta OpenSearch versione 1.1. Per ulteriori informazioni, consultare le Note di rilascio 1.1.

4 gennaio 2022

Editor visivo ISM

L'installazione predefinita di OpenSearch Dashboards per il servizio OpenSearch di Amazon ora supporta l'editor visivo per le policy ISM. Questa funzionalità richiede OpenSearch 1.1 o versioni successive.

4 gennaio 2022

Aggiornamento della prevenzione del "confused deputy" tra servizi

Il servizio OpenSearch di Amazon supporta l'utilizzo delle chiavi del contesto delle condizioni globali aws:SourceArn e aws:SourceAccount nelle policy delle risorse IAM per prevenire il problema del “confused deputy”. Per utilizzare queste chiavi di condizione, è necessario utilizzare il software di servizio R20211203 o versioni successive.

4 gennaio 2022

Patch Log4j

Il software di servizio R20211203-P2 aggiorna la versione di Log4j utilizzata nel servizio OpenSearch, come suggerito dagli avvisi in CVE-2021-44228 e CVE-2021-45046. La patch si applica ai domini che eseguono tutte le versioni di OpenSearch ed Elasticsearch. Il servizio OpenSearch continuerà ad aggiornare internamente varie versioni di Log4j e non saranno necessariamente limitate all'ultima versione di Log4j. La versione di Log4j sul tuo dominio dipende dalla versione del software su cui il dominio è in esecuzione. Tuttavia, indipendentemente dalla versione di Log4j, se utilizzi R20211203-P2 o versioni successive, i domini contengono l'aggiornamento di Log4j necessario per risolvere i problemi di CVE-2021-44228 e CVE-2021-45046.

15 dicembre 2021

Replica tra cluster

La replica tra cluster consente la replica di indici, mappature e metadati da un dominio del servizio OpenSearch a un altro. La replica tra cluster richiede un dominio che esegue Elasticsearch 7.10 oppure OpenSearch 1.1 o versioni successive.

5 ottobre 2021

Nuove policy gestite da AWS

Il lancio di Amazon OpenSearch Service include nuove policy gestite da AWS e le vecchie policy sono state dichiarate obsolete.

8 settembre 2021

Supporto per Kibana 6.4.3

I domini del servizio OpenSearch di Amazon che eseguono Elasticsearch versione 6.4 legacy ora supportano l'ultima versione di patch per Kibana 6.4, che aggiunge correzioni di bug e migliora la sicurezza. Il servizio OpenSearch aggiornerà automaticamente i domini a questa versione di patch.

8 settembre 2021

Supporto per Kibana 6.4.3

I domini del servizio OpenSearch di Amazon che eseguono Elasticsearch versione 6.4 legacy ora supportano l'ultima versione di patch per Kibana 6.4, che aggiunge correzioni di bug e migliora la sicurezza. Il servizio OpenSearch aggiornerà automaticamente i domini a questa versione di patch.

8 settembre 2021

Flussi di dati

Amazon OpenSearch Service aggiunge il supporto per i flussi dei dati che semplifica il processo di gestione dei dati di serie temporali. Il dominio deve eseguire OpenSearch 1.0 o versioni successive per utilizzare i flussi di dati.

8 settembre 2021

Servizio OpenSearch di Amazon

AWS introduce il servizio OpenSearch di Amazon. Amazon OpenSearch Service supporta OpenSearch e Elasticsearch OSS legacy. Quando si crea un cluster, è possibile scegliere il motore di ricerca da usare. OpenSearch Service offre ampia compatibilità con Elasticsearch OSS 7.10, la versione open source finale del software.

8 settembre 2021

Archiviazione a freddo

L’archiviazione a freddo è un nuovo livello di archiviazione per i dati storici o a cui si accede raramente. Gli indici a freddo occupano solo l'archiviazione S3 e non hanno alcun calcolo collegato. L'archiviazione a freddo richiede un dominio che esegue Elasticsearch 7.9 o versione successiva e il software di servizio R20210426 o versione successiva.

13 maggio 2021

Istanze Graviton basate su ARM

Amazon Elasticsearch Service ora supporta i tipi di istanza Graviton basati su ARM (M6G, C6G, R6G e R6GD). I tipi di istanza Graviton sono disponibili su domini nuovi ed esistenti che eseguono Elasticsearch 7.9 o versioni successive e software di servizio R20210331 o versioni successive.

