AWS Identity and Access Management - AWS Config

Le traduzioni sono generate tramite traduzione automatica. In caso di conflitto tra il contenuto di una traduzione e la versione originale in Inglese, quest'ultima prevarrà.

AWS Identity and Access Management

AWS ConfigIntegrazione di conAWS Identity and Access Management(IAM), che consente di creare policy di autorizzazione da allegare al ruolo IAM, ai bucket Amazon S3 e agli argomenti Amazon Simple Notification Service (Amazon SNS). È possibile utilizzareAWS Identity and Access Managementper creareAWS Configcriteri di autorizzazione da allegare ai ruoli IAM. Una policy è un insieme di istruzioni che concedono autorizzazioni AWS Config.

Importante

Non utilizzare le credenziali dell'account root per l'esecuzione delle le attività quotidiane in AWS, viene considerata una best practice. Ti consigliamo invece di creare un gruppo di amministratori IAM con le autorizzazioni appropriate, creare gli utenti IAM per gli utenti che nell'organizzazione hanno bisogno di eseguire operazioni a livello di amministratore (incluse per l'utente corrente) e aggiungere tali utenti al gruppo amministrativo. Per ulteriori informazioni, consultaBest practice di IAMnellaIAM User Guideguida.

I primi due argomenti controllano le autorizzazioni utente per AWS Config, seguiti da argomenti che forniscono informazioni dettagliate sulla configurazione dei permessi necessari per AWS Config. Gli argomenti forniscono esempi di policy IAM raccomandate da usare con laAWS Configconsole eAWS Command Line Interface.