Configurazione di trasferimenti veloci e sicuri di file con Amazon S3 Transfer Acceleration - Amazon Simple Storage Service

Configurazione di trasferimenti veloci e sicuri di file con Amazon S3 Transfer Acceleration

Amazon S3 Transfer Acceleration è una funzionalità a livello di bucket che permette il trasferimento rapido, semplice e sicuro di file su lunga distanza tra un client e un bucket S3. Transfer Acceleration è progettato per ottimizzare le velocità di trasferimento da tutto il mondo verso i bucket S3. Transfer Acceleration sfrutta le edge location distribuite a livello globale in Amazon CloudFront. Quando arrivano in una edge location, i dati vengono instradati ad Amazon S3 su un percorso di rete ottimizzato.

Quando si utilizza Transfer Acceleration, potrebbero essere applicati costi aggiuntivi per il trasferimento dei dati. Per ulteriori informazioni sui prezzi, consulta la sezione Prezzi di Amazon S3.

Perché utilizzare Transfer Acceleration?

L'utilizzo di Transfer Acceleration in un bucket è consigliabile in diversi casi:

  • Clienti che effettuano il caricamento in un bucket centralizzato da ogni parte del mondo.

  • Trasferimento regolare da qualche gigabyte a diversi terabyte di dati tra vari continenti.

  • Durante il caricamento su Amazon S3 non è possibile utilizzare tutta la larghezza di banda disponibile su Internet.

Per maggiori informazioni sui casi in cui utilizzare Transfer Acceleration, consulta le Domande frequenti su Amazon S3.

Requisiti per l'utilizzo di Transfer Acceleration

Di seguito sono riportati i requisiti per l'utilizzo di Transfer Acceleration in un bucket S3:

  • Transfer Acceleration è supportato solo in caso di richieste in stile hosting virtuale. Per ulteriori informazioni sulle richieste in stile hosting virtuale, consulta Esecuzione di richieste con l'utilizzo di API REST.

  • Il nome del bucket utilizzato per Transfer Acceleration deve essere conforme a DNS e non deve contenere punti (".").

  • Transfer Acceleration deve essere abilitato nel bucket. Per ulteriori informazioni, consultare Abilitazione e utilizzo di S3 Transfer Acceleration.

    Dopo avere abilitato Transfer Acceleration in un bucket, la velocità di trasferimento dei dati verso il bucket aumenta nel giro di 20 minuti.

    Nota

    Transfer Acceleration non è attualmente supportato per i bucket situati nelle seguenti regioni:

    • Africa (Città del Capo) (af-south-1)

    • Asia Pacifico (Hong Kong) ap-east-1

    • Asia Pacifico (Osaka) - (ap-northeast-3)

    • Europa (Stoccolma) (eu-north-1)

    • Europa (Milano) (eu-south-1)

    • Medio Oriente (Bahrein) (me-south-1)

  • Per accedere al bucket abilitato per Transfer Acceleration, è necessario utilizzare l'endpoint bucketname.s3-accelerate.amazonaws.com. In alternativa, puoi utilizzare l'endpoint dual-stack bucketname.s3-accelerate.dualstack.amazonaws.com per connetterti al bucket abilitato su IPv6.

  • Per impostare lo stato di Transfer Acceleration, è necessario essere il proprietario del bucket. Il proprietario del bucket può assegnare autorizzazioni ad altri utenti in modo che possano impostare lo stato di accelerazione nel bucket. L'autorizzazione s3:PutAccelerateConfiguration consente agli utenti di attivare o disattivare Transfer Acceleration in un bucket. L'autorizzazione s3:GetAccelerateConfiguration consente agli utenti di ripristinare lo stato Transfer Acceleration di un bucket, che è Enabled o Suspended.. Per ulteriori informazioni su queste autorizzazioni, consulta Esempio – Operazioni sulle risorse secondarie del bucket e Identity and Access Management in Amazon S3.

Le sezioni seguenti descrivono come iniziare e utilizzare Amazon S3 Transfer Acceleration per il trasferimento dei dati.