4 maggio 2021

Modelli ISM

Amazon Elasticsearch Service aggiunge il supporto per i modelli ISM, che consente di associare automaticamente una policy ISM a un indice, qualora l'indice corrisponda a uno schema definito nella policy. I modelli ISM richiedono il software di servizio R20210426 o versioni successive. Questo aggiornamento rende obsoleta anche l'impostazione policy_id, il che significa che non è più possibile utilizzare modelli di indice per applicare policy ISM agli indici appena creati. L'aggiornamento introduce una modifica importante per i modelli CloudFormation esistenti che utilizzano questa impostazione.

27 aprile 2021

Supporto per Elasticsearch 7.10

Amazon Elasticsearch Service ora supporta Elasticsearch versione 7.10. Per ulteriori informazioni, consultare Note di rilascio 7.10.

21 aprile 2021

Ricerca asincrona

Amazon Elasticsearch Service ora supporta la ricerca asincrona, che consente di eseguire richieste di ricerca in background. La ricerca asincrona richiede un dominio che esegue Elasticsearch 7.10 o versione successiva e il software di servizio R20210331 o versione successiva.

21 aprile 2021

Controllo degli accessi basato su tag per API di configurazione

È ora possibile utilizzare i tag AWS per controllare l'accesso all'API di configurazione Amazon ES.

2 marzo 2021

Regolazione automatica

Amazon Elasticsearch Service aggiunge la regolazione automatica, che utilizza i parametri di prestazioni e utilizzo del cluster per suggerire modifiche alle impostazioni JVM sui nodi. La regolazione automatica richiede un dominio che esegue Elasticsearch 6.7 o versione successiva e il software di servizio R20201117 o versione successiva.

24 febbraio 2021

Trace Analytics

L'installazione di default di Kibana per Amazon Elasticsearch Service ora include il plug-in per l’analisi dei dati delle tracce, che consente di monitorare i dati di traccia dalle applicazioni distribuite. Il plug-in richiede un dominio che esegue Elasticsearch 7.9 o versione successiva e il software di servizio R20210201 o versione successiva.

17 febbraio 2021

Parametri delle partizioni

Amazon Elasticsearch Service aggiunge i seguenti parametri di CloudWatch per il monitoraggio dello stato delle partizioni: Shards.active, Shards.unassigned, Shards.delayedUnassignedShards.activePrimary, Shards.initializing, Shards.relocating. I parametri sono disponibili nei domini con software di servizio R20210201 o versioni successive.

17 febbraio 2021

Report di Kibana

L'installazione predefinita di Kibana per Amazon Elasticsearch Service ora supporta i report on demand per le pagine Rileva, Visualizza e Pannello di controllo. Questa funzionalità richiede Elasticsearch 7.9 o versione successiva e il software di servizio R20210201 o versione successiva.

17 febbraio 2021

Supporto per Kibana 5.6.16

I domini Amazon Elasticsearch Service che eseguono Elasticsearch 5.6 supportano ora l'ultima versione di patch per Kibana 5.6, che aggiunge correzioni di bug e migliora la sicurezza. Amazon ES aggiornerà automaticamente i domini a questa versione di patch.

17 febbraio 2021

Crittografia per domini esistenti

Amazon Elasticsearch Service supporta ora l'abilitazione della crittografia dei dati a riposo e della crittografia da nodo a nodo in domini esistenti che eseguono Elasticsearch 6.7 o versioni successive. Dopo aver abilitato queste impostazioni, non è possibile disabilitarle.

27 gennaio 2021

Reindicizzazione remota

Amazon Elasticsearch Service ora supporta la reindicizzazione remota, che consente di migrare gli indici da domini remoti. Questa funzionalità richiede il software del servizio R20201117 o versioni successive.

24 novembre 2020

Piped Processing Language (PPL)

Amazon Elasticsearch Service ora supporta il Piped Processing Language (PPL), un linguaggio di query che consente di utilizzare la sintassi di pipe (|) per interrogare i dati memorizzati in Elasticsearch. Questa funzionalità richiede il software del servizio R20201117 o versioni successive. Per ulteriori informazioni, consultare.

24 novembre 2020

Notebook Kibana

Amazon Elasticsearch Service aggiunge il supporto per notebook Kibana, che consente di combinare visualizzazioni dal vivo e testo narrativo in un'unica interfaccia. Questa funzionalità richiede il software del servizio R20201117 o versioni successive.

