Obsoleto in AL2, rimosso in AL2023 - Amazon Linux 2023

Le traduzioni sono generate tramite traduzione automatica. In caso di conflitto tra il contenuto di una traduzione e la versione originale in Inglese, quest'ultima prevarrà.

Obsoleto in AL2, rimosso in AL2023

Questa sezione illustra le funzionalità disponibili in Amazon Linux 2 (AL2) e non più disponibili in Amazon Linux 2023 (AL2023).

Pacchetti x86 (i686) a 32 bit

Come parte del rilascio 2014.09 di Amazon Linux 1 (AL1), è stato annunciato che sarebbe stata l'ultima versione a produrre AMI a 32 bit. Pertanto, a partire dal rilascio 2015.03 di AL1, Amazon Linux non supportava più l'esecuzione del sistema in modalità a 32 bit. AL2 offre un supporto di runtime limitato per file binari a 32 bit su host x86-64 e non fornisce pacchetti di sviluppo per consentire la creazione di nuovi binari a 32 bit. AL2023 non include più pacchetti di spazio utente a 32 bit. Si consiglia ai clienti di completare la transizione al codice a 64 bit.

Se è necessario eseguire file binari a 32 bit su AL2023, è possibile utilizzare lo spazio utente a 32 bit di AL2 all'interno di un container AL2 in esecuzione su AL2023.

aws-apitools-*sostituito da AWS CLI

Prima del rilascio di, AWS CLI nel settembre 2013, era disponibile una serie di utilità da riga di comandoAWS, implementate in Java, che consentivano ai clienti di effettuare chiamate API Amazon EC2. Questi strumenti, i aws-apitools-* pacchetti (aws-apitools-as,,aws-apitools-cfn, aws-apitools-commonaws-apitools-ec2, eaws-apitools-mon)aws-apitools-elb, sono stati dichiarati obsoleti nel 2015 e sono AWS CLI diventati il modo preferito per interagire con le API di Amazon EC2 dalla riga di comando. Il supporto upstream per i aws-apitools-* pacchetti è terminato a marzo 2017. Nonostante la mancanza di supporto upstream, Amazon Linux ha continuato a fornire alcune di queste utilità da riga di comando (comeaws-apitools-ec2) per fornire la retrocompatibilità ai clienti. AWS CLIÈ uno strumento molto più robusto e completo rispetto ai aws-apitools-* pacchetti in quanto viene mantenuto attivamente e fornisce un mezzo per utilizzare tutte le API. AWS

I aws-apitools-* pacchetti sono stati dichiarati obsoleti a marzo 2017 e non riceveranno ulteriori aggiornamenti.

Tutti gli utenti di uno di questi pacchetti devono migrare AWS CLI a.

Pertanto, questi pacchetti erano obsoleti in AL2 e non sono presenti in AL2023.

bzrsistema di controllo delle revisioni

Il sistema di controllo delle revisioni GNU Bazaar(bzr) è obsoleto in AL2 e non è più presente in AL2023

Si consiglia agli utenti di migrare bzr i propri repository su. git

cgroup v1

Amazon Linux 2023 passa alla gerarchia dei gruppi di controllo unificati (cgroup v2), mentre Amazon Linux 2 utilizza cgroup v1. Poiché AL2 non supporta cgroup v2, questa migrazione deve essere completata come parte del passaggio a AL2023.

log4jhotpatch () log4j-cve-2021-44228-hotpatch

Nota

Il log4j-cve-2021-44228-hotpatch pacchetto è obsoleto in AL2 e rimosso in AL2023.

In risposta a CVE-2021-44228, Amazon Linux ha rilasciato una versione in pacchetto RPM dell'hotpatch per Apache Log4j per Amazon Linux 1 (AL1) e AL2. Nell'annuncio dell'aggiunta dell'hotpatch ad Amazon Linux abbiamo indicato che l'installazione dell'hotpatch non sostituisce l'aggiornamento a una versione log4j che mitiga CVE-2021-44228 o CVE-2021-45046.

L'hotpatch era una mitigazione per consentire il tempo necessario per applicare le patch log4j. La prima versione disponibile a livello generale di AL2023 risale a 15 mesi dopo CVE-2021-44228, quindi AL2023 non viene fornito con l'hotpatch (abilitato o meno).

Si consiglia ai clienti che utilizzano le proprie versioni di log4j su Amazon Linux di assicurarsi di aver effettuato l'aggiornamento alle versioni non interessate da CVE-2021-44228 o CVE-2021-45046.

lsb_release e il pacchetto system-lsb-core

Storicamente, alcuni software richiamavano il comando lsb_release (fornito in AL2 dal pacchetto system-lsb-core) per ottenere informazioni sulla distribuzione Linux su cui veniva eseguito. La Linux Standards Base (LSB) ha introdotto questo comando e le distribuzioni Linux lo hanno adottato. Le distribuzioni Linux si sono evolute per utilizzare lo standard più semplice per la memorizzazione di queste informazioni in /etc/os-release e altri file correlati.

Lo standard os-release viene da systemd. Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione di systemd os-release.

AL2023 non viene fornito con il comando lsb_release e non include il pacchetto system-lsb-core. Il software deve completare la transizione allo standard os-release per mantenere la compatibilità con Amazon Linux e le altre principali distribuzioni Linux.

mcrypt

La mcrypt libreria e l'PHPestensione associata erano obsolete in AL2 e non sono più presenti in AL2023.

Upstream PHP ha reso obsoleta l'mcryptestensione nella versione PHP 7.1, rilasciata per la prima volta a dicembre 2016 e rilasciata definitivamente a ottobre 2019.

L'ultima versione della mcrypt libreria upstream risale al 2007 e non ha effettuato la migrazione dal controllo di cvs revisione SourceForge richiesta per i nuovi commit nel 2017, con il commit più recente (e solo per i 3 anni precedenti) risalente al 2011, che rimuoveva la menzione che il progetto aveva un manutentore.

Si consiglia a tutti gli utenti mcrypt rimanenti di trasferire il proprio codice suOpenSSL, poiché non mcrypt verrà aggiunto ad AL2023.

OpenJDK (7) java-1.7.0-openjdk

Nota

Amazon Linux 2023 offre diverse versioni di Amazon Corretto per supportare carichi di lavoro basati su Java. I pacchetti OpenJDK 7 sono obsoleti in AL2 e non sono più presenti in AL2023. Il JDK più vecchio disponibile in AL2023 è fornito da Corretto 8.

Per ulteriori informazioni su Java su Amazon Linux, consultaJava in AL2023.

Python 2.7

Nota

AL2023 ha rimosso Python 2.7, quindi tutti i componenti del sistema operativo che richiedono Python sono scritti per funzionare con Python 3. Per continuare a usare una versione di Python fornita e supportata da Amazon Linux, converti il codice di Python 2 in Python 3.

Per ulteriori informazioni su Python su Amazon Linux, consulta Python in AL2023.

rsyslog-opensslsostituisce rsyslog-gnutls

Il rsyslog-gnutls pacchetto è obsoleto in AL2 e non è più presente in AL2023. Il rsyslog-openssl pacchetto dovrebbe essere un sostituto immediato per qualsiasi utilizzo del pacchetto. rsyslog-gnutls