24 novembre 2020

Grafici Gantt

L'installazione di default di Kibana per Amazon Elasticsearch Service ora supporta un nuovo tipo di visualizzazione, i grafici Gantt. Questa funzionalità richiede il software del servizio R20201117 o versioni successive.

24 novembre 2020

Supporto per Elasticsearch 7.9

Amazon Elasticsearch Service ora supporta Elasticsearch versione 7.9. Per ulteriori informazioni, consultare Note di rilascio 7.9.

24 novembre 2020

Aggiornamenti al rilevamento delle anomalie

Il rilevamento delle anomalie per Amazon Elasticsearch Service aggiunge il supporto per la cardinalità elevata, che consente di categorizzare le anomalie con una dimensione come indirizzo IP, ID prodotto, codice paese e così via. Questa funzionalità richiede il software del servizio R20201117 o versioni successive.

24 novembre 2020

Aggiornamenti del dizionario dinamico

Amazon Elasticsearch Service ora consente di aggiornare gli analizzatori di ricerca senza eseguire la reindicizzazione. È possibile aggiornare i file del dizionario su alcuni o tutti i tuoi domini e Amazon ES tiene traccia delle versioni dei pacchetti nel tempo, in modo da avere una cronologia di ciò che è cambiato e quando. Questa funzionalità richiede il software del servizio R20201019 o versioni successive.

17 novembre 2020

Endpoint personalizzati

Amazon Elasticsearch Service ora supporta gli endpoint personalizzati, che ti consentono di assegnare al tuo dominio Amazon ES un nuovo URL. Se si scambiano domini, è possibile mantenere lo stesso URL. Questa funzionalità richiede il software del servizio R20201019 o versioni successive.

5 novembre 2020

Nuovi plug-in del linguaggio

Amazon Elasticsearch Service supporta ora i plugin IK (Chinese) Analysis, Vietnamese Analysis e Thai Analysis nei domini che eseguono Elasticsearch 7.7 o versioni successive con il software di servizio R20201019 o versioni successive.

28 Ottobre 2020

Supporto per Elasticsearch 7.8

Amazon Elasticsearch Service ora supporta Elasticsearch versione 7.8. Per ulteriori informazioni, consultare Note di rilascio 7.8.

28 Ottobre 2020

Autenticazione SAML per Kibana

Amazon Elasticsearch Service ora supporta l'autenticazione SAML per Kibana, che consente di utilizzare provider di identità di terze parti per accedere a Kibana, gestire controlli di accesso dettagliati, cercare i dati e creare visualizzazioni. Questa funzionalità richiede il software del servizio R20201019 o versioni successive.

27 ottobre 2020

Istanze T3

Amazon Elasticsearch Service supporta ora i tipi di istanza t3.small e t3.medium.

23 settembre 2020

Registri di verifica

Amazon Elasticsearch Service ora supporta i log di verifica per i dati che consentono di tenere traccia dei tentativi di accesso falliti, dell'accesso degli utenti a indici, documenti e campi e molto altro ancora. Questa funzionalità richiede il software del servizio R20200910 o versioni successive.

16 settembre 2020

Aggiornamenti a UltraWarm

UltraWarm per Amazon Elasticsearch Service aggiunge nuovi parametri, nuove impostazioni, una coda di migrazione più ampia e un'API di annullamento. Questi aggiornamenti richiedono il software di servizio R20200910 o versione successiva. Per ulteriori informazioni, consultare .

14 settembre 2020

Learning to Rank

Amazon Elasticsearch Service ora supporta il plug-in Learning to Rank open source che consente di utilizzare le tecnologie di machine learning per migliorare la pertinenza della ricerca. Questa funzionalità richiede il software del servizio R20200721 o versioni successive.

27 luglio 2020

Similitudine del coseno k-NN

k-Nearest Neighbor (k-NN) ora ti permette di cercare i "vicini più vicini" per similitudine del coseno oltre alla distanza euclidea. Questa funzionalità richiede il software del servizio R20200721 o versioni successive.

23 luglio 2020

Compressione gzip

Amazon Elasticsearch Service ora supporta la compressione gzip per la maggior parte delle richieste e delle risposte HTTP, che possono ridurre la latenza e preservare la larghezza di banda. Questa funzionalità richiede il software del servizio R20200721 o versioni successive.

23 luglio 2020

Supporto per Elasticsearch 7.7

Amazon Elasticsearch Service ora supporta Elasticsearch versione 7.7. Per ulteriori informazioni, consultare Note di rilascio 7.7.

23 luglio 2020

Servizio di mappa di Kibana

L'installazione di default di Kibana per Amazon Elasticsearch Service include un server di mappe WMS, ad eccezione dei domini nelle regioni India e Cina.

18 giugno 2020

Miglioramenti per SQL

Il supporto SQL per Amazon Elasticsearch Service ora include molte nuove operazioni, un'interfaccia utente Kibana dedicata per l'esplorazione dei dati e una CLI interattiva. Per ulteriori informazioni, consultare .

3 giugno 2020

Funzionalità di ricerca tra cluster

Amazon Elasticsearch Service consente di eseguire query e aggregazioni tra cluster su più domini connessi.

3 giugno 2020

Rilevamento di anomalie

Amazon Elasticsearch Service consente di rilevare automaticamente anomalie quasi in tempo reale.

3 giugno 2020

UltraWarm

L'archiviazione UltraWarm per Amazon Elasticsearch Service ha lasciato l'anteprima pubblica ed è ora disponibile a livello generale. La funzione ora supporta una gamma più ampia di versioni e Regioni AWS. Per ulteriori informazioni, consulta.

5 maggio 2020

Dizionari personalizzati

Amazon Elasticsearch Service consente di caricare file di dizionario personalizzati da utilizzare con il cluster. Questi file migliorano i risultati della ricerca dicendo a Elasticsearch di ignorare determinate parole ad alta frequenza o di trattare termini come equivalenti.

21 aprile 2020

Supporto per Elasticsearch 7.4

Amazon Elasticsearch Service ora supporta Elasticsearch versione 7.4. Per ulteriori informazioni, consultare Versioni supportate.

12 marzo 2020

k-NN

Amazon Elasticsearch Service aggiunge il supporto per la ricerca k-Nearest Neighbor (k-NN). k-NN richiede il software di servizio R20200302 o versioni successive.

3 marzo 2020

Index State Management

Amazon Elasticsearch Service aggiunge Index State Management (ISM) che consente di automatizzare le attività di routine, ad esempio l'eliminazione degli indici dopo un determinato periodo. Questa funzionalità richiede il software del servizio R20200302 o versioni successive.

3 marzo 2020

Supporto per Elasticsearch 5.6.16

Amazon Elasticsearch Service ora supporta l'ultima versione di patch per la versione 5.6, che aggiunge correzioni di bug e migliora la sicurezza. Amazon ES aggiornerà automaticamente i domini versione 5.6 esistenti a questa versione. Questa versione di Elasticsearch riporta erroneamente la versione come 5.6.17.

2 marzo 2020

Controllo granulare degli accessi

Amazon Elasticsearch Service ora supporta il controllo granulare degli accessi, che offre sicurezza a livello di indice, documento e campo, multi-locazione di Kibana e autenticazione di base HTTP opzionale per il cluster.

11 febbraio 2020

Archiviazione UltraWarm (anteprima)

Amazon Elasticsearch Service aggiunge UltraWarm, un nuovo livello di archiviazione a caldo che utilizza Amazon S3 e una sofisticata soluzione di memorizzazione nella cache per migliorare le prestazioni. Per gli indici a cui non si sta scrivendo attivamente e le query vengono eseguite meno frequentemente, l'archiviazione UltraWarm offre costi significativamente inferiori per GiB.

3 dicembre 2019

Funzionalità di crittografia per le regioni Cina

La crittografia dei dati a riposo e la crittografia da nodo a nodo sono ora disponibili nelle regioni cn-north-1 Cina (Pechino) e cn-northwest-1 Cina (Ningxia).

20 novembre 2019

Richiedi HTTPS

Adesso è possibile richiedere che tutto il traffico verso i domini Amazon ES arrivi tramite HTTPS. Durante la configurazione del dominio, seleziona la casella Require HTTPS (Richiedi HTTPS). Questa funzionalità richiede il software del servizio R20190808 o versioni successive.

3 ottobre 2019

Supporto per Elasticsearch 7.1 e 6.8

Amazon Elasticsearch Service ora supporta Elasticsearch versione 7.1 e 6.8. Per ulteriori informazioni, consultare Versioni supportate.

13 agosto 2019

Snapshot orari

Piuttosto che gli snapshot su base giornaliera, Amazon Elasticsearch Service ora richiede snapshot orari dei domini che eseguono Elasticsearch 5.3 e versioni successive in modo da avere backup più frequenti da cui ripristinare i dati.

8 luglio 2019

Supporto per Elasticsearch 6.7

Amazon Elasticsearch Service ora supporta Elasticsearch versione 6.7. Per ulteriori informazioni, consultare Versioni supportate.

29 maggio 2019

Supporto per SQL

Amazon Elasticsearch Service ora consente di eseguire query sui dati utilizzando SQL. Il supporto SQL richiede il software del servizio R20190418 o versioni successive.

15 maggio 2019

Tipi di istanza 5-series

Amazon Elasticsearch Service ora supporta i tipi di istanza M5, C5 e R5. Rispetto ai tipi di istanze di vecchia generazione, questi nuovi tipi offrono prestazioni migliori a prezzi inferiori. Per ulteriori informazioni, consulta Limiti.

24 aprile 2019

Supporto per Elasticsearch 6.5

Amazon Elasticsearch Service ora supporta Elasticsearch versione 6.5.

8 Aprile 2019

Avviso

La funzionalità di avviso per Amazon Elasticsearch Service invia una notifica quando i dati di uno o più indici Amazon ES soddisfano determinate condizioni. La funzionalità di avviso richiede il software del servizio R20190221 o versioni successive.

25 marzo 2019

Supporto per tre zone di disponibilità

Amazon Elasticsearch Service ora supporta tre zone di disponibilità in varie regioni. Questa versione include anche un'esperienza della console ottimizzata. Questo multi-AZ richiede il software del servizio R20181023 o versioni successive.

7 febbraio 2019

Supporto per Elasticsearch 6.4

Amazon Elasticsearch Service ora supporta Elasticsearch versione 6.4.

23 gennaio 2019

Cluster di 200 nodi

Amazon ES ora consente di creare cluster con fino a 200 nodi di dati per un totale di 3 PB di archiviazione.

22 gennaio 2019

Aggiornamenti del software del servizio

Amazon ES ora consente di aggiornare manualmente il software di servizio per il dominio al fine di trarre vantaggio dalle nuove funzionalità più rapidamente o aggiornarlo in un momento con poco traffico. Per ulteriori informazioni, consultare.

20 novembre 2018

Nuovi parametri di CloudWatch

Amazon ES ora offre i parametri a livello di nodo e le nuove schede Integrità del cluster e Integrità dell'istanza nella console Amazon ES.

20 novembre 2018

Supporto per Cina (Pechino)

Amazon Elasticsearch Service è ora disponibile nella regione cn-north-1 dove sono supportati i tipi di istanze the M4, C4 e R4.

17 ottobre 2018

Crittografia da nodo a nodo

Amazon Elasticsearch Service supporta ora la crittografia da nodo a nodo, che consente di mantenere i dati crittografati quando vengono distribuiti da Amazon ES in tutto il cluster.

18 settembre 2018

Aggiornamenti locali della versione

Amazon Elasticsearch Service supporta ora aggiornamenti della versione in loco.

14 agosto 2018

Supporto per Elasticsearch 6.3 e 5.6

Amazon Elasticsearch Service ora supporta Elasticsearch versione 6.3 e 5.6.

14 agosto 2018

Registro di errore

Amazon ES ora consente di pubblicare log degli errori Elasticsearch su Amazon CloudWatch.

31 luglio 2018

Istanze riservate della regione Cina (Ningxia)

Amazon ES ora offre istanze riservate nella regione Cina (Ningxia).

29 maggio 2018

Istanze riservate

Amazon ES ora offre il supporto per le istanze riservate.

7 maggio 2018

Aggiornamenti precedenti

Nella tabella seguente sono riportate le modifiche importanti apportate ad Amazon ES prima di maggio 2018.

Modifica Descrizione Data
Autenticazione di Amazon Cognito per Kibana Amazon ES offre ora protezione della pagina di accesso per Kibana. Per ulteriori informazioni, consultare Configurazione dell'autenticazione Amazon Cognito per OpenSearch Dashboards. 2 aprile 2018
Supporto per Elasticsearch 6.2

Amazon Elasticsearch Service ora supporta Elasticsearch versione 6.2.

14 marzo 2018
Plug-in di analisi coreano Amazon ES supporta ora una versione ottimizzata per la memoria del plug-in di analisi coreano Seunjeon. 13 marzo 2018
Aggiornamenti istantanei per il controllo degli accessi Le modifiche apportate alle policy di controllo degli accessi nei domini Amazon ES ora hanno effetto immediatamente. 7 marzo 2018
Scala in petabyte Amazon ES supporta ora i tipi di istanza I3 e dimensioni di archiviazione totali del dominio fino a 1,5 PB. Per ulteriori informazioni, consultare Scala in petabyte nel servizio OpenSearch di Amazon. 19 dicembre 2017
Crittografia dei dati a riposo Amazon ES supporta ora la crittografia dei dati a riposo. Per ulteriori informazioni, consultare Crittografia dei dati a riposo per il servizio OpenSearch di Amazon. 7 dicembre 2017
Supporto per Elasticsearch 6.0

Amazon ES ora supporta Elasticsearch versione 6.0. Per le considerazioni e le istruzioni relative alla migrazione, consulta Aggiornamento dei domini del servizio OpenSearch di Amazon.

6 dicembre 2017
Supporto per VPC

Amazon ES consente ora di avviare domini all'interno di Amazon Virtual Private Cloud. il supporto per VPC offre un ulteriore livello di sicurezza e semplifica le comunicazioni tra Amazon ES e altri servizi all'interno di un VPC. Per ulteriori informazioni, consultare Avvio dei domini Amazon OpenSearch Service all'interno di un VPC.

17 ottobre 2017
Pubblicazione di log di query lente

Amazon ES supporta ora la pubblicazione di registri lenti in CloudWatch Logs. Per ulteriori informazioni, consultare Monitoraggio dei log OpenSearch con Amazon CloudWatch Logs.

16 ottobre 2017
Supporto per Elasticsearch 5.5

Amazon ES ora supporta Elasticsearch versione 5.5.

Adesso è possibile ripristinare snapshot automatici senza contattare AWS Support e archiviare gli script tramite l'API _scripts.

7 settembre 2017
Supporto per Elasticsearch 5.3 Amazon ES ha aggiunto il supporto per Elasticsearch versione 5.3. 1 giugno 2017
Più istanze e capacità di EBS per ogni cluster Amazon ES supporta ora fino a 100 nodi e 150 TB di capacità di EBS per ogni cluster. 5 Aprile 2017
Supporto per le regioni Canada (Centrale) e UE (Londra) Amazon ES ha aggiunto il supporto per le seguenti regioni: Canada (Centrale), ca-central-1, ed Europa (Londra), eu-west-2. 20 marzo 2017
Più istanze e volumi EBS di dimensioni maggiori Amazon ES ha aggiunto il supporto per più istanze e volumi EBS di dimensioni maggiori. 21 febbraio 2017
Supporto per Elasticsearch 5.1 Amazon ES ha aggiunto il supporto per Elasticsearch versione 5.1. 30 gennaio 2017
Supporto per il plug-in di analisi fonetica Amazon ES fornisce ora l'integrazione predefinita con il plug-in di analisi fonetica, che permette di eseguire query basate sulla fonetica sui dati. 22 dicembre 2016
Supporto per la regione Stati Uniti orientali (Ohio) Amazon ES ha aggiunto il supporto per la regione Stati Uniti orientali (Ohio), us-east-2. 17 Ottobre 2016
Nuovo parametro per le prestazioni Amazon ES ha aggiunto un parametro per le prestazioni, ClusterUsedSpace. 29 luglio 2016
Supporto per Elasticsearch 2.3 Amazon ES ha aggiunto il supporto per Elasticsearch versione 2.3. 27 luglio 2016
Supporto per la regione Asia Pacifico (Mumbai) Amazon ES ha aggiunto il supporto per la seguente regione: Asia Pacifico (Mumbai), ap-south-1. 27 giugno 2016
Più istanze per cluster Amazon ES ha aumentato il numero massimo di istanze (numero di istanze) per cluster da 10 a 20. 18 maggio 2016
Supporto per la regione Asia Pacifico (Seoul) Amazon ES ha aggiunto il supporto per la seguente regione: Asia Pacifico (Seoul), ap-northeast-2. 28 gennaio 2016
Amazon ES Versione iniziale. 1 Ottobre 2015